Frosinone-Inter 0-1 | Serie A 9 aprile 2016: decide Icardi

Frosinone-Inter in diretta

Frosinone-Inter
LIVE

Frosinone


0



1

Inter

Icardi 74′


Fro


94′


Int

94′


  • Squadre in campo per il riscaldamento.


  • Tra 5 minuti il calcio d’avvio.


  • Squadre in campo.


  • 1”

    Inizia la partita, primo pallone giocato dal Frosinone.


  • 3”

    Avvio vivace della gara, con buone azioni da entrambe le parti.


  • 7”

    Inter vicina al gol: Telles entra in area e dal fondo scarica il pallone al centro: Icardi anticipato.


  • 9”

    Ancora una discesa sulla fascia sinistra con Perisic, e anche stavolta il cross arretrato in area non trova interisti.


  • 12”

    Jovetic salta un uomo e lancia in area Biabiany, che col destro non trova la porta.


  • 18”

    Fuorigioco molto dubbio fischiato su Jovetic.


  • 21”

    Felipe Melo col destro da oltre 25 metri: tiro deviato in angolo.


  • 21”

    Biabiany malissimo di controbalzo col destro da fuori area: pallone altissimo.


  • 22”

    Tiro-cross da sinistra di Perisic, Leali blocca a terra in due tempi.


  • 23”

    Gucher ammonito per fallo a centrocampo su Jovetic.


  • 25”

    Handanovic in uscita anticipa Ciofani, che poi cade a terra in area. L’arbitro, giustamente, non fischia.


  • 27”

    Frara dal limite col destro al volo non trova la porta per poco.


  • 29”

    Frara trattiene Icardi, ammonito.


  • 31”

    Ammonito D’Ambrosio.


  • 34”

    Kragl ammonito per fallo di mano.


  • 40”

    Perisic in scivolata non riesce a mettere in porta il tiro-cross da destra di Biabiany.


  • 41”

    Bella azione personale di Kragl, che col sinistro dal limite calcia: Handanovic blocca.


  • 45”

    Niente recupero, finisce il primo tempo.


  • 46”

    Inizia la ripresa, non ci sono cambi.


  • 47”

    Frara col sinistro prova a sorprendere Handanovic, palla fuori.


  • 50”

    Ajeti ferma fallosamente Icardi, ammoniso. Era diffidato.


  • 51”

    Murillo in area di testa sul calcio di punizione non trova la porta.


  • 56”

    Frosinone vicino al gol: sul corner Blanchard arriva sulla palla di testa anticipando Handanovic; la sfera però alla fine rimane in area piccola e finisce fuori senza che nessuno del Frosinone riesca a indirizzarla in porta.


  • 58”

    Pavlovic ammonito per simulazione in area interista dopo il tocco di Biabiany.


  • 62”

    Destro di Jovetic dal limite, Leali blocca.


  • 63”

    Blanchard ammonito.


  • 64”

    Palo del Frosinone: Kragl crossa da destra, Paganini colpisce di testa in tuffo e colpisce il legno!


  • 66”

    Colpo di testa debole di Melo, Leali blocca.


  • 67”

    Perisic in area al volo col destro, pallone fuori.


  • 71”

    Ammonito Melo.


  • 71”

    Chibsah al posto di Gori.


  • 72”

    Traversa di Pavlovic su calcio di punizione: micidiale sinistro a giro che finisce sul legno!


  • 74”

    GOOOOOOOOOOOL INTER! Icardi di testa anticipa Blanchard e beffa Leali! 50esimo gol dell’argentino con la maglia nerazzurra.


  • 75”

    Carlini al posto di Kragl.


  • 79”

    Ripartenza Inter, Jovetic finta il tiro col sinistro e calcia col destro dal limite: palla alta di poco.


  • 80”

    Longo (ex Inter) al posto di Gucher.


  • 80”

    Seconda ammonizione per Blanchard per brutto fallo su Jovetic: espulso.


  • 83”

    Handanovic in tuffo blocca il cross di Rosi da destra.


  • 86”

    Melo lascia il posto a Medel.


  • 86”

    Sinistro di Telles dal limite, palla alta.


  • 86”

    Fuori Telles, dentro Santon.


  • 87”

    Frosinone vicino al pareggio: girata di Ciofani, Murillo tocca, palla sul palo!


  • 87”

    Brozovic mette involontariamente in angolo il colpo di testa di Ajeti.


  • 89”

    Jovetic lascia il posto a Palacio.


  • 90”

    4 minuti di recupero.


  • 90”

    Icardi scarica su Perisic, che col sinistro con scarsa coordinazione non trova la porta.


  • 90”

    Longo cerca il gol dell’anno col un destro al volo: altissimo.


  • 90”

    Forcing finale vano del Frosinone. La partita termina 0-1.

Ecco le formazioni ufficiali. A sorpresa Mancini rilancia Jovetic, schiera Telles sulla fascia e a centrocampo si affida a Melo e Brozovic, con Perisic e Biabiany esterni.

Frosinone (4-3-3): Leali, Gori, Blanchard, Frara, Gucher, Ciofani, Kragl, Paganini, Pavlovic, Rosi, Ajeti.

Inter (4-4-2): Handanovic, D’Ambrosio, Murillo, Juan Jesus, Telles; Biabiany, Melo, Brozovic, Perisic; Jovetic, Icardi.

13.00 Tra due ore il calcio di inizio di Frosinone-Inter. Non appena saranno comunicate le formazioni ufficiali ve ne daremo conto. Intanto ecco come seguire in diretta tv e streaming la partita, che Blogo vi racconterà in liveblogging.

Frosinone-Inter in diretta tv e streaming

Frosinone-Inter in diretta su Sky Calcio 1 HD
telecronaca Andrea Marinozzi, commento Carlo Muraro;
inviato Andrea Paventi

Frosinone-Inter in diretta su Premium Sport HD alle ore 15.00
Telecronaca: Pierluigi Pardo. Commento tecnico: Aldo Serena
Telecronaca tifoso: Christian Recalcati
Bordo campo: Francesca Benvenuti, Marco Barzaghi.

Frosinone-Inter è in diretta streaming su SkyGo e Premium Play.

Frosinone-Inter va in scena oggi, sabato 9 aprile 2016, alle ore 15 allo stadio Matusa. Si tratta dell’anticipo della 32esima giornata di Serie A. Blogo seguirà la partita in liveblogging, fornendo aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale.

Sebbene il terzo posto sia da considerarsi un obiettivo praticamente sfumato (la Roma è a +8 e in mezzo c’è anche la Fiorentina, ora quarta), gli ospiti cercano i tre punti per mettersi alle spalle la sconfitta casalinga maturata contro il Torino domenica scorsa. I nerazzurri nelle ultime 5 gare hanno conquistato soltanto 7 punti, in classifica sono quinti con sei lunghezze di vantaggio sul Milan (il posto in Europa League, dunque, è praticamente assicurato) e non vincono in trasferta addirittura dal 6 gennaio.

Roberto Mancini in conferenza stampa ha assicurato che le motivazioni ai suoi non mancano:

Ci sono 21 punti in ballo, non possono mancare le motivazioni e non si può pensare che l’obiettivo sia sfumato, dobbiamo lottare anche quando le cose non vanno bene. Nelle trasferte abbiamo avuto qualche difficoltà e credo sarebbe l’ora di tornare a vincere.

Il Frosinone, reduce dalla pesante sconfitta esterna contro il Genoa, è in piena lotta per non retrocedere: la squadra allenata da Roberto Stellone è penultima con un solo punto di ritardo su Palermo e Carpi e in casa non perde dal 7 febbraio (al Matusa i neopromossi hanno conquistato ha raccolto 22 punti sui 27 complessivi).

Per quanto riguarda le formazioni, dovrebbero esserci novità nell’Inter rispetto agli 11 scesi in campo contro il Torino. Miranda e Nagatomo sono squalificati, al posto giocheranno Juan Jesus e Santon, a formare il quartetto difensivo con Murillo e D’Ambrosio. A centrocampo potrebbe ritrovare spazio Kondogbia, con Medel che ha superato l’attacco influenzale. Eder favorito (su Ljajic) per il posto di trequartista insieme a Perisic e Brozovic. Icardi unica punta, con Jovetic e Palacio in panchina.

Nel Frosinone non ci sarà lo squalificato Dionisi e gli infortunati Sammarco e Soddimo. Possibile che Stellone opti per il 4-3-3 con Ciofani centravanti e Paganini e Tonev (favorito su Kragl) ai lati. A centrocampo Frara, Gucher e Chibsah si giocano i due posti al fianco di Gori. In difesa Rosi al posto di Matteo Ciofani, in mezzo la coppia formata da Ajeti e Blanchard.

Sarà Paolo Tagliavento della sezione di Terni l’arbitro di Frosinone-Inter. Assistenti Musolino e Preti, mentre il quarto uomo sarà Passeri. Assistenti addizionali Calvarese e Pasqua.

Frosinone-Inter | Convocati

Frosinone

Bardi, Leali, Zappino; Ajeti, Blanchard, M. Ciofani, Crivello, Pavlovic, Pryyma, Rosi, Russo; Chibsah, Frara, Gori, Gucher, Kragl; Carlini, D. Ciofani, Longo, Paganini, Soddimo, Tonev.

Inter

Portieri: 1 Handanovic, 30 Carrizo, 46 Berni;
Difensori: 5 Jesus, 12 Telles, 21 Santon, 24 Murillo, 33 D’Ambrosio, 29 Miangue, 96 Gyamfi;
Centrocampisti: 7 Kondogbia, 17 Medel, 27 Gnoukouri, 77 Brozovic, 83 Melo;
Attaccanti: 8 Palacio, 9 Icardi, 10 Jovetic, 11 Biabiany, 22 Ljajic, 23 Eder, 44 Perisic, 97 Manaj.

Frosinone-Inter | Precedenti

È la seconda volta che Frosinone e Inter si affrontano in assoluto. Nell’unico precedente, risalente a novembre 2015, i nerazzurri hanno vinto 4-0 con gol di Biabiany, Icardi, Murillo e Brozović.

Frosinone-Inter | Probabili formazioni

Frosinone (4-3-3): Leali; Rosi, Blanchard, Ajeti, Pavlovic; Frara, Gori, Gucher; Tonev (Kragl), D. Ciofani, Paganini. All.: Stellone

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Santon, Murillo, Juan Jesus, D’Ambrosio; Medel, Kondogbia; Eder, Brozovic, Perisic; Icardi. All.: Mancini

I Video di Blogo.it