Voto circoli Pd: a Renzi il 68%. “Numeri impressionanti”

I risultati del voto dei circoli del Pd: a Renzi il 68%. Orlando al 25%, Emiliano al 6%

Dopo il balletto di cifre e lo scontro tra le mozioni, nella tarda serata di ieri arriva la nota del Partito Democratico che ufficializza così i dati sul voto dei circoli sui tre candidati a segretario: a vincere Matteo Renzi con il 68% dei voti, seguito da Orlando con il 2% e Emiliano con il 6%, dunque al di sopra della soglia necessaria (quella del 5%) per arrivare al voto dei cittadini ai gazebo.

Questi i numeri diffusi dal PD: Matteo Renzi 68,22% (141.245 voti) – Andrea Orlando 25,42% (52.630 voti) – Michele Emiliano 6,36% (13.168).

Il totale dei voti, secondo i numeri dal Nazareno, è di 207.043.

Si chiude così la prima fase del congresso con una netta affermazione di Renzi, che esulta con un post su Instagram, in cui fotografa un foglio sul quale scrive: “Congresso! 68! Numeri impressionanti, viva la democrazia. E grazie a tutti. Adesso al lavoro, tutti insieme. #avanti. Matteo“.

Dal comitato Emiliano, questo il messaggio alla fine del voto: “Anche se lo diciamo da giorni, nonostante molti giornali e telegiornali dicevano il contrario, Michele Emiliano supera abbondantemente la soglia per partecipare alle primarie del 30 aprile“.

I Video di Blogo