Atp Barcellona 2016 | Nadal e Fognini ai quarti | Risultati giovedì 21 aprile

Atp Barcellona 2016. Risultati ottavi giovedì 21 aprile. Nadal e Fognini avanzano ai quarti e si affronteranno venerdì. Passa anche Nishikori. Fuori Zverev

Atp Barcellona 2016. Nadal batte con un doppio 6-2 il connazionale Montanes e passa ai quarti nei quali affronterà Fognini, vincitore 6-3; 6-2 su Troicki

Nadal-Montanes: Prevedibile la vittoria del beniamino di casa in una sfida che gli ha riservato ben pochi patemi se non l’inizio rimandato per la pioggia che ha causato un ritardo nella programmazione. Nel primo set, Nadal si fa rimontare da 2-0 a 2-2 per poi piazzare 4 game di fila. Non può nulla Montanes anche nella seconda frazione. Rafa vuole chiudere in fretta e ci riesce. Gli basta solo premere di più l’acceleratore. Break sul 2-1 ben difeso al servizio e ulteriore allungo nel game finale con Montanes che non riesce ad accorciare le distanze. Tutto facile, insomma, e la striscia vincente avviata a Montecarlo prosegue.

Fognini-Troicki: Vittoria convincente per l’azzurro che conquista il primo set grazie a un unico break ottenuto in avvio e difeso, sventando 3 break point complessivi. Nel secondo parziale, Fabio allunga nuovamente in avvio, doppiando il rivale. Sul 5-1, l’azzurro fallisce un match point in risposta sul 30-40 dopoché la partita è stata interrotta per alcuni minuti per una caduta di Troicki. Poco male. Sul 5-2, Fognini tiene il servizio a 0 e conquista il suo secondo quarto di finale stagionale dopo quello raggiunto a gennaio a Auckland. Con Nadal sarà rivincita un anno dopo il successo di Fabio negli ottavi dell’edizione ’15.

Le altre partite: Passa ai quarti anche Nishikori che elimina Chardy 6-3; 7-5. Qualche incertezza per il campione in carica nel secondo set con il francese che gli recupera, per due volte, un break di svantaggio, il secondo con Kei in battuta sul 5-4. Immediato, tuttavia, il nuovo allungo del giapponese nell’undicesimo game subito consolidato con un turno al servizio a 30. Domani, ai quarti, sfida con Dolgopolov. Fuori Zverev, sconfitto 7-6; 6-4 da Jaziri.

Atp Barcellona ’16 | Risultati ottavi, 21 aprile

Fognini b. Troicki 6-3; 6-2
Nadal b. Montanes 6-2; 6-2
Nishikori b. Chardy 6-3; 7-5
Kohlschreiber – F.Lopez

Dolgopolov b. Khachanov 6-4; 7-5
Jaziri b. Zverev 7-6; 6-4
Paire b. Cuevas 6-2; 6-4
Kuznetsov b. Stepanek 6-2; 6-4

Atp Barcellona ’16 | Le partite di mercoledì 20 aprile

nadal-atp-barcellona-2016.jpg

Atp Barcellona 2016. Debutto vincente per Nadal, Fognini e Nishikori che si qualificano agli ottavi di finale in programma domani.

Nadal-Granollers:I primi due game del primo set durano oltre 20 minuti con un totale di 26 punti giocati e un break per parte con Granollers prontamente ripreso da Nadal. Il tempo di assestarsi e Rafa prende il largo sul 2-1 con un ulteriore break, facilitato da due doppi falli dell’avversario, che distanzia definitivamente il connazionale. Fa malissimo di dritto il maiorchino che si permette anche di fallire una chance, in risposta, per il possibile 5-1 permettendo così a Granollers di rendere meno pesante il punteggio.

Sempre più in fiducia, Rafa continua a spingere anche nel secondo parziale che si apre con un break a 15 in suo favore subito confermato. Granollers rischia il tracollo nel terzo game nel quale è costretto a una rimonta da 0-40 con cinque punti consecutivi. Il doppio break per Nadal arriva, tuttavia, poco dopo nel settimo gioco, preludio al 6-2 finale che proietta il maiorchino all’ottavo contro un altro connazionale, Montanes.

fognini-atp-barcellona-2016.jpg

Fognini-Youzhny: Prima vittoria per Fabio dopo il rientro dall’infortunio subito a Rio de Janeiro. Primo set appannaggio del russo. Fognini recupera il break subito in avvio ma fallisce la rimonta nel sesto game con Youznhy che allunga di nuovo e si prende il vantaggio poi mantenuto fino a 6-3 grazie a due ottimi turni di servizio. Nella seconda frazione, il ligure aumenta i giri e domina l’avversario con un triplo break e un’ottima tenuta in battuta con appena tre punti persi. L’assolo di Fabio prosegue anche nel terzo parziale nel quale Youzhny rimane in scia fino all’1-1 per poi subire cinque game di fila. Giovedì, Fognini tornerà in campo con Troicki (6-4; 1-6; 6-0 a Fucsovics)

Debutto vincente per Nishikori: Facile qualificazione agli ottavi per il campione in carica Nishikori che sbriga la pratica De Bakker con un rapido 6-4; 6-2 in un’ora di gioco. Convincente la prestazione del nipponico specie nel secondo parziale, nonostante un vento piuttosto sostenuto che ha condizionato il gioco. Al prossimo turno, Kei dovrà verosimilmente impegnarsi maggiormente con Chardy.

Atp Barcellona ’16 | Risultati 20 aprile

Fognini b. Youzhny 3-6; 6-0; 6-1
Zverev b. Bellucci 6-3; 6-7; 7-5
Nishikori b. De Bakker 6-4; 6-2
Nadal b. Granollers 6-3; 6-2

F.Lopez b. Dodig 7-6; 6-4
Cuevas b. Ramos 6-4; 7-5
Troicki b. Fucsovics 6-4; 1-6; 6-0
Kohlschreiber b. Carreno Busta 6-2; 6-1
Montanes b. Sousa 6-1; 6-3

Jaziri b. Olivo 6-1; 4-6; 6-3
Kuznetsov b. Cervantes 7-6; 6-4
Stepanek b. Roger Vasselin

Atp Barcellona ’16 | Programma 20 aprile

Atp Barcellona 2016. Oggi, mercoledì 20 aprile, si disputano 12 partite di secondo turno per allineare il tabellone agli ottavi di finale.

Fabio Fognini debutta alle 11, sulla Pista 1, contro Mikhail Youzhny, vincitore al primo turno con un doppio 6-2 su Ram. L’azzurro torna in campo una settimana dopo il rientro avvenuto a Montecarlo in seguito all’infortunio ai muscoli addominali subito, a febbraio, durante l’Atp di Rio. Un ritorno, quello monegasco, che ha coinciso con una sconfitta nel derby contro Paolo Lorenzi (2-6; 6-0; 6-1) con Fabio in partita per mezzora prima di un crollo repentino. Youzhny non rientra certo tra gli avversari più malleabili. Il russo ha deciso di rinviare il ritiro ed è tornato in top 100 grazie ad alcuni buoni risultati nei Challenger. Chi passa avrà agli ottavi Troicki o il qualificato ungherese Fucsovics.

Sul Centrale, al termine dell’incontro inaugurale tra Zverev e Bellucci (ore 11), esordio per il bicampione in carica, Kei Nishikori opposto al veterano olandese De Bakker. Il giapponese non gioca dalla finale di Miami persa con Djokovic e ha saltato Montecarlo per recuperare energie in vista del prosieguo della stagione sul rosso. Partita non certo impossibile per Nishikori che conosce già il possibile avversario agli ottavi, Chardy.

atp-barcellona-2016-nadal-nishikori.jpg

Nel pomeriggio, alle 15 circa, ecco Nadal. Per Rafa, fresco vincitore di Montecarlo, derby iberico con il connazionale Marcel Granollers, reduce dal quarto di finale raggiunto al Principato da lucky loser. Nadal si presenta con grandi aspettative nel torneo catalano vinto per otto volte in carriera. Difficile far peggio dello scorso anno quando Rafa, in crisi di gioco e risultati, venne eliminato agli ottavi da Fognini. Dovesse qualificarsi, ipotesi non certo improbabile, Nadal avrà Sousa o il connazionale Montanes.

Supertennis trasmetterà in diretta gran parte del programma di giornata dell’Atp di Barcellona a partire dalla conclusione del match tra Vinci e Makarova previsto alle 12 al Wta di Stoccarda.

I Video di Blogo.it