Inter-Udinese 3-1 | Serie A 23 aprile 2016: doppietta Jovetic e gol di Eder

Inter-Udinese in diretta, Serie A 23 aprile 2016

Inter-Udinese
LIVE

Inter

Jovetic 36′
Jovetic 75′
Eder 90′


3



1

Udinese

Thereau 9′


Int


95′


Udi

95′


  • Inizia il riscaldamento in campo.



  • Riscaldamento concluso, ora in campo ci sono i giocatori dell’Inter Primavera, per festeggiare il successo in Coppa Italia.


  • Tutto pronto, tra 5 minuti inizia la partita.


  • Squadre in campo.


  • 1”

    Inizia la partita, prima palla giocata dall’Inter.


  • 2”

    Sugli sviluppi dell’angolo Biabiany dalla grande distanza non spaventa Karnezis, che blocca senza problemi.


  • 3”

    Widmer di testa sul secondo palo, l’arbitro non vede la spinta su un avversario. Angolo Udinese.


  • 6”

    Lungo possesso palla dell’Inter, l’Udinese non fa pressing alto.


  • 9”

    GOOOOOOOOOOOL UDINESE! Thereau!


  • 9”

    Il gol: Badu pesca con un bel lancio Thereau che al volo col destro infila Handanovic. Grande realizzazione!


  • 15”

    Possesso palla di nuovo dell’Inter, che però non ha ancora creato occasioni da gol.


  • 16”

    Felipe in area di testa anticipa Icardi sul cross da sinistra di Brozovic.


  • 16”

    Karnezis respinge il bel sinistro dal limite di Kondogbia.


  • 17”

    L’Inter vicina al raddoppio, dopo l’errore di Wague. I nerazzurri, in superiorità numerica, non trovano il tempo giusto per il tiro.


  • 20”

    Udinese in affanno ora, con Icardi che per due volte si trasforma in uomo assist. Ma la difesa bianconera si salva.


  • 25”

    Biabiany di testa gira il cross di Nagatomo, Karnezis blocca.


  • 26”

    Icardi prova a deviare in porta il pallone buttato dentro di testa da Juan Jesus: fuori.


  • 29”

    Badu in scivolata anticipa Brozovic, lanciato in contropiede da Icardi.


  • 31”

    Jovetic ammonito per fallo su Widmer.


  • 35”

    Felipe Melo perde palla al ridosso dell’area di rigore, alla fine l’Inter si salva con il tiro di Zapata respinto.


  • 36”

    Ora fischi del pubblico di fede interista.


  • 36”

    GOOOOOOOOOOOOL INTER! Jovetic!


  • 36”

    Il gol: Icardi controlla la palla in area, si gira e mette in mezzo per Jovetic che a porta vuota non sbaglia!


  • 39”

    Destraccio di Bruno Fernandes da fuori: palla quasi in rimessa laterale.


  • 43”

    Prima Biabiany, poi Icardi di testa non trovano la porta friulana.


  • 45”

    Icardi cade in area dopo il contatto con Wague. L’arbitro lascia giocare.


  • 45”

    Finisce il primo tempo.


  • 46”

    Inizia la ripresa, non ci sono novità nelle due squadre.


  • 46”

    Subito pericolosa l’Inter con la discesa in area di Icardi e il mancato colpo di tacco di Biabiany. Alla fine il tiro di Perisic viene murato.


  • 48”

    Handanovic respinge il tiro di Edenilson lanciato a rete. E Juan Jesus salva anticipando Widmer.


  • 49”

    Destro insidioso di Brozovic dal limite: palla fuori non di molto.


  • 50”

    Traversa Udinese: Widmer entra in area e scarica su Fernandes che col destro prende in pieno la traversa.


  • 52”

    Karnezis salva sul tiro ravvicinato Brozovic. Miracolo del portiere bianconero.


  • 58”

    Destro di Melo dal limite, deviato in angolo.


  • 60”

    Nagatomo dalla grande distanza col destro, Karnezis blocca.


  • 61”

    Danilo ammonito.


  • 63”

    Karnezis non trattiene il tiro dal limite di Jovetic, angolo.


  • 65”

    Perisic al posto di Juan Jesus. Intanto da segnalare il presunto tocco col braccio in area di Badu sul cross dalla destra di Biabiany. L’arbitro lascia giocare.


  • 65”

    Kondogbia ammonito per fallo su Edenilson.


  • 70”

    Destro a giro di Icardi, palla alta di poco.


  • 74”

    Forcing Inter, Karnezis respinge in qualche modo il tiro di Perisic.


  • 75”

    GOOOOOOOOOOOL INTER! Jovetic!


  • 75”

    Il gol: cross dal fondo di Biabiany, Karnezis sfiora e Jovetic di petto a porta vuota non sbaglia.


  • 78”

    Handanovic mette in angolo il tiro di Thereau dal limite.


  • 79”

    Eder al posto di Icardi.


  • 80”

    Widmer sorprende la difesa nerazzurra ma di prima intenzione non trova la porta da buona posizione. Non era facile.


  • 81”

    Matos al posto di Felipe.


  • 82”

    Contropiede Inter, Perisic non trova la porta e chiede l’angolo. L’arbitro non lo concede e ammonisce l’interista per proteste.


  • 84”

    Ancora Perisic insidioso, stavolta concesso l’angolo.


  • 84”

    Fuori Biabiany (problema fisico), dentro D’Ambrosio.


  • 85”

    Fuori Fernandes, dentro Hallfredsson.


  • 86”

    Ammonito Zapata, era diffidato. Salterà il match contro il Torino.


  • 90”

    5 minuti di recupero.


  • 90”

    Udinese stanca, la gara sembra ormai chiusa.


  • 90”

    L’Udinese vicinissima al pareggio, con Handanovic che salva due volte sugli sviluppi di un calcio di punizione, prima su Zapata, poi su Hallfredsson!


  • 90”

    GOOOOOOOOOOOL INTER! Sulla immediata ripartenza, arriva la rete di Eder.


  • 90”

    Finisce la partita.

19.45 Ecco le formazioni ufficiali di Inter-Udinese. Mancini, a sorpresa, preferisce Juan Jesus a D’Ambrosio e lascia fuori Perisic e Ljajic. Giocano Biabiany e Brozovic. Nei friulani Wague al posto di Heurtaux in difesa.

Inter (4-4-1): Handanovic; Jesus, Miranda, Murillo, Nagatomo; Brozovic, Felipe Melo, Kondogbia, Biabiany; Jovetic; Icardi.

Udinese (3-5-2): Karnezis; Wague, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Kuzmanovic, Bruno Fernandes, Edenilson; Thereau, Zapata.

18.58 Inter-Udinese sarà seguita in liveblogging da Blogo, con aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale. La partita è visibile in diretta tv su Sky e Premium. Ecco nei dettagli la programmazione.

Inter-Udinese in diretta tv e streaming

Inter-Udinese in diretta su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD
telecronaca Riccardo Gentile, commento Beppe Bergomi;
inviati Andrea Paventi e Massimiliano Nebuloni

Inter-Udinese in diretta su Premium Sport HD alle ore 20.45
Telecronaca: Enrico De Santis. Commento tecnico: Roberto Cravero
Telecronaca tifoso: Christian Recalcati
Bordo campo: Marco Barzaghi, Dario Donato, Niccolò Ceccarini.

Inter-Udinese è visibile anche in diretta streaming su SkyGo e Premium.

18.49 Tra meno di due ore il calcio di inizio di Inter-Udinese. Non appena saranno rese note le formazioni ufficiali ve ne daremo conto. Intanto ecco le probabili scelte dei due allenatori.

Inter-Udinese | Probabili formazioni

Inter (4-4-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo; Ljajic, Felipe Melo, Kondogbia, Perisic; Jovetic; Icardi.

Udinese (3-5-2): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Kuzmanovic, Bruno Fernandes, Edenilson; Thereau, Zapata.

Inter-Udinese è l’anticipo della 35esima giornata di Serie A. La partita, in programma stasera, sabato 22 aprile 2016, allo stadio Giuseppe Meazza di Milano, avrà inizio alle ore 20.45 e sarà seguita in liveblogging da Blogo con aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale.

Apparentemente entrambe le squadre non hanno più nulla da chiedere alla stagione. L’Inter è a 7 punti dal terzo posto, troppi a 4 giornate dalla fine del campionato per poter sperare nei preliminari di Champions League. Anche se la Roma, attualmente terza in classifica, domani affronterà il Napoli e in caso di sconfitta (e di successo nerazzurro) il distacco scenderebbe a 4 punti.

Situazione simile per i friulani che di fatto – non ancora matematicamente – hanno conquistato la salvezza, con 38 punti all’attivo, 8 in più rispetto al Frosinone, attualmente terz’ultimo. Gli uomini allenati da Gigi De Canio, subentrato a Stefano Colantuono, sono reduci due risultati utili, ossia il pareggio col Chievo e la vittoria con la Fiorentina, entrambi maturati in casa. Va però anche ricordato che i bianconeri in trasferta non hanno mai vinto nel 2016 (l’ultimo successo risale addirittura al 20 dicembre scorso, contro il Torino).

Per quanto riguarda le formazioni, sicura l’assenza di Medel squalificato. Al suo posto a centrocampo dovrebbe giocare Felipe Melo. L’alternativa è Brozovic, reduce però dalla brutta prestazione nella bruciante sconfitta esterna con il Genoa. Di sicuro ci sarà Kondogbia. In attacco con Icardi dovrebbero giocare Ljajic, Perisic e Jovetic.

Nell’Udinese fuori per squalifica Adnan. Sulla fascia sinistra agirà Edenilson. In difesa rientra Felipe; per il resto non dovrebbero esserci novità rispetto agli undici che hanno battuto la viola, con Thereau e Zapata coppia d’attacco.

Inter-Udinese sarà diretta dall’arbitro Celi; i due assistenti saranno Passeri e Vivenzi, il quarto uomo Meli. I due assistenti addizionali saranno Russo e Maresca.

Inter-Udinese | Convocati

Inter: Handanovic, Carrizo, Berni, Jesus, Telles, Santon, Murillo, Miranda, D’Ambrosio, Nagatomo; Kondogbia, Gnoukouri, Brozovic, Melo; Palacio, Icardi, Jovetic, Biabiany, Ljajic, Eder, Perisic, Manaj.

Udinese: Karnezis, Meret e Romo; Danilo, Domizzi, Edenilson, Felipe, Heurtaux, Iniguez, Pasquale, Piris, Wague e Widmer; Badu, Balic, Fernandes, Guilherme, Hallfredsson, Kuzmanovic e Lodi; Matos, Perica, Thereau, Zapata.

Inter-Udinese | Precedenti

Inter e Udinese si sono affrontate 42 volte allo Stadio San Siro di Milano. Il bilancio è nettamente favorevole ai nerazzurri, che hanno vinto in 22 occasioni. 11 i pareggi, mentre gli ospiti si sono imposti soltanto in 9 circostanze (3 negli ultimi 4 precedenti). Il successo più recente dei friulani al Meazza risale alla scorsa stagione quando Bruno Fernandes e Thereau ribaltarono nella ripresa il vantaggio di Icardi, fissando il punteggio sul definitivo 1-2. L’ultima vittoria dell’Inter risale alla stagione 2010/11 per 2-1.

I Video di Blogo.it