Federer batte Cilic 6-3 al quinto | Wimbledon 2016 | Quarti di finale

Wimbledon 2016. Federer batte Cilic 6-7; 3-6; 6-3; 7-6; 6-3 e conquista la semifinale, rimontando due set con tre match point annullati

  • 13.53

    Tra circa dieci minuti l’ingresso in campo di Federer e Cilic per il quarto di finale di Wimbledon 2016

  • 14.01

    Federer e Cilic sono appena entrati in campo.

  • 14.03

    Iniziato il riscaldamento. Splende il sole sul Centrale. In contemporanea si gioca anche Querrey-Raonic. I due match sono incrociati per la semifinale della parte alta del tabellone

  • 14.07

    Ancora riscaldamento. Sarà derby in tribuna tra i due allenatori, entrambi croati, Ljubicic per Federer e Ivanisevic, ex campione Wimbledon, nell’angolo di Cilic

  • 14.10

    INIZIATO IL PRIMO SET con Cilic in battuta nel game inaugurale

  • 14.11

    0-1 Cilic nel primo set. Impiega appena un minuto il croato per tenere il servizio a 0 nel game iniziale della partita

  • 14.12

    1-1 nel primo set. Anche Federer vince a 0 il primo turno in battuta con due ace di fila per il 30-0. Inizio rapidissimo. Nessuno scambio

  • 14.14

    1-2 Cilic nel primo set. Terzo game vinto a 15 dal croato con due ace a referto. Per Federer il primo punto in risposta della partita

  • 14.17

    2-2 nel primo set. Con un ace all’incrocio delle righe sul 40-30, Federer mantiene la battuta nel quarto gioco

  • 14.20

    In corso il quinto game del primo set con Cilic al servizio. il croato ha annullato due break point sul 15-40

  • 14.22

    2-3 Cilic nel primo set. Che occasione sprecata da Federer che, da 15-40, con due palle break a disposizione subisce quattro punti di fila e manca l’allungo. Pausa

  • 14.22

    3-3 nel primo set. Con tre punti di fila, Federer risale da 15-30 nel sesto game e impatta di nuovo nel punteggio

  • 14.30

    3-4 Cilic nel primo set. Supportato dal dritto, con due vincenti, il croato si impone a 30 nel settimo gioco e conserva il vantaggio

  • 14.32

    4-4 nel primo set. Prosegue l’equilibrio con Federer che, rapidamente, conserva la battuta a 15 nell’ottavo game, suggellato da un ace

  • 14.36

    4-5 Cilic nel primo set. Nono game a 15 in battuta per il croato, efficace anche con il dritto. Al cambio di campo, Roger costretto a servire per salvare il parziale

  • 14.39

    5-5 nel primo set. Non trema, Federer al servizio nel decimo game. Cilic resta a 15 e subisce due ace di fila. Si prosegue.

  • 14.41

    5-6 Cilic nel primo set. Con un ace a 225km/h, Marin chiude l’undicesimo game in battuta e costringe di nuovo Federer a servire senza possibilità di errore

  • 14.45

    6-6 nel primo set. In sicurezza, Federer vince a 15 un delicato 12°game al servizio e prolunga il parziale

  • 14.45

    TIE BREAK DEL PRIMO SET

  • 14.46

    0-1 Cilic. Errore di rovescio di Federer in risposta

  • 14.46

    0-2 Cilic. Mini break per il croato. Roger tradito ancora dal rovescio

  • 14.46

    0-3 Cilic. Secondo mini break per Marin che costringe Federer all’errore con un potente dritto

  • 14.47

    0-4 Cilic. Prima vincente dell’ex campione dello Us Open

  • 14.47

    0-5 Cilic. Altra prima vincente di Marin

  • 14.48

    1-5 Cilic. Federer accorcia le distanze ma la rimonta sembra ardua

  • 14.49

    2-5 Cilic. Federer accorcia ulteriormente

  • 14.50

    2-6 Cilic. Ace provvidenziale del croato

  • 14.50

    3-6 Cilic. Federer conquista il primo punto in risposta nel TB e annulla il primo dei quattro set point

  • 14.51

    4-6 Cilic. Federer dimezza il divario e ha un altro servizio a disposizione

  • 14.52

    CILIC VINCE IL PRIMO SET, 4-7 al TIE BREAK. Epilogo meritato per il croato anche se Federer recrimina per le due uniche palle break del parziale non sfruttate in avvio.

  • 14.54

    INIZIATO IL SECONDO SET con Federer al servizio per primo

  • 14.55

    1-0 Federer nel secondo set. L’elvetico si impone a 30 nel game inaugurale in battuta

  • 14.58

    1-1 nel secondo set. Con sicurezza, Cilic concede un solo punto in risposta a Federer nel secondo gioco

  • 15.01

    BREAK CILIC e 1-2 per il croato nel secondo set. Federer perde il servizio per la prima volta nella partita a 30 con errore di dritto sul punto finale

  • 15.04

    Si sta disputando il quarto game del secondo parziale con Cilic in battuta con l’obiettivo di confermare il break precedente

  • 15.07

    1-3 Cilic nel secondo set. Federer non sfrutta un break point e subisce l’ulteriore allungo di Marin, implacabile con il servizio.

  • 15.10

    2-3 Cilic nel secondo set. Federer vince il quinto game con 4 punti consecutivi dallo 0-15. L’elvetico deve trovare incisività in risposta. Contro questo Cilic però è dura

  • 15.12

    2-4 Cilic nel secondo set. Martellante il croato in battuta. Altri due ace e Federer distanziato

  • 15.15

    3-4 Cilic nel secondo set. Federer accorcia le distanze con un game a 30 in battuta

  • 15.18

    3-5 Cilic nel secondo set. Marin vince a 0 l’ottavo game al servizio. Per Federer sempre più dura

  • 15.20

    4-5 Cilic nel secondo set. Federer mantiene il servizio a 15 nel nono gioco. Al cambio di campo, il croato serve per portarsi avanti di due set.

  • 15.23

    CILIC VINCE IL SECONDO SET, 3-6. Anche nel game conclusivo, Federer innocuo in risposta. Un’ora e quindici minuti, il croato è avanti 2 set a 0

  • 15.27

    1-0 Federer nel terzo set. Cerca di scuotersi l’elvetico che tiene il servizio nel game iniziale della terza frazione

  • 15.29

    1-1 nel terzo set. Con il 14esimo ace, Cilic impatta subito nel punteggio, lasciando a 0 Federer in risposta. Se dovesse proseguire così per l’elvetico le possibilità sono quasi nulle

  • 15.31

    2-1 Federer nel terzo set. Torna in vantaggio lo svizzero, vincendo il terzo game a 15 al servizio. Partita rapidissima

  • 15.35

    2-2 nel terzo set. Federer arriva ai vantaggi nel quarto gioco sul servizio di Cilic ma il rivale si salva e torna in parità senza concedere break point

  • 15.39

    3-2 Federer nel terzo set. Roger si riporta avanti nel punteggio, tenendo il servizio a 30 nel quinto gioco. Ora però Federer deve sperare in un calo di Cilic in battuta

  • 15.43

    3-3 nel terzo set. Con uno splendido passante incrociato, Cilic ottiene il punto della parità nella terza frazione. Ennesimo game a 15 per il croato al servizio

  • 15.46

    In corso il settimo game del terzo set. Federer risale da 0-40 al servizio e trascina Cilic ai vantaggi

  • 15.47

    4-3 Federer nel terzo set. Con un guizzo d’orgoglio, Roger sventa tre break point di fila nel settimo gioco, torna avanti e tiene vivo il match

  • 15.53

    BREAK FEDERER e 5-3 nel terzo set. Nel momento più difficile, Roger strappa il servizio a Cilic, tradito da un doppio fallo ai vantaggi. Esplode il Centrale.

  • 15.55

    FEDERER VINCE IL TERZO SET, 6-3. Roger conferma il break precedente, vincendo il nono game a 30 con uno splendido rovescio lungolinea sul punto conclusivo. La partita è riaperta

  • 15.59

    0-1 Cilic nel QUARTO SET. Buona reazione di Marin che si porta subito avanti, tenendo il servizio a 30 dopo l’assolo precedente del rivale

  • 16.01

    1-1 nel quarto set. Con maggiore sicurezza, Federer ottiene l’immediata parità e lascia a 15 Cilic in risposta

  • 16.03

    1-2 Cilic nel quarto set. A 0, Marin vince il terzo gioco, ritrovando brillantezza al servizio. Prima pausa

  • 16.06

    Federer sventa due break point sul 15-40 del quarto game del terzo set. Si prosegue ai vantaggi

  • 16.09

    2-2 nel quarto set. Scampato il pericolo con i due BP salvati, Federer mantiene la battuta ai vantaggi e impedisce l’allungo di Cilic

  • 16.13

    Con due ace, Cilic salva due break point da 15-40 nel quinto game del terzo set. Siamo ai vantaggi

  • 16-14

    2-3 Cilic nel quarto set. Sotto 15-40, il croato assesta tre ace e una prima vincente, vanificando così i due BP che si era procurato Roger con un rovescio all’incrocio delle righe

  • 16.17

    3-3 nel quarto set. Federer torna in parità. Il sesto game è suo, a 15, in battuta

  • 16.20

    3-4 nel quarto set per Cilic. Buon turno in battuta per Marin che ritrova la prima di servizio e passa a 30

  • 16.22

    4-4 nel quarto set. A 0, Federer vince un game al servizio molto delicato e impatta ancora nel punteggio. Grande tensione sul Centrale

  • 16.26

    4-5 Cilic nel quarto set. Il croato conquista a 30 il nono game e costringe Federer a non sbagliare al cambio di campo se vuole prolungare la partita.

  • 16.29

    MATCH POINT CILIC sul 4-5; 30-40

  • 16.30

    Federer sventa il match point per Cilic con una seconda di servizio angolata che costringe Cilic all’errore

  • 16.31

    5-5 nel quarto set. Federer salva alla grande un match point nel decimo game e con tre punti di fila spezza momentaneamente le ambizioni di vittoria di Cilic. Il pubblico è tutto per Roger

  • 16.35

    5-6 Cilic nel quarto set. Rimonta da 15-30 il croato che mette di nuovo pressione a Federer, costretto di nuovo a salvare la partita

  • 16.38

    MATCH POINT CILIC sul 5-6; 30-40

  • 16.38

    Federer sventa il secondo match point con una ace, il 19esimo del match

  • 16.39

    6-6 nel quarto set. Federer, dopo aver salvato un altro match point, arriva al tie break

  • 16.40

    0-1 Cilic nel TIE BREAK DEL QUARTO SET con una prima vincente

  • 16.41

    1-1. Ace con la seconda per Federer

  • 16.41

    1-2 Cilic. Mini break per il croato con un errore in risposta di Federer

  • 16-41

    2-2. Federer recupera il mini break grazie a un errore di dritto del rivale

  • 16.42

    2-3 Cilic. Evitabile errore di rovescio di Federer che ora ha due servizi a disposizione

  • 16.42

    3-3. Prima vincente di Federer. Si cambia campo

  • 16.43

    4-3 Federer. Prima angolata di Roger. Cilic non può rispondere

  • 16.44

    5-3 Federer. Mini break per Roger che sfiora la riga con una risposta di rovescio convalidata dalla moviola

  • 16.45

    5-4 Federer. Bravissimo Cilic che ribalta uno scambio sfavorevole con un dritto vincente

  • 16.45

    6-4 Federer. Non controlla la risposta Cilic sulla seconda di Roger. Due set point

  • 16.46

    6-5 Federer. Errore clamoroso di Roger di dritto e primo set point vanificato. Ora serve Cilic. Pazzesco lo sbaglio dell’elvetico

  • 16.47

    6-6. Cilic sventa anche il secondo set point con un ace.

  • 16.48

    6-7 Cilic. TERZO MATCH POINT per il croato. Serve Federer

  • 16.48

    7-7. Federer annulla anche il terzo match point inducendo all’errore il rivale

  • 16.48

    8-7 Federer. Set point per Roger, il terzo a disposizione. Che tie break emozionante. Serve Cilic

  • 16.49

    8-8. Cilic sventa il set point per Federer con un preciso passante che sorprende Roger a rete. Si prosegue

  • 16.50

    9-8 Federer. Clamoroso doppio fallo di Cilic. Quarto set point per Roger sul suo servizio

  • 16.51

    9-9. Federer sbaglia di dritto sul terzo set point. Cilic ringrazia. Si continua. Altro servizio per Roger

  • 16.51

    10-9 Federer. Altro set point ma serve Cilic. Che cuore Roger che sembrava spacciato dopo un dritto del croato ma si salva da campione

  • 16.52

    FEDERER VINCE IL QUARTO SET, 11-9 al tie break. Decisivo un errore di Cilic di dritto nel suo turno di battuta. Quindici minuti di tennis vibrante. La partita non è finita

  • 16.56

    INIZIA IL QUINTO E DECISIVO SET

  • 16.59

    1-0 Federer nel quinto set. Roger vince il primo game del parziale, al servizio, ai vantaggi

  • 17.01

    1-1 nel quinto set. Cilic non sembra accusare il colpo e impatta prontamente con un game a 15 in battuta

  • 17.04

    2-1 Federer nel quinto set. A 0, Roger vince il terzo game e torna avanti nel punteggio

  • 17.07

    2-2 nel quinto set. Con sicurezza, Cilic conquista il quarto gioco a 15 al servizio

  • 17.09

    3-2 Federer nel quinto set. Con due ace, Roger distanzia nuovamente Cilic. Momento delicato della partita

  • 17.14

    Federer fallisce un break point nel sesto game con un evitabile errore di rovescio da metà campo

  • 17-15

    3-3 nel quinto set. Cilic salva il BP nel sesto game poi passa ai vantaggi con ace finale

  • 17.17

    4-3 Federer nel quinto set. Suo il settimo gioco, a 30, al servizio. Quanta tensione sul Centrale

  • 17.23

    BREAK FEDERER e 5-3 per Roger nel quinto set. Cilic capitola al secondo break point nell’ottavo game con un errore di gratuito. Federer va a servire per il match

  • 17.26

    VINCE FEDERER !!!! 6-3 il punteggio del quinto set. Che fenomeno l’elvetico. Applausi anche per Cilic che recrimina per 3 match point falliti. Standing ovation del Centrale per il campione svizzero che non smette mai di stupire

Wimbledon 2016. Federer scrive un’altra pagina di storia dei Championship. Lo fa con la vittoria su Marin Cilic, in rimonta 6-7; 3-6; 6-3; 7-6; 6-3 in un match durato oltre tre ore di gioco e nel quale l’elvetico è stato a un passo dalla sconfitta sul 3-3; 0-40 del terzo set e con i tre match annullati al servizio sotto 4-5; 5-6; e nel tie break del quarto parziale.

Tanti i rimpianti per un Cilic perfetto nei primi due set. Federer però ci ha creduto fino in fondo dimostrando ancora una volta che non si è campioni per caso. Venerdì, Roger sfiderà Raonic per la finale

Il live di Federer-Cilic

Wimbledon 2016 | Federer-Cilic, quarti di finale

Wimbledon 2016. Oggi, alle 14, Federer e Cilic si affrontano nel match valido per uno dei due quarti di finale della parte alta del tabellone maschile. L’altro, previsto alla stessa ora sul campo 1, vede opposti Raonic e Querrey.

Per Federer, quello odierno, è il 14° quarto di finale nello Slam londinese, un risultato pazzesco che conferma il feeling profondo che lega Roger ai Championship. Solo una volta, dal 2003, l’elvetico è stato eliminato nella prima settimana, nell’edizione 2013, al secondo turno contro Stakhovsky. Cilic, invece, ha raggiunto i quarti di Wimbledon per il terzo anno consecutivo. A fermarlo, nel 2014 e 2015, è stato Djokovic poi futuro campione nelle ultime due finali, entrambe vinte con lo stesso Federer.

Cammino in surplace finora per Roger. Pella, Willis, Evans, Johnson, gli avversari finora sconfitti dal numero tre del mondo, in un tabellone più da Challenger che da Slam. Stessa sorte per Cilic, vincitore su Baker, Stakhovsky e Lacko prima del ritiro di Nishikori agli ottavi.

Federer e Cilic non si affrontano dalla semifinale dello Us Open 2014, dominata dal croato in tre set 6-3; 6-4; 6-4, preludio al trionfo in finale con Nishikori. All’epoca era in uno stato di grazia il tennista di Medjugorje con Federer letteralmente preso a pallate dal servizio (ingiocabile) e dai vincenti del rivale.

Oggi sarà un’altra partita. Nonostante la prima settimana non gli abbia riservato insidie, la condizione fisica di Federer sembra migliore rispetto a quella mostrata a Stoccarda e Halle quando la schiena che lo aveva tormentato a maggio, costringendolo al ritiro a Madrid e Roland Garros, era ancora un pò scricchiolante. Se in grado di competere al meglio delle sue possibilità, Roger non può non essere considerato il favorito per la semifinale. Attenzione però a Cilic. Con il servizio che si ritrova, ulteriormente efficace sull’erba, il croato può ambire a un altro exploit, oltremodo sorprendente, anzi anche di più di quello ottenuto a Flushing Meadows due anni fa.

I Video di Blogo.it

Ultime notizie su Wimbledon

Tutto su Wimbledon →