Germania-Ucraina 2-0 | Video gol Europei calcio | 12 giugno 2016

Euro 2016: a Lilla la Germania di Loew batte l’Ucraina di Fomenko con il più classico dei punteggi, i gol di Mustafi e del subentrato Schweinsteiger

Germania-Ucraina 2-0. La seconda gara valida per la prima giornata del Gruppo C di Euro 2016 vede la Germania uscire vincitrice dal campo contro l’Ucraina. Vittoria meritata da parte dei tedeschi, anche se il secondo gol giunto nel finale di partita è parso una punizione troppo severa per gli uomini di Fomenko. Gli ucraini sono forse stati poco attenti tatticamente, ma hanno messo in campo tanto agonismo e per poco non sono riusciti ad approfittare di alcuni svarioni difensivi della Germania.

Il vantaggio dei campioni del mondo in carica arriva al 19’ con Mustafi, difensore del Valencia ed ex Sampdoria, che incorna di testa senza dare scampo al portiere avversario. L’Ucraina reagisce, ma Neuer sbatte la porta in faccia a Khacheridi. Nella ripresa i tedeschi entrano in campo più convinti, ma sono assai imprecisi e trovano il raddoppio solo al 92’ col subentrato Schweinsteiger.

Germania-Ucraina 2-0 | Video gol

Germania-Ucraina 2-0 | Tabellino

Germania (4-2-3-1): Neuer; Howedes, Boateng, Mustafi, Hector; Khedira, Kroos; Muller, Ozil, Draxler (32′ st Schurrle); Gotze (45′ st Schweinsteiger). A disp.: ter Stegen, Leno, Hummels, Podolski, Can, Weigl, Tah, Sané, Kimmich, Gomez. Ct.: Loew

Ucraina (4-2-3-1): Pyatov; Fedtskiy, Khacheridi, Rakitskiy, Shevchuk; Sydorchuk, Stepanenko; Yarmolenko, Kovalenko (28′ st Zinchenko), Konoplyanka; Zozulya (21′ st Seleznyov). A disp.: Boyko, Shevchenko, Butko, Tymoshchuk, Kucher, Rotan, Budkivskiy, Rybalka, Garmash, Karavaev. Ct: Fomenko.

Arbitro: Atkinson

Marcatori: 19′ Mustafi, 47′ st Schweinsteiger

Ammoniti: nessuno

Espulsi: nessuno