Wta Charleston 2016 | Vesnina batte Errani e va in finale con la Stephens

Wta Charleston 2016. Errani sconfitta dalla Vesnina al terzo set in semifinale. Stephens altra finalista

Wta Charleston 2016. Sara Errani si ferma in semifinale sconfitta da Elena Vesnina. 6-4; 4-6; 6-2 il punteggio a favore della russa che, partita dalle qualificazioni, si ritrova in finale contro Sloane Stephens. L’americana approfitta del ritiro della Kerber sul 6-1; 3-0 in suo favore

Wta Charleston 2016 | Le semifinali

Wta Charleston 2016. Oggi, alle 21 circa, Sara Errani affronta Elena Vesnina nella semifinale del torneo Premier che mette in palio un posto in finale contro Kerber o Stephens, primo match di giornata con inizio alle 19.

Archiviato la deludente parentesi sul cemento americano con due eliminazioni al primo turno a Indian Wells e Miami contro Tsurenko e Osaka, la Errani ha ritrovato gioco e convinzione sull’atipica terra verde di Charleston inanellando tre vittorie in due set con Shvedova, Stosur e Putintseva in un cammino, finora, immacolato che la mette nelle migliori condizioni per competere al meglio contro una Vesnina, protagonista anch’essa di un torneo eccellente.

La russa, n°85 del ranking Wta, ha dovuto superare due match nel torneo di qualificazione per entrare nel main draw nel quale è giunta in semifinale senza perdere un set. Nelle quattro vittorie della Vesnina spicca il doppio 6-1 rifilato alla Bencic, seconda testa di serie del seeding, nel secondo turno.

sara-errani-semifinale-wta-charleston-2016.jpg

Avversarie tante volte in doppio rispettivamente in coppia con Vinci e Makarova, Errani e Vesnina si sono affrontate un’unica volta in singolare, ben quattro anni fa, nella finale dell’ormai defunto Wta di Budapest vinta dalla romagnola 7-5; 6-4 in quella stagione di grazia sul rosso per Sara poi culminata con l’epilogo al Roland Garros perso con la Sharapova.

Il pronostico favorevole, nel tennis e non solo, è sempre un’insidia, tuttavia, è innegabile che Sara abbia discrete chance di raggiungere la prima finale in carriera in un torneo di prestigio. Dovesse farcela sarebbe la seconda stagionale dopo quella conquistata (e vinta) a febbraio sul veloce di Dubai.

Per seguire la sfida in diretta tv, bisogna sintonizzarsi su Supertennis. Streaming su supertennis.tv.

I Video di Blogo

Draquila – Il Trailer