Challenge Cup volley, Verona vince in casa 3-2 la finale di andata

Sconfitti solo al tie-break i russi del Fakel Novy Urengoy.

La Calzedonia Verona ha vinto il primo round della finale di Cev Challenge Cup contro i russi del Fakel Novy Urengoy, ma la partita di stasera al PalaOlimpia è stata a due facce, una di quelle partite a cui, dobbiamo dire, gli scaligeri ci hanno ormai abituati.

I ragazzi di Andrea Giani, infatti, sono partiti benissimo conquistato abbastanza rapidamente il primo set con un considerevole distacco di punti. Non sono mai stati troppo in difficoltà, sono arrivati sul +5 (8-3) al primo time-out tecnico, poi il distacco è un po’ diminuito a metà set, ma alla seconda pausa obbligatoria sono comunque giunti sul +4 (16-12) e infine hanno dilagato chiudendo sul 25-18.

Il secondo set, invece, è stato molto equilibrato. Le squadre hanno lottato a lungo punto a punto e gli ospiti sono arrivati sul +1 sia la primo (7-8) sia al secondo (15-16) time-out tecnico, poi il parziale si è risolto solo ai vantaggi con il 27-25 a favore di Verona.

Gli scaligeri hanno avuto la possibilità di chiudere la partita in tre set e all’inizio del terzo parziale sembrava ampiamente possibile, ma dopo essere arrivati sul è +1 (8-7) al primo e sul -1 (15-16) al secondo time-out tecnico, i ragazzi di Giani sono crollati e hanno ceduto 18-25 ai russi.

Il buon momento del Fakel Novy Urengoy è proseguito nel quarto set che ha visto i russi partire bene fin dai primissimi punti, andando sul 5-8 alla prima pausa tecnica e sul 10-16 alla seconda, ma nel finale Verona si è rifatta sotto riuscendo anche a portarsi avanti di un punto, poi però si è fatta di nuovo sorpassare dagli ospiti che alla fine hanno chiuso 23-25 rendendo indispensabile il tie-break.

Nel quinto set Verona è riuscita a mantenersi quasi sempre avanti e ha poi conquistato il tie-break per 15-13 e dunque la partita per 3-2.

Calzedonia Verona – Fakel Novy Urengoy 3-2 (25-18, 27-25, 18-25, 23-25, 15-13)

Il match di ritorno si gioca domenica 3 aprile alle ore 15 italiane, le 18 locali.

Foto © CEV

I Video di Blogo.it

Ultime notizie su Challenge Cup Pallavolo

Tutto su Challenge Cup Pallavolo →