Tour de France 2016: Cavendish ha vinto la 6a tappa. Van Avermaet sempre in Maglia Gialla

La diretta della 6a tappa del Tour de France 2016 da Arpajon-sur-Cère a Montauban

  • 15:06

    109km al traguardo. Ci sono due corridori in fuga: Jan Barta (Bora-Argon 18) e Yukiya Arashiro (Lampre – Merida). Il loto vantaggio sul gruppo della Maglia Gialla è di circa 4 minuti.

  • 15:08

    Al TV di Montbazens Barta ha preceduto Arashiro. La volata del gruppo è stata invece vinta dal francese Bryan Coquard (Direct Energie) davanti a Michael Matthews (ORICA-BikeExchange) e Peter Sagan (Tinkoff). Beffato Kittel, scattato troppo lontano dal traguardo.

  • 15:14

    103km al traguardo. I due fuggitivi hanno 3’19” di vantaggio sul gruppo. I corridori oggi sono costretti a fronteggiare un caldo molto intenso.

  • 15:21

    99km al traguardo. Sempre 3’20” per i fuggitivi. Il gruppo controlla senza problemi la situazione lasciando che sia la BMC di Van Avermaet a dettare l’andatura.

  • 15:29

    I corridori si stanno rifocillando in corsa dopo aver preso il “cestino” nel punto di rifornimento.

  • 15:38

    86km al traguardo. È sceso a 2’50” il vantaggio di Jan Barta e Yukiya Arashiro sul gruppo della Maglia Gialla.

  • 15:46

    81km al traguardo. Come prevedibile la tappa di oggi non sta regalando grandi emozioni. Il gruppo continua a tenere sotto controllo la situazione, impedendo ai fuggitivi di incrementare il vantaggio.

  • 15:52

    78km al traguardo. Scende a 1’57” il margine dei 2 battistrada.

  • 16:04

    71km al traguardo. Sempre intorno ai 2 minuti il vantaggio del fuggitivi sul gruppo.

  • 16:13

    65km al traguardo. 1’50” per Barta e Arashiro. Per ora vince la noia.

  • 16:37

    46km al traguardo. 1’20” per i battistrada. Media molto bassa.

  • 16:41

    43km al traguardo. È iniziata la salita de il Côte de Saint-Antonin-Noble-Val (3.2km al 5.1% – 3a categoria), l’ultimo GPM di giornata.

  • 16:47

    Jan Barta ha scollinato per primo al GPM, anticipando Yukiya Arashiro.

  • 16:53

    37km al traguardo. 1’06” per i fuggitivi.

  • 17:01

    La Direct Energie di Bryan Coquard sta guidando il gruppo per preparare la volata.

  • 17:07

    25km al traguardo. Arashiro e Barta continuano ad onorare la tappa profondendo grande impegno, ma il gruppo è sempre adesso è a 32″. Non hanno dunque alcuna possibilità di arrivare al traguardo anche perché la strada sarà pianeggiante fino al traguardo.

  • 17:12

    Ripresi i fuggitivi. A 21km dal traguardo il gruppo è compatto.

  • 17:23

    12km al traguardo. Gruppo sempre compatto che occupa tutta la sede stradale per impedire a qualcuno di anticipare il plotone.

  • 17:26

    9km al traguardo.

  • 17:31

    Al momento guidano il gruppo la Direct Energie, la Lotto Suodal e la Sky.

  • 17:32

    C’è anche il team LottoNL – Jumbo nelle prime posizioni.

  • 17:33

    Sta cercando di risalire anche la Etixx – Quickstep di Marcel Kittel.

  • 17:33

    3km al traguardo. Gruppo ora allungatissimo.

  • 17:34

    Anche Katusha e Cofidis nelle prime posizioni.

  • 17:35

    1,5km al traguardo. La Etixx – Quickstep è arrivata solo adesso nelle posizioni di testa.

  • 17:35

    Ultimo km! Velocità altissima!

  • 17:36

    500 metri al traguardo! Lotta apertissima!

  • 17:37

    Ancora una vittoria per Mark Cavendish! Aspettiamo la conferma del fotofinish!

  • 17:38

    Arriva la conferma: terza vittoria per Mark Cavendish in questo Tour de France 2016! Il britannico ha scavalcato Bernard Hinault nella classifica dei corridori più vincente al Tour. 29 i suoi successi alla Grande Boucle.

  • 17:41

    Con questa vittoria Cavendish si è anche riportato al comando della classifica a punti scavalcando nuovamente Peter Sagan.

15:02 – Questo l’ordine d’arrivo della tappa di oggi:

15:02 – A breve il primo aggiornamento sulla tappa di oggi.

Tour de France 2016 | La 6a tappa

Tour de France 2016 – La tappa di ieri da Arpajon-sur-Cère a Montauban ha stravolto la classifica generale. La Maglia Gialla è passata da Peter Sagan (Tinkoff) – che non ha opposto alcuna resistenza – al belga Greg Van Avermaet. Il corridore della BMC ieri ha preso parte ad una fuga insieme ad altri 8 corridori e quando mancavano circa 17km al traguardo ha staccato anche l’ultimo compagno di fuga – il connazionale Thomas De Gendt (Lotto Soudal) – andando a vincere la tappa in solitaria. Il belga adesso guida la classifica generale con oltre 5 minuti di vantaggio su tutti gli altri, un margine che comunque non spaventa i big della corsa convinti che Van Avermaet non riuscirà a tenere il loro passo quando arriveranno le vere salite.

Purtroppo quella di ieri è stata anche la giornata in cui Vincenzo Nibali è uscito fuori classifica staccandosi sulla salita de il Pas de Peyrol, quando mancavano circa 28km al traguardo. Lo squalo dello stretto ha accusato alla fine un ritardo di quasi 9 minuti dai vari Froome, Quintana e Aru. Intervistato a fine tappa il fresco vincitore del Giro d’Italia non si è scomposto ed ha garantito che aiuterà Aru in questo Tour, puntando contemporaneamente a trovare la forma migliore in vista della gara in linea delle Olimpiadi di Rio.

La tappa di oggi non dovrebbe preoccupare nessuno dei big. Ci sono infatti 4 GPM in programma, l’ultimo dei quali è posto ad oltre 40km dal traguardo. L’epilogo più probabile per la tappa di oggi è quello di un arrivo in volata e quindi a giocarsi la vittoria dovrebbero essere i soliti noti. I favoriti principali sono Mark Cavendish (Dimension Data) e Marcel Kittel (Etixx-QuickStep), entrambi già vincitori in questo Tour a differenza di André Greipel (Lotto Soudal), Bryan Coquard (Direct Energie) e Alexander Kristoff (Katusha). Peter Sagan (Tinkoff) ha vinto la seconda tappa e guida la classifica a punti ma difficilmente oggi riuscirà a bissare il successo perché l’arrivo è totalmente pianeggiante e in questo caso corridori come Cavendish e Kittel sono sicuramente più performanti.

Appuntamento alle ore 15 per l’inizio della nostra diretta.

6a tappa Tour de France 2016: i GPM

Km 62.0 – Col des Estaques (2km al 6% – 3a categoria)
Km 71.5 – Côte d’Aubin (1.3km al 5.4% – 4a categoria)
Km 149.0 – Côte de Saint-Antonin-Noble-Val (3.2km al 5.1% – 3a categoria)

I Video di Blogo.it

Ultime notizie su Tour de France

Tutto su Tour de France →