Carton Race, una divertente sfida sul Ghiacciaio del Morteratsch

Godersi la neve a quota 3000 metri in inverno è un piacere che spesso viene precluso a chi non scia. Ogni tanto però l’occasione buona si trova, magari anche per farsi una sfida (decisamente da ridere) in compagnia, basta organizzare una squadra di quattro volenterosi e realizzare artigianalmente una slitta come per partecipare alla Carton


Godersi la neve a quota 3000 metri in inverno è un piacere che spesso viene precluso a chi non scia. Ogni tanto però l’occasione buona si trova, magari anche per farsi una sfida (decisamente da ridere) in compagnia, basta organizzare una squadra di quattro volenterosi e realizzare artigianalmente una slitta come per partecipare alla Carton Race che il 26 e il 27 di febbraio scalderà le nevi del Ghiacciaio del Morteratsch.

Si pernotta al Rifugio del Diavolezza, nello splendido comprensorio del Lagalb in Engadina (Svizzera) e per chi non arriverà al rifugio già fornito di slitta hand-made, l’organizzazione ha previsto un kit per poter assemblare il proprio mezzo per la gara. Le iscrizioni (con pernottamento) sono ancora aperte, ma si potrà partecipare anche raggiungendo direttamente il Rifugio.

Lo spirito è quello delle celebri Soap Box su strada, ma si beve cioccolata calda al posto di bibite energetiche!

Info | Watertribe

Carton Race
Carton Race
Carton Race
Carton Race
Carton Race