La politica si sposta sui laghi: Forum di Confindustria a Cernobbio e Raduno nazionale di Rete Italia a Riva del Garda

Sarà forse per l’approssimarsi della primavera, ma la scena politica si è spostata per questo weekend dai palazzi romani alle più accoglienti sponde dei laghi del nord. Come avrete visto dalle interviste passate oggi nei tg, molti dei big nazionali sono schierati tra il Lago di Como, dove si svolge l’annuale Forum di Confindustria, e


Sarà forse per l’approssimarsi della primavera, ma la scena politica si è spostata per questo weekend dai palazzi romani alle più accoglienti sponde dei laghi del nord. Come avrete visto dalle interviste passate oggi nei tg, molti dei big nazionali sono schierati tra il Lago di Como, dove si svolge l’annuale Forum di Confindustria, e il Lago di Garda, dove si sta tenendo il secondo raduno nazionale di Rete Italia.

Mentre il Forum di Cernobbio è piuttosto noto – ed infatti ospiterà Pier Luigi Bersani, Raffaele Bonanni, Sergio Chiamparino, Massimo D’Alema, Renato Brunetta, Dario Franceschini, Giuseppe Guzzetti, Linda Lanzillotta, Roberto Maroni, Altero Matteoli, Roberto Maroni, Maurizio Sacconi, Bruno Tabacci, Giulio Tremonti e Silvio Berlusconi – la convention di Riva del Garda è un evento meno conosciuto. Si tratta del raduno nazionale di Rete Italia, network di “amici che, impegnati a vario titolo in politica, guardano con simpatia e desiderio di coinvolgersi nell’azione di Roberto Formigoni. Un circuito di amici che desiderano aiutarsi nella responsabilità politica che hanno, comunicandosi vicendevolmente notizie, giudizi ed esperienze che emergono dal quotidiano affronto della propria realtà”.

Questo circuito di amici di Roberto Formigoni – coordinato da Mario Mauro, Maurizio Lupi e Mario Sala – non è un’associazione, né quantomeno un partito o una corrente interna e per questo ritiene di rispettare come metodo di accesso quello dell’invito personale. Per questo motivo i “canali” di Rete Italia saranno accessibili solo tramite un codice identificativo. Per qualsiasi altra informazione lasciamo a disposizione un indirizzo di posta elettronica attraverso il quale è possibile contattare la Rete Italia. In buona sostanza per sapere quello che fanno (le loro parole d’ordine sono bellezza, gratuità, dignità nell’impegno politico a servizio del popolo) bisogna chiederglielo, essere iscritti alla Rete, oppure collegarsi a Radio Formigoni.

Parteciperanno al meeting fomrigoniano, intitolato “La crisi della finanza, l’onnipotenza della scienza, i valori, la politica”, i ministri Sacconi, Frattini, Gelmini, Fitto, Alfano e, anche qui, il premier Berlusconi.