Serie A1 volley femminile, Semifinali Scudetto 2016: Conegliano in finale

La Liu-Jo Modena battuta per 3-2 in casa e per 3-1 al PalaVerde.

L’Imoco Volley Conegliano, vincitrice della Regular Season della Serie A1 di pallavolo femminile 2015-2016, è anche la prima finalista per lo scudetto grazie alla doppia vittoria ottenuta in semifinale contro la Liu-Jo Modena. Per le pantere, dunque, non c’è bisogno di Gara 3, volano direttamente all’ultimo atto di questo campionato.

Per Davide Mazzanti è una conferma, visto che l’anno scorso, a sorpresa, ha raggiunto la finale con la Pomì Casalmaggiore, mentre quest’anno ha cambiato panchina, ma non abitudini e accede nuovamente alla finalissima, puntando al suo terzo scudetto dopo quello vinto con Bergamo nel 2011 e quello del 2015 con la Pomì.

L’Imoco Volley stasera partiva con la tranquillità di aver vinto Gara 1 della semifinale martedì scorso in trasferta, in casa della Liu-Jo Modena, al termine di una lunga battaglia terminata solo al tie-break. Stasera, invece, le pantere ce l’hanno fatta in quattro set, ma anche oggi la partita è stata per alcuni tratti molto equilibrata.

Modena è partita bene aggiudicandosi il primo parziale per 23-25 dopo aver recuperato dal 12-6 a favore delle padrone di casa al time-out tecnico. La Liu-Jo ha infatti pareggiato sul 13-13, poi, dopo un paio di sorpassi e contro-sorpassi, ha ottenuto due set-point, il primo annullato da Ortolani, il secondo messo a segno da Di Iulio.

Nel secondo set c’è stato sostanziale equilibrio fin dall’inizio, ma Conegliano ha avuto due set-point sul 24-22. Le ragazze di Alessandro Beltrami sono riuscite ad annullare entrambe le palle-set, ma nulla hanno potuto fare in seguito sui punti di Adams e Kelsey Robinson che hanno chiuso sul 26-24.

Nel terzo set Modena ha cominciato meglio, guadagnando un break di vantaggio e allungando poi fino al +5 (15-19), ma Conegliano è riuscita a rimontare nuovamente e a passare dal 19-21 al 24-22. La Liu-Jo non è riuscita ad annullare nessuna delle palle-set e Vasilantonaki ha chiuso sul 25-22.

Nel quarto set l’Imoco è arrivata sul +3 al time-out tecnico (12-9), poi ha allungato fino al +5 (21-16) e infine è riuscita a chiudere senza troppe difficoltà sul 25-19.

Domani è in programma Gara 2 tra Nordmeccanica Piacenza e Foppapedretti Bergamo: le piacentine sono in vantaggio, avendo vinto Gara 1 in trasferta, e hanno la possibilità di raggiungere subito Conegliano in finale, ma le orobiche, come sempre, venderanno cara la pelle. La partita si potrà seguire in diretta tv su RaiSport HD e in streaming sul sito ufficiale di RaiSport.

Semifinali Scudetto Volley Femminile 2016

RISULTATI GARA 1
Giocata martedì 19 aprile
Liu-Jo Modena – Imoco Volley Conegliano 2-3 (25-27, 18-25, 26-24, 25-16, 8-15)

Mercoledì 20 aprile, ore 20:30 – Diretta LVF Tv
Foppapedretti Bergamo – Nordmeccanica Piacenza 1-3 (21-25, 25-18, 19-25, 26-28)

RISULTATI GARA 2
Giocata giovedì 21 aprile
Imoco Volley Conegliano – Liu-Jo Modena 3-1 (23-25, 26-24, 25-22, 25-19)

Venerdì 22 aprile, ore 20:30 – Diretta RaiSport HD
Nordmeccanica Piacenza – Foppapedretti Bergamo

EVENTUALE GARA 3
Domenica 24 aprile, ore 18:00 – Diretta RaiSport HD
Nordmeccanica Piacenza – Foppapedretti Bergamo

Foto © Rubin/LVF

I Video di Blogo.it

Ultime notizie su Serie A1 Pallavolo Femminile

Tutto su Serie A1 Pallavolo Femminile →