Alassio: don Luciano Massaferro resterà in carcere

Don Luciano Massaferro, il parroco di Alassio arrestato martedì con l’accusa di violenza sessuale su una bambina di 11 anni, resterà in carcere.Lo ha deciso il gip Emilio Fois, che ha respinto l’istanza di richiesta di scarcerazione per il parroco, accusato di tre episodi di violenza sessuale ai danni della stessa vittima.Il suo legale, Alessandro


Don Luciano Massaferro, il parroco di Alassio arrestato martedì con l’accusa di violenza sessuale su una bambina di 11 anni, resterà in carcere.

Lo ha deciso il gip Emilio Fois, che ha respinto l’istanza di richiesta di scarcerazione per il parroco, accusato di tre episodi di violenza sessuale ai danni della stessa vittima.

Il suo legale, Alessandro Chirivì, ha già fatto sapere che presenterà istanza di remissione in libertà ai giudici del tribunale del riesame di Genova.

Nel frattempo Massaferro resta rinchiuso nel carcere di Chiavari.

Via | TgCom

I Video di Blogo