Italia – Svezia 1-0 | Europei 2016 | Risultato Finale | Gol di Eder

Italia – Svezia 1-0 | Gli azzurri vincono nel finale grazie ad Eder.

Europei 2016 – Gruppo E – 2° Giornata
CONCLUSA

Italia

Eder 88′


1



0

Svezia


ITA


90′


SWE

90′



  • 14:55 Italia e Svezia sono in campo per l’inizio della partita. Prima del fischio d’inizio, come di consueto, gli inni nazionali.


  • 1”

    E’ INIZIATA LA PARTITA!!!


  • 1”

    Lancio impreciso di Bonucci. Poco dopo, cross di Olssen, Bonucci allontana il pallone.


  • 2”

    Cross di Kallstrom, Chiellini anticipa Ibrahimovic.


  • 3”

    Lancio fuori misura per Florenzi.


  • 4”

    Cross troppo lungo di Florenzi.


  • 5”

    Calcio di punizione di Kallstrom, Barzagli allontana il pallone.


  • 6”

    Cross di Eder, colpo di testa di Olsson. Poco dopo, cross di Candreva troppo sul portiere.


  • 7”

    Lancio per Parolo, il pallone arriva ad Isaksson.


  • 8”

    Lancio per Florenzi, il pallone non è gestibile.


  • 9”

    Lancio per Guidetti, Bonucci lascia scorrere il pallone verso Buffon.


  • 10”

    Tiro strozzato di Florenzi, nessun problemi per Isaksson.


  • 11”

    Lancio per Parolo, anticipato da Olsson.


  • 12”

    Candreva regala rimessa laterale agli svedesi.


  • 13”

    Guidetti liscia il tiro. Poco dopo, fallo in attacco di Ibra.


  • 14”

    Tocco di Giaccherini per Pellè, anticipato da Granqvist.


  • 15”

    Pellè lancia Parolo ma il pallone è irraggiungibile.


  • 16”

    Lancio di Bonucci, Granqvist anticipa Pellè.


  • 17”

    Tiro-cross di Ibrahimovic, parata di Buffon. Poco dopo, tiro-cross di Olsson, pallone sul fondo.


  • 18”

    Tiro di Eder, deviato.


  • 19”

    Cross di Candreva, Isaksson esce con il pugno. Poco dopo, Florenzi, sul fondo, guadagna un corner.


  • 20”

    Malinteso tra Eder e Pellè.


  • 21”

    Cross di Ekdal, Chiellini concede un corner.


  • 22”

    Interventi difensivi di Eder e Chiellini. Poco dopo, fallo di Granqvist su De Rossi.


  • 23”

    Lancio troppo lungo di Bonucci per Eder.


  • 24”

    Disimpegno sbagliato da parte di De Rossi. Poco dopo, fallo in attacco di Pellè.


  • 25”

    Copertura di Candreva su Forsberg.


  • 26”

    Intervento in scivolata di Ekdal su Parolo.


  • 27”

    Fallo di De Rossi su Ibra. Poco dopo, colpo di testa sempre di Ibrahimovic, fischiato in offside.


  • 28”

    Possesso palla della Svezia.


  • 29”

    Cross di Lindelof, anticipo di Bonucci su Guidetti.


  • 30”

    Lancio troppo lungo per Giaccherini.


  • 31”

    Lancio troppo lungo per Forsberg. Poco dopo, Florenzi in fuorigioco.


  • 32”

    Verticalizzazione imprecisa di Bonucci.


  • 33”

    Cross fuori misura di Giaccherini per Pellè.


  • 34”

    Pellè sbaglia il filtrante per Eder.


  • 35”

    Cross di Olsson, intervento di Barzagli.


  • 36”

    Eder e Pellè ancora non si intendono.


  • 37”

    Lancio per Larsson, chiuso da Florenzi.


  • 38”

    Ibrahimovic lancia Ekdal ma sbaglia la verticalizzazione.


  • 39”

    Cross di Candreva, Eder non impatta il pallone di testa.


  • 40”

    Tiro sbagliato da parte di Guidetti.


  • 41”

    Ibra prova a girarsi in area ma viene chiuso da Chiellini.


  • 42”

    Ibrahimovic non riesce a colpire di testa e lamenta un fallo di Chiellini.


  • 43”

    Lancio verso Larsson: il suo cross termina direttamente sul fondo.


  • 44”

    Fallo di mano di Pellè.


  • 45”

    Il primo tempo termina qui.


  • 16:00 Le due nazionali sono tornate in campo per l’inizio del secondo tempo.


  • 46”

    E’ iniziato il secondo tempo!


  • 46”

    Rimessa di Chiellini per Pellè, pallone troppo lungo.


  • 47”

    Scontro tra Chiellini e Guidetti che resta a terra. Proteste della Svezia.


  • 48”

    Tiro di Pellè, forte ma impreciso.


  • 49”

    Johansson mette in difficoltà il suo portiere. Corner per gli azzurri. Poco dopo, intervento difensivo di Granqvist.


  • 50”

    Eder non controlla il pallone in area. Poco dopo, secondo corner non sfruttato dall’Italia.


  • 51”

    Verticalizzazione di Bonucci verso Giaccherini. Il pallone termina tra le mani di Isaksson.


  • 52”

    Lancio in profondità per Guidetti, anticipato da Bonucci.


  • 53”

    Cross di Forsberg, intervento di Florenzi. Poco dopo, incertezza di Chiellini. Svezia in avanti.


  • 54”

    Cross per Ibra, anticipato da Candreva.


  • 55”

    Cross teso di Candreva, parata di Isaksson.


  • 56”

    Nuovo cross di Candreva e nuova uscita di Isaksson.


  • 57”

    Fallo in attacco di Guidetti.


  • 58”

    Fallo di Chiellini su Ibrahimovic. Cross di Larsson, pallone intercettato da Florenzi.


  • 59”

    Occasione per Parolo, libero in area, che però non riesce a tenere il pallone vivo. Cambio Italia: Zaza per Pellè.


  • 60”

    Giaccherini, murato da Kallstrom, prima del tiro. Occasione per l’Italia.


  • 61”

    Lancio per Giaccherini, pallone troppo largo.


  • 62”

    Cross di Florenzi, contro-cross di Candreva, parata di Isaksson.


  • 63”

    Ibrahimovic fischiato in posizione di fuorigioco.


  • 64”

    Ibrahimovic guadagna una punizione a centrocampo.


  • 65”

    Lindelof guadagna un corner con un cross deviato.


  • 66”

    Intervento di Bonucci su Forsberg.


  • 67”

    Lancio impreciso di Barzagli verso Florenzi.


  • 68”

    Intervento duro di De Rossi che viene ammonito.


  • 69”

    Appoggio per Ibrahimovic, il pallone giunge a Buffon.


  • 70”

    Lancio di Bonucci per Parolo, pallone irraggiungibile.


  • 71”

    Ibra tenta un colpo di testa. Poco dopo, ancora Ibrahimovic sbaglia un gol clamoroso ma per sua fortuna era in fuorigioco.


  • 72”

    Eder mette un pallone in mezzo per Parolo. Rimpallo e corner per l’Italia.


  • 73”

    Dopo il corner, fallo in attacco degli azzurri. Cambio Italia: Thiago Motta per De Rossi.


  • 74”

    Forsberg mette in movimento Guidetti con un colpo di tacco. Buffon fa suo il pallone.


  • 75”

    Cross per Zaza che non riesce a colpire bene di testa.


  • 76”

    Candreva ci prova dalla distanza, tiro ribattuto. Poco dopo, Chiellini riceve un colpo e resta a terra.


  • 77”

    Lancio per Ibrahimovic ma Chiellini è in vantaggio.


  • 78”

    Lancio per Giaccherini, pallone sul fondo. Doppio cambio Svezia: Durmaz e Lewicki per Forsberg e Ekdal.


  • 79”

    Lancio per Giaccherini, nessun problema per Isaksson.


  • 80”

    Pallone in profondità per Candreva, anticipato da Olsson.


  • 81”

    Colpo di testa di Parolo, traversa. Italia vicina al gol.


  • 82”

    Isaksson attaccato in pressing da Zaza.


  • 83”

    Parolo concede un corner agli avversari.


  • 84”

    Colpo di testa di Granqvist, sul fondo. Cambio Italia: Sturaro per Florenzi.


  • 85”

    Cambio Svezia: Berg per Guidetti.


  • 86”

    Cross di Sturaro, chiusura di Johansson. Poco dopo, fallo di Thiago Motta.


  • 87”

    Kallstrom non riesce a crossare.


  • 88”

    GOOOOOOOOOOOOOOL!!!!!! Italia in vantaggio: azione personale di Eder che smarca un paio di avversari e batte Isaksson con un tiro a giro. 1-0


  • 89”

    Contropiede Italia: Candreva arriva al destro. Parata di Isaksson.


  • 90”

    L’Italia tiene il pallone vicino alla bandierina e rimedia due corner.


  • 90’+1′

    Intervento difensivo di Thiago Motta. Poco dopo, fallo in attacco di Granqvist. Ammonito Olsson.


  • 90’+2′

    Buffon ammonito per perdita di tempo.


  • 90’+3′

    Fallo in attacco di Sturaro. Poco dopo, Granqvist cade in area ma il fallo è dello svedese.


  • 90’+4′

    La partita termina qui.

Italia Svezia Diretta | Le formazioni ufficiali di Italia – Svezia sono le seguenti:

Italia (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Florenzi, Parolo, De Rossi, Giaccherini, Candreva; Pellè, Eder.
All. Conte

Svezia (4-4-2): Isaksson; Johansson, Lindelöf, Granqvist, Olsson; Larsson, Ekdal, Kallstrom, Forsberg; Guidetti, Ibrahimovic.
All. Hamren

Italia – Svezia | Meteo

Per quanto riguarda le condizioni meteorologiche con le quali si giocherà la partita Italia – Svezia, allo Stadium Municipal di Tolosa ci sarà cielo nuvoloso senza rischi di precipitazioni, una temperatura media vicina ai 20 gradi, venti deboli e un tasso di umidità vicino al 53%.

Italia – Svezia | Quote

Le quote di Italia – Svezia, stando ai principali bookmakers, sono le seguenti:

– la vittoria dell’Italia è quotata da 1.95 a 2.05;

– il pareggio è quotato da 3.00 a 3.20;

– la vittoria della Svezia è quotata da 4.30 a 4.80.

Italia – Svezia | La partita in tv

La partita Italia – Svezia andrà in onda in diretta sulla Rai e su Sky.

In chiaro, la partita andrà in onda su Rai 1 e su Rai HD. I canali Sky sui quali verrà trasmessa la partita, invece, sono Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD.

Italia – Svezia sarà visibile anche in streaming grazie al servizio Sky Go e sul sito Rai.tv.

Per quanto riguarda il liveblogging, infine, la partita sarà disponibile su Outdoorblog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 15.

Italia – Svezia | La presentazione della partita

Oggi pomeriggio, venerdì 17 giugno 2016, a partire dalle ore 15, l’Italia affronterà la Svezia nella partita valida per la seconda giornata del Gruppo E della fase finale dei campionati europei di Francia 2016. La partita si giocherà allo Stadium Municipal di Tolosa e sarà diretta dall’arbitro ungherese Viktor Kassai.

Torna in campo, la nazionale azzurra di Antonio Conte, dopo il vittorioso esordio di lunedì scorso contro il Belgio, battuto per 2-0 grazie ai gol di Giaccherini e Pellè. Gli azzurri, che con la vittoria ai danni dei belgi si sono sostanzialmente tolti di mezzo il match, sulla carta, più impegnativo, avranno davanti la Svezia che, comunque sia, è sempre capitanata da un certo Zlatan Ibrahimovic.

A prescindere da tutti i recenti calcoli riguardanti la convenienza di finire il gruppo E al primo posto (terminare il girone al secondo posto prevederebbe, infatti, una fase ad eliminazione paradossalmente più semplice per l’Italia), gli uomini di Conte, con una vittoria, ma anche con un pareggio, avrebbero il passaggio agli ottavi di finale praticamente assicurato.

La Svezia, invece, dopo il pareggio con l’Irlanda ottenuto nella partita d’esordio, con una vittoria, si porterebbe in testa al girone. Anche con un pareggio, però, i gialloblu resterebbero in corsa per il passaggio alla fase ad eliminazione diretta. La situazione si complicherebbe, ovviamente, in caso di una sconfitta.

Per quanto riguarda le formazioni che dovrebbero scendere in campo dal primo minuto, cominciando dall’Italia, i dubbi per Antonio Conte riguardano il ruolo di ala sinistra, per il quale in ballottaggio ci sono De Sciglio e Darmian, e il partner in attacco di Pellè, che sarà uno tra Eder e Immobile.

Passando alla Svezia, invece, i dubbi riguardano ogni reparto. In difesa, sono in ballottaggio per una maglia da titolare, Lustig e Johansson; a centrocampo, Forsberg e Hiljemark si giocano un posto dal primo minuto; in attacco, Ibrahimovic avrà come compagno di ruolo uno tra Guidetti e Berg.

Italia – Svezia | Probabili Formazioni

Italia (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva, Florenzi, De Rossi, Giaccherini, De Sciglio; Pellè, Eder.
Panchina: Sirigu, Marchetti, Darmian, Ogbonna, Thiago Motta, Sturaro, Parolo, Bernardeschi, Zaza, Immobile, Insigne, El Shaarawy.
All. Conte
Infortunati: nessuno
Squalificati: nessuno

Svezia (4-4-2): Isaksson, Lustig, Granqvist, Lindelof, Olsson; Larsson, Kallstrom, Ekdal, Forsberg; Ibrahimovic, Guidetti.
Panchina: Olsen, Carlgren, Johansson, Jansson, Augustinsson, Hiljemark, Wernbloom, Lewicki, Durmaz, Erkan Zengin, Berg, Kujovic.
All. Hamren
Infortunati: nessuno
Squalificati: nessuno

Italia – Svezia | Statistiche e precedenti

Italia e Svezia si sfideranno per la 22esima volta nella loro storia. Per quanto riguarda i precedenti nelle fasi finali di un Europeo, i precedenti sono due e il bilancio sorride agli azzurri grazie ad una vittoria e ad un pareggio.

Per quanto riguarda, invece, le qualificazioni per un europeo, Italia e Svezia si sono sfidate 6 volte: il bilancio, in questo caso, è a favore degli svedesi con 3 vittorie contro i 2 successi dell’Italia. Un precedente è terminato con un pareggio.

Per quanto concerne, invece, le qualificazioni per un mondiale, Italia e Svezia si sono confrontate in 2 occasioni: in questo caso, il bilancio è in parità con una vittoria a testa.

Per quanto riguarda, invece, i match amichevoli, i precedenti sono stati 11: il bilancio è a favore dell’Italia grazie a 5 vittorie contro i 2 successi dei blagult. I pareggi, in questo caso, sono stati 4.

Riepilogando, quindi, su 21 precedenti in totale, registriamo 9 vittorie dell’Italia, 6 pareggi e 6 successi della Svezia.

Per quanto concerne i gol segnati, invece, l’Italia ha segnato 26 gol nella porta degli svedesi mentre la Svezia ha realizzato 24 reti nella porta degli azzurri.

L’ultima vittoria dell’Italia contro la Svezia risale al 2009, al match amichevole terminato con il risultato finale di 1-0 (gol di Chiellini); l’ultimo successo della Svezia contro l’Italia, invece, risale al 1998, al match amichevole terminato con il risultato finale di 1-0 (rete di Andersson).

I Video di Blogo.it