Nuoto: Laure Manaudou annuncia l’addio

La nuotatrice francesce chiuderà la sua carriera dopo i campionati Europei in programma a Chartres dal 22 al 25 novembre. Ecco la dichiarazione della 26enne.

Laure Manaudou ha annunciato che chiuderà la sua carriera dopo i campionati Europei in vasca corta che si terranno dal 22 al 25 novembre nella sua Francia, a Chartres.  La notizia è stata lanciata dal quotidiano Le Courrier Picard. Ecco la dichiarazione della nuotatrice:

Io disputo qui una delle mie ultime gare, perché voglio senza dubbio chiudere la mia carriera dopo gli Europei. Quando smetti scopri il resto del mondo. E quando ricominci la vasca non ti basta più. Il mondo lì dentro non ci sta. Non c’è solo il nuoto.

Il suo allenatore Romain Barnier ha confermato:

Ha la voglia di fare bene, mi ha detto che il suo sogno è di disputare una gara in Francia e di brillare ancora.

La Manaudou ai Mondiali di Melbourne 2007 conquistò l’oro nei 200m e 400m stile libero, l’argento negli 800m stile libero e nei 100m dorso ed un bronzo nella staffetta 4x200m stile libero. Dopo quell’exploit quell’atleta vincente è praticamente scomparsa, considerando anche le ultime Olimpiadi, quelle di Londra 2012, in cui di lei resta soltanto l’immagine dell’abbraccio al fratello Florent, vincitore a sorpresa dei 50 metri.

Le stagioni d’oro della nuotatrice furono anche caraterizzate dalle polemiche per la sua decisione di trasferirsi in Italia, dove fu tesserata dalla Lapresse, una società di Torino. Alla base della scelta (non condivisa dal suo allenatore Philippe Lucas) vi furono anche motivi sentimentali, essendo in quel periodo fidanzata con il collega italiano Luca Marin (con il quale poi ruppe con tanto di nuove polemiche) pagno.

La Manaudou già nel 2009 aveva annunciato l’addio alle gare, quando era diventata mamma di Manon. Due anni dopo, però, in un’intervista al Journal du Dimanche era tornata sui suoi passi.

Stavolta invece pare che la decisione sia definitiva. L’ultimo obiettivo è quello degli Europei francesi. Poi basta. A 26 anni.

Foto | Getty Images