Volley, anche la Lube Civitanova in Final Four di Champions League! Sarà derby con Trento

Due squadre italiane in Final Four a Cracovia il 16 e 17 aprile 2016. L’Italia è certa di avere una squadra nella finalissima.

La Cucine Lube Civitanova ha completato la festa italiana della pallavolo maschile in Champions League: i biancorossi si sono qualificati alla Final Four di Cracovia, in programma il 16 e 17 aprile 2016, e in semifinale incontreranno proprio una squadra italiana, la Trentino Diatec che si è qualificata ieri. Miljkovic e compagni oggi in Turchia sono stati protagonisti di una vera e propria lotta pallone su pallone con l’Halkbank Ankara di Lorenzo Bernardi e Dragan Travica. La squadra turca ha vinto il match al tie-break, ma siccome all’andata a Civitanova era finita 3-2 per la Lube, si è dovuto disputare il Golden Set e qui i ragazzi di Chicco Blengini hanno avuto la meglio ai vantaggi.

Nel primo set la Lube ha cominciato meglio ed è arrivata al primo time-out tecnico sul +2 (6-8), un vantaggio che ha raddoppiato a ridosso della seconda pausa obbligatoria (12-16), ma nel finale i turchi sono riusciti a pareggiare e si è così giunti ai vantaggi con i biancorossi che si sono imposti sul 27-29.

L’avvio del secondo set è stato molto equilibrato tanto che la Lube è arrivata in vantaggio al primo time-out tecnico, ma di un solo punto (7-8) e al rientro in campo l’Halkbank ha pareggiato e poi si è portata avanti giungendo sul +2 alla seconda pausa tecnica (16-14). La Lube è riuscita a pareggiare sul 22-22 e a portare di nuovo il set ai vantaggi, ma questa volta sono stati i ragazzi di Bernardi ad avere la meglio e a chiudere sul 26-24.

Il terzo set è stato sempre molto equilibrato, una lunga lotta punto a punto in cui solo poche volte le squadre si sono portate sul +2 come sul 15-17 con un muro di Juantorena su Sokolov, poi sul 21-19 per l’Halkbank che in seguito ha trovato due set-point e ha messo a segno il primo con un ace di Kubiak per il 25-22.

Nel quarto set è arrivata la reazione immediata della Lube, tanto che Bernardi ha dovuto sprecare molto presto i suoi time-out discrezionali (sul 2-5 e sul 5-11). I biancorossi sono arrivati sul +4 alla prima pausa tecnica (4-8) e sul +5 (11-16) alla seconda, poi i turchi sono riusciti ad avvicinarsi un paio di volte fino al -3 (17-20 e 18-21), ma un errore al servizio ha regalato cinque palle-set alla Lube (19-24) e un altro errore in battuta di Travica ha permesso ai biancorossi di aggiudicarsi il parziale per 20-25.

Nel tie-break la lotta è stata durissima con le squadre in parità fino al 5-5, poi l’Halkbank ha trovato il break sul 7-5 ed è arrivata sul +2 (8-6) al cambio campo, ma è stata ripresa sul 9-9 ed è così ricominciata la lotta punto a punto. I turchi sono riusciti a trovare due palle-match con un muro di Le Roux su Juantorena. Miljkovic ha annullato il primo, Bernardi ha chiamato il time-out e al rientro in campo lo stesso Le Rioux ha chiuso sul 15-13. Tra l’altro la partita si sia chiusa, in termini di punti, in assoluta parità, 113-113.

Nel Golden Set ancora tanto equilibrio sui primi palloni, poi quando la Lube si è portata avanti con Priddy, 5-6, Bernardi ha chiamato il time-out e alla ripresa Kubiak ha subito pareggiato e si è andati avanti così fino a quando, grazie a un errore al servizio dei turchi, la squadra italiana ha avuto un primo golden-point sprecato da Juantorena che ha pestato la linea servendo, ne è arrivato un altro grazie a un muro di Miljkovic su Kubiak, ma anche questo è stato annullato dallo stesso Kubiak. È stato Stankovic a trovare il golden-point decisivo e capitan Miljokovic lo ha trasformato per il 15-17 finale che vale il biglietto per Cracovia.

L’Italia è dunque certa di avere una squadra nella finalissima della Cev Champions League 2015-2016.

Risultati Playoff 6
Andata – Giocata il 17 marzo 2016
Cucine Lube Civitanova – Halkbank Ankara 3-2 (21-25, 21-25, 25-17, 25-18, 15-11)

Ritorno – Giocata il 23 marzo 2016
Halkbank Ankara – Cucine Lube Civitanova 3-2 (27-29, 26-24, 25-22, 20-25, 15-13)
Golden Set 15-17

Foto © CEV

Ultime notizie su Champions League Pallavolo Maschile

Tutto su Champions League Pallavolo Maschile →