Wimbledon 2016 | Querrey elimina Djokovic, Murray e Raonic agli ottavi | Risultati 2 luglio

Wimbledon 2016.Querrey elimina Djokovic al quarto set. Murray, Raonic, Nishikori e Cilic agli ottavi. I risultati di sabato 2 luglio

CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Wimbledon 2016. I risultati delle partite del torneo maschile di sabato 2 luglio.

23.00: Interrotte quattro sfide di terzo turno per oscurità, Tsonga-Isner; Del Potro-Pouille; Kyrgios-Lopez e Gasquet-Ramos. Si riprenderà domani. Per la quarta volta nella storia, infatti, ci sarà tennis nella Middle Sunday di Wimbledon.

21.30: Approda agli ottavi anche Raonic con il 7-6; 6-4; 7-6 rifilato a Sock. Un unico break in tutta la partita sul 3-3 nel secondo set. Gli altri due parziali si sono risolti con due tie break vinti nettamente 7-2; 7-1 dal canadese che, lunedì, affronterà Goffin. E’ una certezza oramai il belga, presenza fissa nella seconda settimana degli Slam. Istomin, il terzo avversario sconfitto a Wimbledon, 6-4; 6-3; 1-6; 6-2

19.00: Andy Murray passa agli ottavi con il 6-3; 7-5; 6-2 rifilato a Millman. Partita sempre in controllo del britannico che ha servito per il secondo set in vantaggio 5-4. Le ambizioni di Millman sono crollate con il break subito nel decimo game del secondo parziale, primo di sei giochi di fila con cui Andy ha chiuso l’incontro.

18.05: Clamoroso. Querrey elimina Djokovic, 7-6; 6-1; 3-6; 7-6(5).

Abdica il campione in carica, costretto a rinunciare di nuovo al sogno di conquistare il Grand Slam stagionale. Vittoria meritata per Querrey. La partita ripresa dal terzo set con l’americano avanti 7-6; 6-1, si interrompe per pioggia con Djokovic avanti 4-0. Al ritorno in campo, dopo un’ora e mezza di pausa, Querrey recupera uno dei due break di svantaggio ma non riesce a evitare il 3.6 che rianima ulteriormente il serbo.

Il quarto set non eccelle tennisticamente ma riserva vari colpi di scena. Nei primi sei game, intervallati da un’interruzione per pioggia, sono 13 le palle break complessive non sfruttate da entrambi i contendenti. E’ Djokovic ad allungare sul 4-4 con il break che gli permette di andare a servire per forzare il match al quinto. Querrey però non si arrende e con un ottimo game in risposta azzera immediatamente lo svantaggio e ribalta il punteggio prima che, di nuovo, la pioggia interrompesse il gioco sul 6-5 per l’americano. Al ritorno in campo, Djokovic arriva al tie break, si fa riprendere da 3-1, commette un gratuito sul 5-4 e perde 7-5.

Querrey, incredulo, quasi non crede a quanto accaduto. Lunedì, agli ottavi, avrà Mahut. Djokovic, scuro in volta, non rinuncia a firmare gli autografi prima di avviarsi negli spogliatoi. Nole non perdeva prima dei quarti di finale di uno Slam dal Roland Garros 2009.

16.50; Ancora pioggia. Arrabbiatissimo, Djokovic va negli spogliatoi sotto 5-6 nel quarto set, dopo aver servito sul 5-4 per portare il match al quinto. Che tensione sul campo 1. Querrey vicino alla vittoria.

16.10: Nishikori e Cilic centrano la qualificazione agli ottavi di finale e si affronteranno lunedì prossimo. Il giapponese batte Kuznetsov 7-5; 6-3; 7-5, rimontando un break di svantaggio nel primo e nel terzo set. Cilic, invece, conclude con il 6-4 nel terzo il match interrotto ieri, avanti con un doppio 6-3 su Lacko.

16.10: Pausa brevissima si è ripreso subito a giocare.

15.50: Di nuovo, la pioggia interrompe il gioco. Djokovic ha fatto appena in tempo a vincere il terzo set, 6-3, con Querrey prima di rientrare, nuovamente, negli spogliatoi

15.25: Ripresi i match sui campi secondari. Djokovic chiamato alla rimonta contro Querrey.

15.15: Campi scoperti e in allestimento dopo due ore di pausa. A breve si riprenderà a giocare. Ora c’è il sole su Londra.

13.25: Ancora pioggia. Immancabile, l’acquazzone provoca l’immediata sospensione di tutte le partite. Djokovic, dopo 10 minuti, è avanti 4-0 con Querrey nel terzo set prima dell’ennesimo rinvio.

13.15: E’ ricominciata la sfida tra Djokovic e Querrey sospesa con l’americano avanti di due set.

Wimbledon 2016 | Risultati sabato 2 luglio

Querrey b. Djokovic 7-6; 6-1; 3-6; 7-6(5)
Johnson b. Dimitrov 7-6; 6-7; 6-4; 6-2 (avversario Federer ottavi)
Mahut b. Herbert 7-6; 6-4; 4-6; 6-3
Cilic b. Lacko 6-3; 6-3; 6-4

Murray b. Millman 6-3; 7-5; 6-2
Raonic b. Sock 7-6; 6-4; 7-6
Goffin b. Istomin 6-4; 6-3; 1-6; 6-2
Nishikori b. Kuznetsov 7-5; 6-3; 7-5

Isner – Tsonga 7-6; 6-3; 6-7 sospesa
Kyrgios – F.Lopez 6-3; 6-7 sospesa
Del Potro – Pouille 7-6; 6-7; 5-7 sospesa
Gasquet – Ramos 2-6; 7-6; 6-2 sospesa
Tomic b. Bautista 6-2; 6-4; 6-4

Secondo turno
Zverev b. Youzhny 6-4; 3-6; 6-0; 4-6; 6-2

Wimbledon 2016 | Programma sabato 2 luglio

Wimbledon 2016. Oggi, sabato 2 luglio, in programma 14 match nel torneo maschile, 13 di terzo turno e uno di secondo (Zverev-Youzhny).

Quattro le partite interrotte ieri per l’ennesimo acquazzone che ha limitato il regolare svolgimento degli incontri. Tra questi quello tra Djokovic e Querrey (alle 13 ora italiana), sospeso prima dell’inizio del terzo set con l’americano, sorprendentemente, avanti 7-6; 6-1. Un Djokovic, quello visto ieri, lontano parente del cannibale che sta dominando la stagione. Querrey ha giocato a braccio libero e, supportato dal servizio, ha impedito a Nole di entrare nella partita. Brutto l’atteggiamento del serbo nel secondo parziale. Stanco e quasi demotivato, Djokovic ha subito un rapido 6-1 in 19 minuti prima dell’arrivo della pioggia, un’autentica salvezza. Oggi comincerà un’altra partita. Rimontare due set non è impresa semplice nemmeno per il numero uno del mondo, specie se Querrey dovesse confermarsi inattaccabile in battuta. Chi vince, troverà agli ottavi Mahut o Herbert con il primo avanti di due set sul connazionale.

murray-wimbledon-30-giugno-2016.jpg

Sul Centrale, alle 15 circa, Murray si gioca gli ottavi con l’australiano Millman. Dopo Broady e Lu, un altro avversario soft per il britannico che dovrebbe concludere la prima settimana con lo score immacolato alla stregua di Federer. Sarà, di fatto, a meno di clamorosi colpi di scena, una seduta di allenamento quella che attende oggi Andy, il cui match è incrociato con quello tra Feliciano Lopez e Kyrgios.

In campo anche Nishikori e Raonic. Per il giapponese c’è il russo Kuznetsov. Milos invece avrà la platea del Centrale contro Sock, in una sfida nella quale il computo degli ace sarà verosimilmente elevato. Dovesse qualificarsi, Raonic avrà agli ottavi Goffin o Istomin in quello che potrebbe essere il potenziale quarto di Djokovic.

La sfida tra Dimitrov e Johnson decreterà infine l’avversario di lunedì di Roger Federer, finora unico qualificato agli ottavi nel main draw londinese.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Wimbledon

Tutto su Wimbledon →