Affari italiani: Dondi nominato Mr. Antidoping dall’Irb

Il Consiglio IRB di Dublino ha nominato il presidente della Fir a capo della Commissione Anti-doping.

Settimana scorsa, a Dublino, si è tenuto l’annuale Consiglio dell’International Rugby Board, il massimo organo politico del rugby mondiale. Durante le giornate irlandesi, le prime dalla rielezione – anche con il voto italiano – di Bernard Lapasset, sono state assegnate diverse cariche.

Giancarlo Dondi (Foto Raul Domenici), Presidente della Federazione Italiana Rugby e membro del Comitato Esecutivo dell’International Rugby Board – il massimo organo di governo del rugby mondiale – ha partecipato nel corso della settimana alla riunione annuale del Consiglio IRB tenutasi a Dublino.

Nel corso delle riunioni, Dondi è stato eletto Presidente della Commissione Anti-Doping dell’International Rugby Board ed è entrato a far parte della Commissione Sportiva, la più prestigiosa ed importante delle commissioni del governing body della palla ovale.