Coppa Davis 2016 | Francia, G.Bretagna e Argentina in semifinale | Risultati 17 giugno

Coppa Davis 2016. Risultati di domenica 17 luglio. Argentina elimina Italia e va in semifinale con Gran Bretagna e Francia. Ancora in bilico Usa-Croazia sul 2-1

Coppa Davis 2016. I risultati dei match di domenica 17 luglio per i quarti di finale del World Group.

17.45: La Gran Bretagna è la terza semifinalista del World Group. Serbia ko 1-3 a Belgrado. Senza Murray, un altro scozzese trascina i campioni in carica, Kyle Edmund. Sua la vittoria che chiude la sfida contro Lajovic, infliggendogli un ko in tre set 6-3; 6-4; 7-6, bissando il precedente successo di venerdì contro Tipsarevic. Nel parziale conclusivo, Edmund ha servito per il match sul 5-4. Breakkato, sotto 5-6, ha dovuto annullare due set point a Lajovic. Nel tie break, lo scozzese si impone 7-5 e trascina i suoi alla semifinale di settembre con l’Argentina in casa.

17.30: La Francia conquista la semifinale. Sconfitta la Repubblica Ceca, 1-3. Il punto che suggella la qualificazione dei transalpini è di Tsonga che, riscatta la sconfitta di venerdì con Rosol, rimonta un set a Vesely e si impone in quattro, 4-6; 7-6; 6-4; 7-5. Partita molto equilibrata con tre break in totale distribuiti nei quattro parziali. L’ultimo lo ottiene Tsonga sul 6-5 del quarto. Per la Francia è la seconda semifinale nelle ultime tre edizioni dell’Insalatiera.

16.20: L’Argentina è in semifinale. Decisiva la vittoria di Delbonis su Fognini 6-4; 7-5; 3-6; 7-5 che condanna l’Italia all’1-3. Ci ha provato Fabio, nonostante l’indubbia fatica per il tour de force di ieri. E’ rimasto in campo oltre tre ore l’azzurro, sconfitto a un passo dal quinto set. Nel primo parziale, Delbonis arriva al 6-4 con quattro game di fila dal 2-4. Nel secondo, Fognini rimonta il rivale da 1-3 a 3-3 ma ha il demerito di perdere malamente la battuta a 15 sotto 6-5.

Nel terzo, Delbonis si distrae e agevola Fognini con l’allungo decisivo sul 2-2 per il 3-6 che rianima il pubblico di Pesaro. La quarta frazione è drammatica. Con un guizzo, Fabio va a servire in vantaggio 5-3. Controbreakkato a 0, il ligure dilapida quattro set point in risposta in un combattuto decimo game. Delbonis impatta 5-5, approfitta di un’altra defaillance al servizio di Fognini nel game seguente perso ai vantaggi e porta i suoi in semifinale al terzo match point sul 6-5. Esplode la torcida argentina. Per Fabio applausi, crampi e non pochi rimpianti.

Coppa Davis 2016 | Risultati quarti di finale

Repubblica Ceca – Francia 1-3 (Trencin, veloce indoor)

Rosol (CZE) b. Tsonga (FRA) 6-4; 3-6; 4-6; 7-6(8); 6-4
Pouille (FRA) b. Vesely (CZE) 7-6; 6-4; 7-5
Mahut/Herbert (FRA) b. Stepanek/Rosol (CZE) 6-1; 3-6; 6-3; 4-6; 6-4
Tsonga (FRA) b. Vesely (CZE) 4-6; 7-6; 6-4; 7-5

Serbia – Gran Bretagna 1-3 (Belgrado, terra outdoor)

Edmund (GBR) b. Tipsarevic (SRB) 6-3; 6-4; 6-0
Lajovic (SRB) b. Ward (GBR) 6-1; 6-3; 6-2
J.Murray/Inglot (GBR) – Zimonjc/Tipsarevic (SRB) 6-1; 6-7; 6-3; 6-4
Edmund (GBR) b. Lajovic (SRB) 6-3; 6-4; 7-6(5)

Usa – Croazia 2-1 (Portland, veloce outdoor)

Sock (USA) b. Cilic (CRO) 4-6; 3-6; 6-3; 6-4; 6-4
Isner (USA) b. Coric (CRO) 6-4; 6-4; 6-3
Dodig/Cilic (CRO) b. Bryan/Bryan (USA) 6-2; 2-6; 6-2; 6-4
Isner (USA) – Cilic (CRO)
Sock (USA) – Coric (CRO)

Italia – Argentina 1-3 (Pesaro, terra outdoor)

Delbonis b. Seppi 7-6; 3-6; 6-3; 7-6(3)
Fognini b. Monaco 6-1; 6-1; 7-5
Pella/Del Potro b. Fognini/Lorenzi 6-1; 7-6; 3-6; 3-6; 6-4.
Delbonis b. Fognini 6-4; 7-5; 3-6; 7-5
Seppi/Lorenzi – Del Potro

Coppa Davis 2016 | Programma 17 luglio

Coppa Davis 2016. Oggi, domenica 17 luglio, i match di singolare decreteranno le quattro semifinaliste del World Group. Sfida, al momento, tutte in bilico e sul 2-1 dopo le prime due giornate.

Sul veloce di Trencin, i padroni di casa della Repubblica Ceca devono rimontare lo svantaggio contro la Francia, trascinata sull’1-2 dal successo in cinque set dell’affiatata coppia di doppio Herbert/Mahut su Stepanek/Rosol. Oggi, alle 13, i transalpini hanno il primo match con Tsonga opposto a Vesely. Confronto inedito. Entrambi sono stati sconfitti nei singolari di venerdì da Rosol e Pouille. Quest’ultimi, eventualmente, saranno i protagonisti della sfida decisiva a seguire. Tsonga, tuttavia, ha ampie chance di riportare i suoi in semifinale a due anni di distanza dall’ultima, disputata e vinta, nel 2014, proprio contro la R.Ceca sul Centrale del Roland Garros.

A Belgrado, i campioni in carica della Gran Bretagna, senza Murray presente in panchina a sostenere i suoi, sono avanti 1-2 sulla Serbia, priva a sua volta di Djokovic e Troicki. Alle 15, il pupillo di Andy, il connazionale Kyle Edmund proverà a chiudere la sfida contro Lajovic. I due hanno dominato i rispettivi match di esordio con Tipsarevic e Ward. Pronostico leggermente favorevole al serbo per la maggiore attitudine alla superficie. Con l’eventuale 2-2, epilogo tra Tipsarevic e Ward.

A Portland, la sorprendente sconfitta nel doppio dei Bryan contro Cilic/Dodig ha rimesso in gioco la Croazia, sotto 2-1 con gli Usa. Alle 21, ora italiana, Cilic sfida Isner. Cinque le sconfitte in altrettanti precedenti per l’americano con ben 12 tie break giocati, un’eventualità molto probabile anche oggi alla stregua del computo degli ace in doppia o tripla cifra. Conclusione, eventuale, tra Sock e Coric.

edmund-coppa-davis-2016.jpg

I Video di Blogo

Ultime notizie su Coppa Davis

Tutto su Coppa Davis →