Real Madrid – Atletico Madrid 1-1 (5-3 d.c.r.) | Finale Champions League | I Blancos sono Campioni D’Europa

Real – Atletico 1-1 (5-3 dcr) | Il Real Madrid conquista l’undicesima Champions League ai calci di rigore.

Real – Atletico Diretta | Le formazioni ufficiali di Real Madrid – Atletico Madrid sono le seguenti:

Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Bale, Benzema, Ronaldo. All.: Zidane.

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Juanfran, Godin, Savic, Filipe Luís; Koke, Gabi, Fernandez, Saul; Griezmann, Torres. All.: Simeone.

Real Madrid – Atletico Madrid | Meteo

Per quanto riguarda le condizioni meteorologiche con le quali si giocherà la partita Real Madrid – Atletico Madrid, allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano ci sarà cielo nuvoloso senza rischi di pioggia, una temperatura media vicina ai 20 gradi, venti deboli e un tasso di umidità vicino al 60%.

Real Madrid – Atletico Madrid | Quote

Le quote di Real Madrid – Atletico Madrid sono le seguenti:

– la vittoria del Real Madrid è quotata da 2.45 a 2.52;

– il pareggio è quotato da 2.80 a 3.10;

– la vittoria dell’Atletico Madrid è quotata da 3.15 a 3.40.

Real Madrid – Atletico Madrid | La partita in tv

Real Madrid – Atletico Madrid andrà in onda in chiaro su Canale 5 e su Canale 5 HD.

La partita sarà anche visibile in 4K in esclusiva su Mediaset Premium.

La partita sarà visibile anche in streaming grazie al servizio Premium Play.

Per quanto riguarda il liveblogging, infine, Real – Atletico sarà disponibile su Outdoorblog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 20:45.

Real Madrid – Atletico Madrid | La presentazione della partita

Questa sera, sabato 28 maggio 2016, a partire dalle ore 20:45, il Real Madrid e l’Atletico Madrid si sfideranno nella partita valida per la finale dell’edizione 2015/16 della Champions League. La partita si giocherà allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano e sarà diretta dall’arbitro inglese Mark Clattenburg.

A distanza di soli due anni, quindi, i due principali club calcistici di Madrid torneranno a sfidarsi nella partita più prestigiosa dell’anno, l’atto finale della Champions League. Il Real Madrid, allenato da Zinedine Zidane (alla sua prima finale di Champions da allenatore), subentrato a Rafa Benitez nel corso della stagione, avrà la possibilità di alzare il trofeo per l’undicesima volta mentre Diego Simeone (alla sua seconda finale di Champions da allenatore) avrà sia la chance di prendersi una rivincita personale contro i Blancos che la possibilità di far vincere all’Atletico Madrid la prima Champions League della loro storia.

Come già anticipato, Real e Atletico si sono sfidate in finale nell’edizione 2013/14 della Champions League: per entrambe, quella è stata l’ultima finale di Champions alla quale hanno preso parte. Inoltre, è la seconda volta nella storia del torneo che, in finale, si disputerà un derby cittadino.

Chi vincerà questa partita, ovviamente, acquisirà il diritto di giocare la partita valida per la prossima Supercoppa Europea (che sarà anch’esso un match tutto spagnolo visto che il Siviglia ha vinto l’Europa League di nuovo) e avrà l’opportunità di partecipare alla prossima edizione della Coppa del Mondo per Club.

Per quanto riguarda le formazioni che potrebbero scendere in campo dal primo minuto, l’unico indisponibile per Zidane è Varane. In difesa, la coppia centrale sarà composta da Pepe e Sergio Ramos; a centrocampo, Casemiro è il giocatore favorito ad affiancare dal primo minuto Modric e Kroos; in attacco, nessun dubbio per il tridente Cristiano Ronaldo, Benzema e Bale.

Nell’Atletico Madrid, invece, in difesa, l’unico dubbio riguarda il centrale da affiancare a Godin: il favorito è Savic. A centrocampo, invece, Koke e Gabi dovrebbero giocare sulle fasce mentre è sicuro il ritorno di Tiago. In attacco, infine, Torres sarà affiancato da Griezmann.

Real Madrid – Atletico Madrid | Probabili Formazioni

Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Bale, Benzema, Cristiano Ronaldo.
Panchina: Casilla, Danilo, Kovacic, James Rodriguez, Isco, Lucas Vazquez, Jesé Rodriguez.
All.: Zidane
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Varane

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Juanfran, Savic, Godin, Filipe Luis; Saul Niguez, Gabi, Tiago, Koke; Griezmann, Torres.
Panchina: Moyà, Jesus Gamez, Gimenez, Thomas, Ferreira-Carrasco, Correa, Vietto.
All.: Simeone
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Real Madrid – Atletico Madrid | Statistiche e precedenti

Real Madrid e Atletico Madrid si sono sfidati sei volte nella loro storia, per quanto riguarda le competizioni ufficiali internazionali, escludendo quindi Liga, Copa del Rey e Supercoppa di Spagna. Tutti e sei i precedenti riguardano la Champions League o la vecchia Coppa dei Campioni. Il bilancio è assolutamente a favore del Real Madrid con quattro vittorie dei Blancos contro un successo soltanto ottenuto dai Colchoneros. Uno di questi sei scontri è terminato con un pareggio. Per quanto riguarda i gol segnati, infine, il Real Madrid ha segnato nove gol mentre l’Atletico Madrid ha messo a segno quattro reti.

Il precedente più importante, ovviamente, è la finale di Champions League risalente all’edizione 2013/14. La partita in questione terminò con il risultato di 4-1, al termine dei tempi supplementari. Al 90esimo minuto, il match si chiuse con il risultato di 1-1 (gol di Godin e Sergio Ramos); nei tempi supplementari, il Real si portò sul 4-1 grazie a Bale, Marcelo e Cristiano Ronaldo.

Spostando il discorso, invece, sulle finali di Champions League, il Real Madrid giocherà la sua 14esima finale. Nel corso della propria storia, il Real Madrid ha vinto dieci Champions League (contro Stade Reims, due volte, Fiorentina, Milan, Eintracht Francoforte, Partizan Belgrado, Juventus, Valencia, Bayer Leverkusen e Atletico Madrid) e ha perso tre finali (contro Benfica, Inter e Liverpool). L’Atletico Madrid, invece, giocherà la propria terza finale di Champions League. I Colchoneros sono ancora a secco di Champions League e hanno perso entrambe le finali nelle quali hanno giocato (contro Bayern Monaco e Real Madrid).

L’ultima vittoria del Real contro l’Atletico, in competizioni internazionali, risale alla scorsa edizione della Champions League, alla partita valida per il ritorno dei quarti di finale, terminata con il risultato di 1-0 per i Blancos (gol di Hernandez). L’ultimo successo dell’Atletico contro il Real, invece, risale alla stagione 1958/59, alla partita valida per la semifinale di ritorno sempre di Champions League, terminata con il risultato finale di 1-0 (gol di Collar).