Imoco Volley Conegliano Campione d’Italia 2015-2016! Piacenza ko 3-0 in Gara 4

Conegliano ha vinto la serie per 3-1 contro Piacenza.

  • 19:27

    L’inno nazionale questa sera, come in Gara 1, è suonato dalla banda degli Alpini.

  • 19:30

    Marco Gaspari manda in campo Piacenza con Ognjenovic in regia, Sorokaite opposti, Belien e Melandri al centro, Meijners e Marcon in banda più Valeriano libero. Davide Mazzanti risponde con Glass al palleggio, Ortolani opposta, Arrighetti e Adams al centro, Robinson e Vasilantonaki in banda più De Gennaro libero.

  • 19:30

    Luca Sobrero e Ilaria Vagni sono gli arbitri di questa Gara 4 tra Conegliano e Piacenza.

  • 19:32

    Si comincia con Valentina Arrighetti in battuta.

  • 19:33

    Il primo punto è di Conegliano con Robinson, risponde subito Piacenza con una seconda di Ognjenovic, 1-1.

  • 19:33

    Ancora Robinson per Conegliano che va sul 2-1.

  • 19:34

    Meijners pareggia sul 2-2.

  • 19:34

    Ancora Meijners che porta avanti Piacenza 3-2.

  • 19:35

    Lunghissimo scambio che si conclude con un attacco potente di Ortolani, 3-3.

  • 19:36

    Errore al servizio da una parte e dall’altra, 4-4.

  • 19:36

    Primo tempo di Melandri per il 5-4 di Piacenza, ma Ortolani pareggia subito.

  • 19:37

    Va out la pipe di Meijners, 6-5 per Conegliano.

  • 19:37

    Su un punto di Arrighetti fischiata l’invasione proprio alla centrale di Conegliano, 6-6.

  • 19:39

    È ancora lotta punto a punto in questa fase, 7-7.

  • 19:39

    Con i muri di Belien Piacenza si porta sul 7-9.

  • 19:40

    Sbaglia il servizio Marcon, Conegliano a -1, 8-9.

  • 19:40

    Belien per il nuovo +2 di Piacenza, 10-8.

  • 19:41

    Punto di Adams che accorcia le distanze, 9-10.

  • 19:41

    Ognjenovic di seconda, 11-9 per Piacenza.

  • 19:42

    Conegliano in un batter d’occhio recupera il gap e con un ace di Adams si porta in vantaggio 12-11 al time-out tecnico.

  • 19:44

    Al rientro in campo errore al servizio di Robinson, 12-12.

  • 19:44

    Non passa la pipe di Meijners, 13-12 per Conegliano.

  • 19:45

    Vasilantonaki trova un lungolinea che vale il +2 di Conegliano, 14-12.

  • 19:45

    Ortolani per il 15-12. Gaspari chiama il time-out discrezionale.

  • 19:46

    Muro vincente di Sorokaite su Vasilantonaki, 13-15.

  • 19:46

    Va fuori l’attacco di Sorokaite, 17-13 per Conegliano ora.

  • 19:47

    Mani-out di Sorokaite su Arrighetti 14-17.

  • 19:48

    Vasilantonaki a segno, 18-14.

  • 19:48

    Vasilantonaki sbaglia il servizio, Piacenza a -3, 15-18.

  • 19:49

    Robinson ripristina il +4 di Conegliano, 19-15.

  • 19:50

    Piacenza recupera due punti e si riporta a -2, 17-19.

  • 19:50

    A segno Robinson, poi Ognjenovic va a segno di seconda, 20-18 ora per Conegliano.

  • 19:51

    Ognjenovic sbaglia il servizio e Conegliano si porta sul 21-18.

  • 19:51

    Errore in attacco da parte di Vasilantonaki, Piacenza di nuovo a -2, 19-21.

  • 19:51

    Primo tempo vincente di Adams per il 22-19.

  • 19:52

    Mani-fuori di Sorokaite per il nuovo -2 di Piacenza, 20-22.

  • 19:52

    Vasilantonaki segna il punto del 23-20 per Conegliano. Gaspari chiama il time-out discrezionale.

  • 19:54

    Ancora Vasilantonaki a segno e sono quattro set-point per Conegliano, 24-20.

  • 19:54

    Belien annulla il primo set-point.

  • 19:56

    Muro vincente di Glass e Conegliano vince il primo set 25-21.

  • 19:59

    Comincia il secondo set con Marcon in battuta.

  • 19:59

    Arriva subito la fast vincente di Arrighetti, 1-0 per Conegliano.

  • 20:00

    Va out la pipe di Sorokaite, 2-0 per le pantere.

  • 20:00

    Belien a segno, 1-2.

  • 20:01

    Meijners pareggia sul 2-2.

  • 20:01

    Mani-out di Meijners per il 3-2 di Piacenza.

  • 20:03

    Muro vincente di Melandri, 4-2 per Piacenza e Mazzanti chiede subito il time-out discrezionale.

  • 20:04

    Conegliano recupera subito un punto al rientro in campo.

  • 20:04

    Piacenza allunga sul +3 con due punti consecutivi, 6-3.

  • 20:05

    Due errori consecutivi di Piacenza e Conegliano si riporta sotto a -1, 5-6.

  • 20:05

    Mani-out di Vasilantonaki che pareggia sul 6-6.

  • 20:06

    Sorokaite riporta Piacenza in vantaggio 7-6.

  • 20:06

    Ace di Meijners, 8-6 per Piacenza.

  • 20:07

    Vasilantonaki a segno, 7-8.

  • 20:07

    Primo tempo vincente di Melandri, 9-7.

  • 20:08

    Ortolani per il -1 di Conegliano, 8-9.

  • 20:08

    Adesso invece va out l’attacco di Ortolani, 10-8 per Piacenza.

  • 20:08

    Sorokaite sbaglia il servizio ed è di nuovo -1 per Conegliano, 9-10.

  • 20:09

    Mani-out di Conegliano ed è di nuovo parità 10-10.

  • 20:10

    Piacenza si porta al time-out tecnico sul 12-10.

  • 20:12

    Arrighetti accorcia le distanze da Piacenza, 11-12.

  • 20:12

    Va fuori l’attacco di Meijners, 12-12.

  • 20:12

    Ace di Arrighetti, 13-12 per Conegliano. Gaspari chiama il time-out discrezionale.

  • 20:14

    Al rientro in campo arriva un punto di seconda di Ognjenovic.

  • 20:14

    Errore al servizio di Belien, 14-13 per Conegliano.

  • 20:16

    Si continua a lottare punto a punto, 15-15.

  • 20:16

    Vasilantonaki e poi ace di Adams per il 17-15 di Conegliano.

  • 20:18

    Mani-fuori di Robinson per il 18-16 di Conegliano.

  • 20:19

    Conegliano vola sul 19-16 e Gaspari deve chiamare il time-out discrezionale.

  • 20:19

    Ortolani sbaglia il servizio, troppo corto, 19-17.

  • 20:20

    Lungo scambio che si conclude con la pipe vincente di Robinson, 20-17 per l’Imoco che si è dimostrata strepitosa in difesa soprattutto con De Gennaro e Ortolani.

  • 20:20

    Fast vincente di Belien che accorcia 18-20.

  • 20:21

    Fast di Arrighetti per il 21-18 di Conegliano.

  • 20:21

    Robinson mura Belien, 22-18.

  • 20:22

    Pasticcio di Piacenza e siamo sul 23-18 per Conegliano.

  • 20:22

    Robinson segna il 24-18, sei palle-set per Conegliano.

  • 20:23

    Muro vincente di Adams e Conegliano vince 25-18 il secondo set, si porta sul 2-0 ed è a un solo set dal titolo di campione d’Italia.

  • 20:27

    Comincia il terzo set con Valentina Arrighetti in battuta.

  • 20:28

    Subito uno scambio infinito che si conclude con l’attacco-out di Sorokaite e dunque 1-0 per Conegliano.

  • 20:28

    Attacco vincente di Robinson per il 2-0. Questa volta non è riuscito il pallonetto di Ognjenovic di seconda, difeso egregiamente da Ortolani.

  • 20:29

    Arriva il primo punto del set per Piacenza, poi viene fischiato un fallo di palleggio a Glass e siamo 2-2.

  • 20:29

    Ancora a segno Robinson per il 3-2.

  • 20:30

    Fuori l’attacco di Sorokaite e Conegliano si porta sul 4-2.

  • 20:31

    Piacenza recupera subito i due punti di svantaggio, 4-4.

  • 20:31

    A segno Ortolani, 5-4 per Conegliano.

  • 20:32

    Va out l’attacco di Sorokaite, ma c’è invasione di Adams, 5-5.

  • 20:33

    Diagonale strettissima di Ortolani per il 6-5 delle pantere.

  • 20:33

    Attacco vincente di Sorokaite per la nuova parità sul 6-6.

  • 20:33

    Fallo di Glass, 7-6 per Piacenza.

  • 20:34

    A segno Arrighetti, 7-7.

  • 20:34

    Vasilantonaki riporta Conegliano in vantaggio 8-7.

  • 20:35

    Primo tempo vincente di Belien, 8-8.

  • 20:35

    Ancora a segno Vasilantonaki per il 9-8.

  • 20:36

    Pipe vincete di Meijners per il pari sul 9-9.

  • 20:37

    Passa in vantaggio Piacenza, 10-9, e va a servire con Marcon.

  • 20:37

    Robinson pareggia sul 10-10.

  • 20:38

    Vasilantonaki a segno, 11-10 per Conegliano ora.

  • 20:38

    Muro vincente di Glass e si va al time-out tecnico con Conegliano avanti 12-10.

  • 20:40

    Si torna a giocare con Arrighetti in battuta.

  • 20:40

    Attacco vincente di Meijners che riporta sotto Piacenza, 11-12.

  • 20:41

    Entra Bauer e pareggia, poi va fuori l’attacco di Conegliano e Piacenza passa in vantaggio 13-12. Mazzanti chiama il time-out.

  • 20:43

    Pasticcio in difesa di Piacenza e Conegliano pareggia 13-13.

  • 20:43

    Mani-out di Meijners ed è di nuovo avanti Piacenza, 14-13.

  • 20:44

    Conegliano pareggia sul 14-14.

  • 20:44

    Si rispondono punto a punto le due squadre, di nuovo avanti Piacenza, 15-14.

  • 20:45

    E di nuovo parità sul 15-15.

  • 20:45

    Muro vincente di Arrighetti per il 16-15.

  • 20:45

    Vasilantonaki trova il +2 per Conegliano, 17-15. Gaspari chiama il time-out discrezionale.

  • 20:46

    Sorokaite accorcia le distanze per Piacenza, 16-17.

  • 20:47

    A segno Arrighetti, 18-16.

  • 20:48

    Robinson mette in difficoltà la difesa di Piacenza per il 19-16.

  • 20:48

    Ancora a segno Arrigheti con un muro vincente, 20-16 e Gaspari utilizza l’altro time-out discrezionale.

  • 20:49

    Piacenza recupera un punto, è a -3, 17-20.

  • 20:49

    Conegliano ripristina il +4, 21-17.

  • 20:50

    Sorokaite a segno, 18-21.

  • 20:50

    Mani-out di Arrighetti per il 22-18.

  • 20:51

    Va fuori l’attacco di Sorokaite, 23-18 per Conegliano.

  • 20:51

    Sorokaite mette in difficoltà la difesa di Conegliano, 19-23.

  • 20:52

    Mani-fuori di Robinson e Conegliano ha cinque palle-championship.

  • 20:52

    Annullato il primo championship-point.

  • 20:53

    Lunghissimo scambio, ma alla fine Robinson la mette a terra e Conegliano vince il set 25-20, la partita 3-0 e lo SCUDETTO!

  • 20:55

    Conegliano può festeggiare il primo scudetto della sua storia. Per Davide Mazzanti e Serena Ortolani, invece, è già il terzo insieme, con tre maglie diverse (il secondo consecutivo).

Il campionato di Serie A1 di pallavolo femminile 2015-2016 ha avuto l’epilogo che tutti si aspettavano, ma non per questo sono mancate le emozioni, anche perché per Conegliano è il primo scudetto della sua storia ed è strameritato. Le pantere, campionesse d’Inverno, poi di tutta la Regular Season, hanno fatto un solo passo falso nei playoff in Gara 3 della finale contro una Nordmeccanica Piacenza comunque caparbia e meritevole.
Bella sfida fino alla fine, anche se la superiorità tecnica di Conegliano è sempre stata evidente.

Davide Mazzanti e Serena Ortolani festeggiano il loro terzo scudetto insieme: dopo quello di Bergamo nel 2011 e quello a sorpresa dell’anno scorso a Casalmaggiore è arrivato quello di quest’anno a Conegliano che conferma che sono la coppia d’oro del volley italiano, pronta ad andare all’assalto dell’Europa.

Imoco Volley Conegliano – Nordmeccanica Piacenza 3-0 (25-21, 25-18, 25-20)

Kelsey Robinson è stata eletta MVP di Gara 4 della finale.

Foto © Rubin/LVF

Il racconto di Gara 4 tra Conegliano e Piacenza

19:26 – Restate su questa pagina per tutti gli aggiornamenti su Gara 4 della finale scudetto di pallavolo femminile tra Imoco Volley Conegliano e Nordmeccanica Piacenza al Pala Verde.

Conegliano-Piacenza | Gara 4 della Finale scudetto

La finale Scudetto di pallavolo femminile che chiude la stagione dei club 2015-2016 torna al Pala Verde dopo due partite giocate al PalaBanca di Piacenza. L’Imoco Volley Conegliano, che è in vantaggio per 2-1 contro la Nordmeccanica nella serie, ritrova dunque il suo palazzetto e la bolgia che è capace di creare il suo pubblico. Da Piacenza le pantere tornano con una vittoria e una sconfitta e oggi hanno la seconda possibilità per chiudere la serie e vincere il titolo, dopo aver sprecato la prima sabato sera nella seconda delle partite giocate in trasferta.

Piacenza è chiamata invece all’impresa per riuscire ad allungare ancora la serie fino a Gara 5 che, nel caso dovesse rendersi necessaria, si disputerebbe già domani, 3 maggio. Le finaliste, infatti, sono state chiamate a un vero e proprio tour de force a causa di un calendario fittissimo, dovuto al fatto che subito dopo la fine della finale scudetto, alcune giocatrici dovranno raggiungere le loro compagne di nazionale per il Torneo Mondiale di Qualificazione Olimpica che si gioca a Tokyo dal 14 al 22 maggio.

Tornando alla partita di stasera, che seguiremo in diretta qui su questa pagina di Blogo a partire da qualche minuto prima delle ore 19:30, le pantere, padrone di casa, sono le grandi favorite per la vittoria, nonostante la sconfitta di sabato. Le ragazze di Davide Mazzanti in Gara 1, l’unica altra partita della serie che hanno disputato in casa, hanno dimostrato una superiorità schiacciante e dunque è lecito pensare che il fattore campo possa di nuovo rivelarsi decisivo.

Tuttavia occorre anche constatare che Piacenza è sembrata in crescita nelle due partite giocate in casa, perché oltre che in Gara 3, vinta in rimonta per 3-1, anche in Gara 2, nonostante il ko per 3-0, aveva fatto vedere ottime cose. Insomma, gli ingredienti per vedere una bella partita questa sera ci sono tutti, anche se sulla carta Conegliano potrebbe tornare in versione “schiacciasassi” e chiudere rapidamente il discorso scudetto.

Vi ricordiamo che la partita si può vedere in diretta tv su RaiSport 1 e in streaming sul sito ufficiale di RaiSport. Qui troverete tutti gli aggiornamenti in tempo reale.

Playoff Scudetto Volley Femminile 2016: la finale

Conegliano-Piacenza finale scudetto volley donne Gara 4 diretta

Tutte le partite sono trasmesse in diretta tv su RaiSport HD e in streaming sul sito web ufficiale di RaiSport.

GARA 1Giocata martedì 26 aprile 2016 al Pala Verde
Imoco Volley Conegliano – Nordmeccanica Piacenza 3-0 (25-17, 25-20, 25-23)

GARA 2Giocata giovedì 28 aprile 2016 al PalaBanca
Nordmeccanica Piacenza – Imoco Volley Conegliano 0-3 (27-29, 21-25, 23-25)

GARA 3Sabato 30 aprile 2016 – Ore 20:30 – PalaBanca
Nordmeccanica Piacenza – Imoco Volley Conegliano 3-1 (23-25, 25-21, 25-22, 26-24)

GARA 4Lunedì 2 maggio 2016 – Ore 19:30 – Pala Verde
Imoco Volley Conegliano – Nordmeccanica Piacenza

EVENTUALE GARA 5Martedì 3 maggio 2016 – Ore 20:15 – Pala Verde
Imoco Volley Conegliano – Nordmeccanica Piacenza

Foto © Rubin/LVF

I Video di Blogo.it

Ultime notizie su Serie A1 Pallavolo Femminile

Tutto su Serie A1 Pallavolo Femminile →