Roland Garros 2016 | Ai quarti Murray e Wawrinka con Gasquet e Ramos | Risultati 29 maggio

Roland Garros 2016. I risultati di domenica 29 maggio. Murray, Wawrinka, Gasquet e Ramos ai quarti di finale. Eliminati Isner. Nishikori, Raonic e Troicki

Roland Garros 2016. I risultati dei match di ottavi di finale maschili disputati domenica 29 maggio

21.00: Gasquet batte Nishikori 6-4; 6-2; 4-6; 6-2 e regala al pubblico della Chatrier una grande giornata di tennis. Qualificazione meritata per il tennista transalpino che risale dal 2-4 nel primo set, controlla il secondo e, nel terzo, si fa breakkare, a 30, sotto 4-5 nell’unica occasione concessa al rivale al servizio. Nel quarto, Nishikori non dà seguito alla rimonta, si ritrova sotto 4-1 e si congeda dal torneo. Martedì, Gasquet si gioca la semifinale con Murray.

19.20: Murray elimina Isner 7-6; 6-4; 6-3 e conquista i quarti. Altra solida prestazione dello scozzese che, dopo un inizio di torneo difficile sta trovando una notevole continuità. Isner ci ha provato nel primo parziale terminato al tie break nel quale l’americano ha fallito tre set point, di cui al servizio sul 5-6, prima di cedere 12-10. Dopo un’interruzione per pioggia, Murray con un break per set ha conquistato partita e qualificazione

wawrinka-roland-garros-2016-ottavi.jpg

16.10: Stan Wawrinka batte Troicki 7-6; 6-7; 6-3; 6-2 e approda ai quarti di finale per il secondo anno consecutivo. Decisivo nella vittoria dell’elvetico, il malanno alla zona lombare accusato da Troicki al termine del tie break del secondo set. Un infortunio che non ha permesso al serbo, fino a prima ampiamente in partita, di poter competere al meglio nei successivi due parziali, nei quali Stan si è subito portato avanti 4-1. Martedì, il campione in carica sfiderà il sorprendente Ramos ai quarti.

13.40: Albert Ramos è il primo qualificato ai quarti di finale. L’iberico ha sconfitto nettamente Raonic 6-2; 6-4, 6-4, conquistando per la prima volta l’accesso tra i migliori 8 di uno Slam. Vittoria piuttosto netta quella di Ramos che, nel secondo set, è stato costretto a rimontare un break di svantaggio da 0-2 a 2-2 e nel terzo ha stoppato il tentativo di allungo di Raonic sul 3-2 per poi annullare un’occasione per il controbreak nel game conclusivo. Nelle ultime quattro edizioni del RG, Ramos era sempre stato eliminato al primo turno.

Roland Garros ’16 | Risultati ottavi, 29 maggio

Ramos b. Raonic 6-2; 6-4; 6-4
Wawrinka b. Troicki 7-6; 6-7; 6-3; 6-2
Murray b. Isner 7-6; 6-4; 6-3
Gasquet b. Nishikori 6-4; 6-2; 4-6; 6-2

Roland Garros 2016 | Programma ottavi, 29 maggio

Roland Garros 2016. Oggi, domenica 29 maggio, i primi quattro match di ottavi di finale del torneo maschile

La prima sfida in programma, alle 11, sul Lenglen tra Raonic e Ramos Vinolas. Prima settimana in controllo per il canadese, vincitore in tre set contro avversari ampiamente alla portata come Tisparevic, Mannarino e il lucky loser Martin. Per Ramos è il primo ottavo al RG, un premio alla carriera, conquistato grazie alla bella affermazione su Sock al quinto set.

Il match è incrociato con quello tra Wawrinka e Troicki previsto come secondo sul Centrale al termine di Muguruza-Kuznetsova. Prestazioni in crescendo per l’elvetico, incerto con Rosol, più continuo contro Daniel, convincente con Chardy, quest’ultimo dominato in tre set con una resa maiuscola al servizio. Troicki disputa per la terza volta un ottavo al RG. Ci è arrivato con pieno merito il serbo, eliminando Dimitrov e uno stanco Simon.

wawrinka-ottavi-roland-garros-2016.jpg

Il clou di giornata tra Murray e Isner. Per lo scozzese, dopo Karlovic, un altro avversario dotato di un ottimo servizio. Contro il croato, Andy è stato semplicemente perfetto, in risposta e in battuta, senza concedere alcun break point al rivale. Isner, rientrato a Parigi dopo un infortunio, ha avuto un tabellone da Atp 250 (Millman, Edmund, Gabashvili) e, oggi, avrà bisogno di una resa costante del suo colpo migliore quantomeno per poter provare a creare qualche insidia a Murray, ulteriormente favorito dalle 5 vittorie in altrettanti precedenti con l’americano.

Chi passa tra Murray e Isner avrà nel quarto di finale di martedì Nishikori o Gasquet che tornano ad affrontarsi per la terza volta in un mese dopo i due ottavi a Madrid e Roma, entrambi vinti dal nipponico in due set. Prima di Madrid, Gasquet ha rappresentato un autentico tabù per Kei, sempre sconfitto in sei precedenti dal 2008 al 2015

Ultime notizie su Roland Garros

Tutto su Roland Garros →