Risultati Europei 2016 | Lunedì 20 giugno | Inghilterra-Slovacchia 0-0; Galles-Russia 3-0

Risultati Euro Francia 2016, lunedì 20 giugno. Slovacchia-Inghilterra 0-0; Galles-Russia 3-0 per il Girone B. Ottavi per Galles, primo classificato e Inghilterra. Terza la Slovacchia con buone chance di ripescaggio.

Europei 2016. I risultati delle partite disputate lunedì 20 giugno con l’ultima giornata del Girone B

Galles – Russia: 3-0
[ Ramsey 10′(G); 19′ Taylor (G); 67′ Bale (G) ]

Inghilterra-Slovacchia: 0-0

Classifica finale Girone B: Galles 6; Inghilterra 5; Slovacchia 4; Russia 1

Sorpasso del Galles sull’Inghilterra e qualificazione agli ottavi da prima classificato. Passano anche gli inglesi che si devono accontentare di una posizione di rincalzo al cospetto dei cugini. Lo Slovacchia chiude al terzo posto con 4 punti e notevoli chance di entrare nel novero delle migliori 4 terze classificate. Mesta eliminazione per la Russia.

Europei 2016 | Le partite di lunedì 20 giugno

22.50: Pareggio finale, 0-0, tra Inghilterra e Slovacchia. Gli inglesi devono accontentarsi del secondo posto. La Slovacchia ha ottime possibilità di arrivare agli ottavi da terza classificata.
22.48: E’ finita a Tolosa. Il Galles batte la Russia con un netto 3-0
22.35: In questo momento passano agli ottavi il Galles da primo classificato e l’Inghilterra seconda. La Slovacchia chiuderebbe terza a 4 punti con discrete chance di ripescaggio.
22.23 3-0 del Galles sulla Russia. Al 67′ segna Bale, al terzo gol nell’Europeo. Passaggio filtrante di Ramsey tra le larghe maglie della difesa russa e il fuoriclasse del Real batte di esterno l’incolpevole Akinfeev.
22.17: Inghilterra ancora vicina al gol. Alli, appena entrato in campo, devia a porta quasi sguarnita il cross di Henderson ma Skrtel salva sulla linea.
22.02: Iniziati i secondi tempi.

21.45: Fine Primo Tempo. A St.Etienne, l’Inghilterra domina ma la Slovacchia resiste sullo 0-0. A Tolosa, Galles avanti 2-0 sulla Russia e ottavi davvero a un passo.
21.40: Il Galles continua a dominare a Tolosa. Bale, incontenibile, semina il panico nella difesa russa e al termine di un’azione personale serve Vokes. Quest’ultimo vanifica la scorribanda del compagno con un tiro troppo debole su Akinfeev in uscita.
21.35: L’Inghilterra continua ad attaccare ma non trova il gol. L’ultima occasione al 32′ con Lallana che conclude di potenza dall’interno dell’area di rigore ma troppo centralmente su Kozacik che salva di nuovo i suoi.
21.20: Il Galles raddoppia contro la Russia. Il gol del 2-0 è di Taylor. Imbeccato mirabilmente da Bale, il terzino dei Dragoni batte in due tempi Akinfeev e avvicina i britannici agli ottavi.
21.15: L’Inghilterra domina la Slovacchia in avvio. Almeno tre le occasioni per gli inglesi nel primo quarto d’ora, l’ultima con Vardy che conclude su Kozacik in uscita solo davanti al portiere slovacco.
21.10: Galles in vantaggio 1-0 sulla Russia. Gol di Ramsey al 10° con Ramsey. Imbeccato da Allen, il centrocampista dell’Arsenal batte Akinfeev in uscita con un tocco di precisione.
20.50: Tra circa dieci minuti l’inizio delle ultime due sfide del Girone B, Inghilterra-Slovacchia e Galles-Russia

Europei 2016 | Il programma di lunedì 20 giugno

Europei Francia 2016. Oggi, lunedì 20, due partite in programma, entrambe alle 21 per la giornata conclusiva del Girone B, Slovacchia-Inghilterra e Russia-Galles.

Situazione intricata nel Gruppo B. L’Inghilterra è al comando con 4 punti, seguita da Galles e Slovacchia a 3 e Russia a 1, una situazione di classifica che permette a tutte le compagini di ambire al passaggio agli ottavi.

L’Inghilterra è un passo dalla qualificazione. Basta anche un pareggio per approdare alla seconda fase, risultato che tuttavia non garantirebbe il primo posto in caso di vittoria del Galles. Tre punti metterebbero al riparo l’Inghilterra da qualsiasi sorpresa mentre, una sconfitta, potrebbe costare cara con il sorpasso della Slovacchia, quello possibile del Galles e l’ulteriore probabile aggancio della Russia. In caso di arrivo a pari punti, gli inglesi avrebbero il vantaggio dello scontro diretto con il Galles mentre, con la Russia, decisiva sarà la differenza reti.

La Slovacchia, potrebbe accontentarsi anche di un pareggio per passare se la Russia dovesse battere il Galles. A pari punti con i russi, gli slovacchi sarebbero infatti secondi grazie al 2-1 di mercoledì scorso. Se entrambe le partite di stasera dovessero finire pari, il Galles passerebbe come secondo per lo scontro diretto favorevole mentre la Slovacchia deve sperare di entrare tra le migliori terze. Una vittoria contro gli inglesi darebbe a Hamsik&Co la certezza della qualificazione ma non il primo posto se il Galles dovesse battere i russi. Perdendo, la Slovacchia sarebbe eliminata con una contemporanea vittoria russa.

europei-2016-inghilterra-slovacchia.jpg

Il Galles, reduce dalla bruciante sconfitta nel derby britannico con l’Inghilterra, è ancora secondo grazie al vantaggio dello scontro diretto vinto con la Slovacchia al debutto. Battendo i russi, i Dragoni approderebbero agli ottavi indipendentemente dal risultato di Inghilterra-Slovacchia e con il primo posto in caso di ko inglese.

Un pareggio non potrebbe bastare per la qualificazione diretta e sarebbe sufficiente solo con identico risultato degli slovacchi. Qualora infatti il Galles dovesse impattare con la Russia e la Slovacchia battere gli inglesi, i gallesi si ritroverebbero a pari punti con i “cugini” e finirebbero terzi per il ko del confronto diretto. Con una sconfitta, il Galles subirebbe il sorpasso della Russia. In questo caso, per arrivare terzi e sperare di passare agli ottavi, i Dragoni devono tifare per la vittoria dell’Inghilterra.

La Russia, infine, ha un solo risultato a disposizione per rimanere in corsa, la vittoria. Con tre punti contro il Galles, gli uomini di Slutcki potrebbero anche finire al secondo posto e passare direttamente agli ottavi se l’Inghilterra battesse la Slovacchia. Se quest’ultime dovessero pareggiare e la Russia vincere, a pari punti con la Slovacchia, la Russia stessa finirebbe terza per la sconfitta nello scontro diretto e il Galles eliminato.