Wimbledon 2016 | Federer agli ottavi, Djokovic sospeso, Fognini eliminato | Risultati 1 luglio

Wimbledon 2016. Risultati venerdì 1 luglio. Federer agli ottavi. Djokovic sospeso, sotto di due set con Querrey. Fognini eliminato da F.Lopez. Del Potro batte Wawrinka e avanza al terzo turno.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Wimbledon 2016. I risultati delle partite disputate venerdì 1 luglio di secondo e terzo turno maschile.

22.05: Federer è il primo qualificato agli ottavi. Agevole la vittoria dell’elvetico su Evans, 6-4; 6-2; 6-2.

Buona partenza di Federer nel primo set. Doppio break e 4-0 per l’elvetico che si concede una breve distrazione, concede un controbreak a Evans senza tuttavia lasciarsi sfuggire il 6-4. Secondo parziale identico al precedente. Roger, in pieno controllo del match, distanzia di nuovo l’avversario con un doppio break e, stavolta, dal 4-0, non gli permette di accorciare il gap ed evitare il 6-2 allo scoccare dell’ora di gioco. L’assolo di Federer prosegue nel terzo set. Rapido 4-1 e 6-2 finale . Si conclude così una prima settimana poco dispendiosa per l’ex numero uno del mondo che ha sconfitto Pella, Willis e Evans in un tabellone da Challenger. Lunedì, agli ottavi, Roger affronterà Dimitrov o Johnson.

21.20 Programma definitivamente sospeso sui campi secondari. Djokovic-Querrey riprenderà domani con il serbo costretto a rimontare due set. Un rinvio provvidenziale per Nole, apparso davvero in difficoltà nel secondo set, perso in appena 20 minuti. Nel primo, Querrey si imposto al tie break 8-6 dopo essere stato in vantaggio 6-4.

21.05: La pioggia salva Djokovic. Sospeso il match contro Querrey con l’americano avanti di due set 7-6(6); 6-1.

feliciano-lopez-fognini-wimbledon-2016.jpg

20.50: Fabio Fognini eliminato da Feliciano Lopez in rimonta 3-6; 6-7; 6-3; 6-3; 6-2.

Primo set rapidissimo. Fognini, più centrato di Lopez, incamera immediatamente un doppio break di vantaggio e si concede anche un breve passaggio a vuoto, al servizio, sul 5-1, subito compensato con il successivo turno in battuta tenuto a 30 per il 6-3 in 24 minuti. Nel secondo parziale è sempre Fabio a fare l’andatura. Il break ottenuto sul 2-2 gli consente di poter servire per chiudere in vantaggio 5-4 ma l’azzurro non completa l’opera. Inaspettato il passaggio a vuoto di Fognini. Ne approfitta subito Lopez che azzera il gap e si procura due set point in risposta sul 5-6; 15-40, prontamente annullati dall’azzurro con quattro punti di fila. Nel tie break, Fognini sale 4-2, rimette in scia l’avversario con un doppio fallo ma non si scoraggia, ritrova il vantaggio e, avanti 6-5, costringe Lopez all’errore di dritto. 7-5 e 2 set a 0 per il ligure.

Il terzo parziale si interrompe sul 2-4 Lopez per pioggia. Al rientro, Fognini subisce un altro break per il 2-6 che alimenta le ambizioni di rimonta dell’iberico che, supportato da un servizio sempre più efficace, fa suo anche il quarto set, grazie al break ottenuto nel quarto game. Il medical time out chiamato da Fabio precede l’inizio della quinta frazione nella quale Lopez conferma la sopravvenuta supremazia, si prende il break in avvio, lo incrementa sul 4-2 e si prende la vittoria che lo proietta a un interessante terzo turno contro Kyrgios, vincitore 6-4 al quinto su Brown.

19.40: Dopo un’ora e mezza si riprende a giocare. Ora splende il sole su Londra e non dovrebbero esserci nuove interruzioni almeno fino alle 22.30 italiane.

18.05: Altro acquazzone su Londra. Sospesi tutti i match in corso. Fognini è avanti di due set su F.Lopez. Djokovic non è ancora sceso in campo contro Querrey per il protrarsi del match V.Williams-Kasaktina. Federer giocherà in serata sul Centrale coperto

17.50: Brillante qualificazione al terzo turno per Tsonga e Berdych, vincitori in tre set su Monaco e Becker. Entrambi attendono di conoscere il prossimo avversario (Isner e Zverev i papabili).

wimbledon-2016-del-potro-wawrinka.jpg

17.00: JM Del Potro batte Wawrinka in rimonta 3-6; 6-3; 7-6; 6-3 e conquista il terzo turno. Vittoria meritata per l’argentino, la più significativa dal rientro dall’ennesimo infortunio al polso.

Nel primo set, Wawrinka, solidissimo in battuta va a servire per il parziale sul 5-3 quando deve fronteggiare l’unico affondo di Del Potro in risposta. L’argentino si procura i primi due break point della partita ma Stan è letale nel rimontarlo con 4 punti di fila dal 15-40. Seconda frazione identica alla precedente ma a parti invertite. E’ di Delpo l’unico break sul 2-1 che decide il punteggio finale (altro 6-3) con Wawrinka troppo falloso e poco reattivo.

Nel terzo set, la partita scende di livello. Quattro break nei primi quattro game con Wawrinka che rimonta due volte il rivale. Dal 2-2, la parità resiste fino al tie break senza ulteriori occasioni per l’allungo per entrambi. E’ Del Potro a prevalere 7-2 con urlo belluino sul punto finale. Nel quarto, il colpo migliore di Stan, il rovescio lo tradisce sotto 4-3 con il punto scaturito dall’ennesimo gratuito che regala il break della vittoria all’argentino, il quale non batteva un top 5 dalla semifinale di Shanghai ’13 contro Nadal.

16.15: Finalmente si gioca anche sui campi secondari di Wimbledon. Ha smesso di piovere, si spera, a lungo.

15.20: La Pioggia non concede tregua. Si era provato a scoprire i campi ma un nuovo acquazzone ha provocato un altro rinvio. In campo solo Wawrinka-Del Potro

14.20: Si gioca solo sul Centrale con Wawrinka-Del Potro. Sui campi secondari, tolti i teloni di copertura. La pioggia sembra dare una tregua.

13.00: Pioggia su Wimbledon. Campi coperti e programma in ritardo sui campi secondari. E’ passato un’ora dal previsto inizio dei match e non si è giocato nemmeno un punto.

Wimbledon 2016 | Risultati 1 luglio

Terzo Turno

Federer b. Evans 6-4; 6-2; 6-2

Secondo Turno

F.Lopez b. Fognini 3-6; 6-7; 6-3; 6-3; 6-3
Del Potro b. Wawrinka 3-6; 6-3; 7-6; 6-3
Berdych b. Becker 6-4; 6-1; 6-2
Tsonga b. Monaco 6-1; 6-4; 6-3.
Kyrgios b. Brown 6-7; 6-1; 2-6; 6-4; 6-4
Isner b. Barton 7-6; 7-6; 7-6
Pouille b. Young 6-4; 6-3; 6-3

Sospese e Rinviate a sabato 2 luglio
Djokovic – Querrey 6-7; 1-6 sospesa
Dimitrov – Johnson 3-4 sospesa
Mahut – Herbert 7-6; 6-4; 2-1 sospesa
Cilic – Lacko 6-3; 6-3 sospesa
Zverev – Youzhny 6-4; 3-6; 6-0; 4-6; sospesa

Rinviate a sabato 2 luglio
Raonic – Sock
Goffin – Istomin
Nishikori – Kuznetsova

Wimbledon 2016 | Programma venerdì 1 luglio

Wimbledon 2016. Oggi, venerdì 1 luglio, in programma 16 partite nel torneo maschile tra secondo e terzo turno.

Federer e Djokovic concludono la prima settimana londinese contro Evans e Querrey.

Roger giocherà il terzo match sul Centrale. Dopo Pella e Willis, un altro avversario decisamente abbordabile per l’elvetico. Per Evans, vincitore ieri in tre set sul solito, incostante, Dolgopolov, un’opportunità quasi irripetibile, godersi il miglior risultato nello Slam casalingo nello stadio di tennis più bello del mondo, al cospetto di uno dei migliori giocatori di sempre. Il match è incrociato, negli ottavi, con quello tra Dimitrov e Johnson, previsto sul campo 18. Per Grigor, finalmente positivo ieri con Simon, un test probante contro un avversario reduce da una striscia vincente iniziata la scorsa settimana con il primo titolo in carriera conquistato a Nottingham.

La programmazione piuttosto affollata ha causato lo spostamento dell’incontro di Djokovic sul campo 1. Per il serbo, un terzo turno non semplice contro Querrey, tennista dotato di un ottimo servizio, arma di non poco conto sull’erba. L’esito della sfida dipenderà in gran parte dalla tenuta della battuta di Querrey. Se Nole dovesse prendere campo, per Sam le chance si ridurrebbero ulteriormente. Dovesse qualificarsi, per Djokovic, agli ottavi, ci sarà il vincitore del derby francese tra Mahut e Herbert, i due connazionali che formano una delle coppie di doppio migliori del circuito.

federer-terzo-turno-wimbledon-2016.jpg

Impegnati nel terzo turno anche Nishikori e Raonic. Per il nipponico, piuttosto incerto giovedì con Benneteau c’è Kuznetsov con Cilic (opposto a Lacko) probabile avversario negli ottavi. Raonic, invece, affronta un avversario con caratteristiche simili alle sue, Jack Sock. Verosimilmente il pallottoliere degli aces arriverà in tripla cifra. Chi passa dovrebbe trovare all’ottavo, David Goffin, favorito contro Istomin.

Fabio Fognini, dopo la maratona durata tre giorni contro Delbonis, gioca per il secondo turno contro Feliciano Lopez. I due si sono incrociati solo una volta, lo scorso settembre agli ottavi dello Us Open con vittoria dell’iberico in tre set. Per la maggiora adattabilità all’erba, il pronostico è dalla parte di Feliciano anche se la spiccata discontinuità di quest’ultimo può permettere a Fognini di ambire alla qualificazione al terzo turno contro Kyrgios o Brown, match che apre il programma del campo 2 e, nel quale, non mancheranno di certo giocate estemporanee e spettacolari. Da non perdere anche Wawrinka-Del Potro, prima sfida sul Centrale prevista alle 14.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Wimbledon

Tutto su Wimbledon →