Irlanda-Svezia 1-1 | Euro 2016 | Risultato Finale: gol di Hoolahan e aut. Clark

Europei Francia 2016 | Irlanda-Svezia 1-1

Irlanda-Svezia in diretta | Euro 2016
LIVE

Irlanda

Hoolahan 48′


1



1

Svezia

aut. Clark 72′


IRL


90′


SVE

90′


  • 17:40 – 20 minuti al fischio d’inizio.


  • 17:54 – Le squadre stanno entrando in campo.


  • 1”

    18:00 – Fischio d’inizio!


  • 2”

    Subito un paio di interventi duri da parte di entrambe le nazionali.


  • 4”

    Ibrahimovic svaria molto sulla trequarti, lasciando che sia Berg ad occupare l’area di rigore.


  • 7”

    È la Svezia a fare il gioco. Irlanda pronto a ripartire in contropiede.


  • 8”

    Cross di Olson bloccato senza problemi da Randolph.


  • 10”

    Gran tiro di controbalzo di Hendrick! Bravo Isaksson a rifugiarsi in calcio d’angolo


  • 11”

    Cross di Lustig di poco troppo lungo per Berg.


  • 16”

    Grosso rischio per Ibrahimovic che per poco non ha colpito il pallone con un braccio sugli sviluppi di un calcio d’angolo per l’Irlanda.


  • 17”

    Punizione di Brady respinta in angolo da Lindelöf con un colpo di testa.


  • 18”

    Irlanda vicinissima al vantaggio!!! O’Shea ha lisciato a porta vuota dopo una sponda aerea di un compagno di squadra sugli sviluppi di un corner.


  • 22”

    Tanti errori tecnici in questi primi 20 minuti, in modo particolare da parte della Svezia. L’Irlanda ha un po’ alzato il suo baricentro.


  • 24”

    Ancora un cross di Lustig bloccato in presa alta da Randolph.


  • 27”

    Possesso di palla sterile della Svezia difronte al muro irlandese.


  • 29”

    Conclusione di poco alta da parte di Brady!


  • 32”

    Traversa dell’Irlanda!! Gran tiro di Hendrick dalla distanza.


  • 36”

    In ombra per adesso Ibrahimovic, molto lontano dall’area. Troppa imprecisione nello sviluppo della manovra da parte della Svezia.


  • 38”

    Conclusione sbilenca di Ibrahimovic ampiamente fuori dallo specchio.


  • 41”

    Cross perfetto di Brady sul quale Long non è riuscito ad arrivare per un soffio.


  • 45”

    Problemi fisici per Lustig, al suo posto in campo Erik Johansson.


  • 45”

    1 minuto di recupero.


  • 45’+1′

    Fine primo tempo. Decisamente meglio l’Irlanda nel primo tempo.


  • 46”

    19:02 – Iniziato il secondo tempo.


  • 46”

    Subito una conclusione di Hendrick parata in due tempi da Isaksson.


  • 48”

    GOOOOOOOL DELL’IRLANDA!!!! Gran tiro di Hoolahan di prima intenzione su un cross di Coleman! Vantaggio meritato.


  • 49”

    Svezia subito pericolosa! Forsberg si è divorato il pareggio calciando malissimo da ottima posizione!


  • 51”

    Il gol ha svegliato gli svedesi. Adesso l’Irlanda soffre.


  • 54”

    Dopo la sfuriata della Svezia, adesso l’Irlanda sembra aver trovato nuovamente le misure.


  • 56”

    Cross di Olsson per Ibrahimovic che ha addomesticato a centro area ma non è riuscito poi a girarsi per concludere.


  • 59”

    Secondo cambio nella Svezia: fuori il deludente Berge e dentro al suo posto Guidetti.


  • 60”

    Girata di Ibra di poco sul fondo!


  • 62”

    Manata di Lindelöf a Walters: ammonito lo svedese.


  • 63”

    Primo cambio per l’Irlanda: fuori Walters e dentro McClean.


  • 64”

    Ancora un cross di Olsson per Ibrahimovic, pizzicato però in posizione di fuorigioco.


  • 67”

    Possesso palla svedese. Dopo l’uscita dal campo di Walters, l’Irlanda ha optato per un atteggiamento più difensivo.


  • 70”

    Colpo di testa di McClean alto sopra la traversa.


  • 72”

    GOOOOOL DELLA SVEZIA!!! Clamoroso autogol di Clark su un cross di Ibrahimovic.


  • 73”

    Subito pericolosa l’Irlanda con un tiro di Hendrick. Molto bravo Isaksson a chiudergli lo specchio a tuppertù.


  • 77”

    È tornata ad attaccare con insistenza l’Irlanda.


  • 78”

    Ammonito Whelan per un tackle duro su Lewicki.


  • 78”

    Secondo cambio nell’Irlanda: dentro l’esperto Robbie Keane e fuori Hoolahan.


  • 80”

    Ancora un cross di Olsson per Ibrahimovic, anticipato da Clark.


  • 82”

    Anche la Svezia non si accontenta del pareggio e sta cercando di vincere. Ancora una volta un cross di Olsson per poco troppo lungo per Ibrahimovic.


  • 85”

    Terzo cambio per l’Irlanda: fuori McCarthy e dentro McGeady.


  • 86”

    Terzo cambio anche per la Svezia: fuori Lewicki e dentro Ekdal.


  • 88”

    Prova a chiudere in avanti l’Irlanda.


  • 90”

    3 minuti di recupero.


  • 90’+3′

    Triplice fischio finale! 1-1 tra Irlanda e Svezia. Un risultato ottimo anche per l’Italia che scenderà in campo questa sera alle 21 contro il Belgio.

Irlanda-Svezia | Formazioni Ufficiali

17:23 – Ecco le formazioni ufficiali di Irlanda-Svezia. Una sola novità per O’Neill che ha preferito Keogh in difesa a Clark. Una sorpresa anche nella Svezia dove c’è Lindelöf e non Johansson.

IRLANDA: Randolph; Coleman, Clark, O’Shea, Brady; Whelan, McCarthy, Hendrick, Hoolahan; Walters, Long. Allenatore: O’Neill.

SVEZIA: Isaksson; Lustig, Nilsson Lindelöf, Granqvist, Olsson; Larsson, Lewicki, Källström, Forsberg; Ibrahimovic, Berg. Allenatore: Hamren.

16:55 – Sale l’attesa per il fischio d’inizio di Irlanda-Svezia. A breve verranno comunicate le formazioni ufficiali.

Irlanda-Svezia | Euro 2016, Girone E

In attesa di Italia-Belgio, partita in programma alle ore 21, a partire dalle 18 seguiremo live la sfida tra Irlanda e Svezia, le altre due squadre inserite nel Gruppo E. La partita è ovviamente molto interessante per noi italiani che ambiamo a conquistare la qualificazione agli ottavi di finale. L’Italia partirà affrontando la squadra più forte del girone, motivo per il quale per gli azzurri sarebbe un bene se nessuna delle due prevalesse.

Ci sono 8 precedenti tra Irlanda e Svezia, con 4 vittorie per gli scandinavi, 2 pareggi e altrettante sconfitte. Gli irlandesi non hanno comunque mai vinto in un confronto ufficiale contro la Svezia. Le ultime due partite risalgono al girone di qualificazione per i mondiali del 2014, ai quali nessuna delle due riuscì poi a prendere parte. La Svezia vinse 2-1 in rimonta a Dublino, mentre a Solna la partita terminò 0-0.

Il faro della nazionale di Erik Hamrén è ovviamente Zlatan Ibrahimovic, esperto bomber che continua a lasciare il segno nonostante i 35 anni di età. L’ex centravanti di Juve, Inter e Milan non ha ancora svelato dove sarà il proprio futuro calcistico, ma sembra intenzionato a dare tutto per la propria nazionale. Addirittura avrebbe in programma anche la partecipazione ai giochi olimpici di Rio, ai quali vorrebbe andare da stagionato fuoriquota per aggiungere al suo palmares anche una medaglia a cinque cerchi.

L’Irlanda invece non può contare su giocatori di tale caratura internazionale. Martin O’Neill può comunque fare affidamento su un collettivo di buon livello che in Francia vorrebbe riscattare il brutto Europeo del 2012, concluso all’ultimo posto del girone – nel quale c’era anche l’Italia – con zero punti al suo attivo e un solo gol messo a segno. L’Irlanda è sicuramente una nazionale esperta come testimoniato dall’età media di 29.8 anni dei componenti della sua rosa, la più “anziana” di tutto il torneo.

Irlanda-Svezia: le probabili formazioni

IRLANDA: Randolph; Coleman, O’Shea, Keogh, Brady; Whelan, McCarthy, Hendrick, Hoolahan; Walters, Long. Allenatore: Martin O’Neill.

SVEZIA: Isaksson; Lustig, Johansson, Granqvist, Olsson; Larsson, Lewicki, Källström, Forsberg; Ibrahimović, Berg. Allenatore: Erik Hamrén.

I Video di Blogo.it