Reggio Emilia – Olimpia Milano 81-76 | Finale Scudetto Gara 4, Basket Playoff 2016 | 9 giugno

Basket. Reggio Emilia – Olimpia Milano 81-76 in Gara 4 della Finale Scudetto Playoff 2016. La serie è sul 2-2.

Basket. Reggio Emilia batte l’Olimpia Milano , 81-76 in Gara 4 della Finale Scudetto 2016 disputata giovedì 9 giugno. Vittoria fondamentale per la Grissin Bon che riporta la Serie in parità 2-2 e conferma la propria imbattibilità al PalaBigi

Primo quarto: Olimpia Milano in vantaggio 21-22 su Reggio Emilia al termine della prima frazione. Inizio di partita equilibrato ma troppo spezzato con numerosi falli (9 solo della Grissin Bon). Le due squadre si sono alternate al comando. Nel finale la rimonta di Milano da 21-16 con un parziale di 0-6 suggellato da due liberi di Sanders. Da segnalare tre triple del rientrante Aradori già in doppia cifra.

Secondo quarto: Reggio Emilia è avanti 41-39 sull’Olimpia Milano all’intervallo. Partita ancora equilibrata con altri ribaltamenti nel punteggio come nella prima frazione. La Grissin Bon sorpassa nel finale ma ci sarà ancora da combattere.

Terzo quarto: Reggio Emilia continua a condurre. L’Olimpia è sotto 59-55. Terza frazione identica alla precedenti, poco spettacolare. La Grissin Bon raggiunge il massimo vantaggio, +7, a metà tempo (54-47). Una tripla di Gentile riavvicina Milano (57-55) poi, nell’ultimo minuto, ci pensa Lavrinovic dalla lunetta ad aumentare il gap in favore dei suoi.

Ultimo quarto: Reggio Emilia conserva il vantaggio e batte l’Olimpia 81-76. Non riesce la rimonta all’EA7 nonostante il guizzo finale con due triple di fila di Lafayette e Simon che hanno riportato i biancorossi a -2 (75-73) a un minuto e mezzo dal termine. La girandola dei liberi premia Reggio. Decisivo l’errore di Sanders dalla lunetta sul 79-76 che decreta la fine delle speranze milanesi. Al PalaBigi non si passa.

Reggio Emilia – Olimpia Milano | Finale Basket Gara 4

reggio-emilia-olimpia-milano-gara-4-finale.jpg

Basket. Stasera, alle 20.45, Gara 4 della Finale Scudetto tra Olimpia Milano e Reggio Emilia. La serie è sul 2-1 per l’EA7, sconfitta martedì scorso al PalaBigi dopo le due nette vittorie consecutive al Mediolanum Forum che hanno aperto la corsa al Tricolore.

La sintesi della sfida odierna è semplice. La Grissin Bon deve vincere e impattare la Serie. Milano, dopo la deludente prova offerta due giorni fa, ha l’occasione di riscattarsi e garantirsi il match point da concretizzare nella prossima gara casalinga o nell’eventuale e decisiva Gara 7.

Reggio Emilia, in grande fiducia, potrà contare oltrechè sull’apporto incessante del proprio pubblico, fattore condizionante in ogni sfida stagionale disputata nel fortino del PalaBigi (21-1 lo score interno totale) anche sul rientro di Pietro Aradori, infortunatosi durante Gara 1, e tornato a disposizione dopo una settimana di stop. Il ritorno del nazionale azzurro permetterà a coach Menetti di ampliare le rotazioni dalla panchina con Polonara, Della Valle, Lavrinovic, Kaukenas, Silnis e De Nicolao, tutti ampiamente sopra la sufficienza martedì sera.

Nessuna defezione anche per Jasmin Repesa che confida in un maggiore apporto di Gentile e Sanders, entrambi ampiamente sottotono in Gara 3. L’ex Cinciarini e Kalnietis si alterneranno in regia con Simon e Batista in quintetto. Lecito attendersi una reazione dell’EA7 che, nella postseason, ha vinto tre volte in trasferta con Trento e Venezia.

Reggio Emilia – Olimpia Milano | Diretta Tv e Streaming

Gara 4 della Finale Scudetto sarà trasmessa in diretta tv sia da Sky Sport 2 che da Raisport 1 dalle 20.45. Disponibili anche le dirette streaming su Sky Go (solo per gli abbonati a Sky) e, in chiaro, su raisport.rai.it o tramite l’applicazione Rai.tv.