Milan-Lazio 1-1 | Risultato finale | Parolo e Bacca firmano un pareggio che non serve a nessuno

La diretta del posticipo della trentesima giornata di Serie A, aggiornamenti in tempo reale a partire dalle 20:45.

Serie A 2015/2016 | Giornata 30
CONCLUSA

Milan

Bacca 15′


1



1

Lazio

Parolo 9′


MIL


94′


LAZ

94′


  • Squadre nel tunnel pronte ad entrare in campo, manca poco al fischio d’inizio.



  • Squadre a centrocampo, sarà Tagliavento l’arbitro di questa partita.


  • 1”

    Partiti, primo pallone giocato dalla Lazio questa sera in maglia bianca, Milan in rossonero.


  • 4”

    Ci prova Candreva dalla distanza, nessun problema per Donnarumma che blocca.


  • 6”

    Calcio d’angolo per il Milan, svetta Romagnoli, Marchetti riesce a fare suo il pallone.


  • 7”

    Ancora Lazio in avanti, Parolo calcia da buona posizione e trova la deviazione in angolo di Zapata.


  • 9”

    GOOOOOOOOOL!!! LAZIO IN VANTAGGIO!!! PAROLO!!! Il centrocampista della Lazio salta in area e anticipa tutti di testa su azione di calcio d’angolo dalla sinistra. Quinto gol in carriera contro il Milan.


  • 13”

    Ripartenza veloce di Felipe Anderson che serve l’accorrente Candreva, il suo tiro però non centra l’obbiettivo.


  • 15”

    GOOOOOOOOOOOOL!!! PAREGGIO DEL MILAN!!! BACCA!!! Il colombiano servito da Luiz Adriano conclude di prima intenzione con l’esterno destro e trafigge Marchetti.


  • 23”

    Brutto scontro tra Bisevac e Luiz Adriano, il difensore della Lazio cade malissimo, per fortuna sembra non essersi fatto niente.


  • 31”

    E’ passata la prima mezz’ora di gioco, regna l’equilibrio per ora, anche se entrambe le difese mostrano segni di sbandamento di tanto in tanto.


  • 37”

    Milan vicino al raddoppio: splendido calcio di punizione dal limite di Bonaventura, il rossonero colpisce la traversa con Marchetti battuto.


  • 45”

    Punizione per il Milan scodellata in area da Bonaventura, Antonelli colpisce di testa ma la mira è sbagliata.


  • 45’+1′

    Finisce senza recupero il primo tempo a San Siro: tra Milan e Lazio è 1-1 per ora, ospiti in vantaggio con Parolo, poi il pareggio dei rossoneri con Bacca.


  • 46”

    Si riparte, il Milan da il via al secondo tempo.


  • 46”

    Milan subito pericoloso, Braafheid sbaglia il rinvio, ne approfitta Bacca che prova il tiro, Marchetti manda in angolo.


  • 51”

    Lampo di Jack Bonaventura che con una conclusione dal limite spaventa Marchetti, costretto a mandare la palla in angolo.


  • 54”

    Ancora Milan. Grande azione di Bacca che porta bene palla e poi serve in orizzontale Honda, il tiro del giapponese è alto sulla traversa.


  • 56”

    Ottimo l’inizio del secondo tempo rossonero, Lazio in difficoltà.


  • 61”

    Tagliavento estrae il primo giallo della partita, è Lulic a finire sul tabellino.


  • 64”

    Punizione da posizione molto favorevole per il Milan, la batte malissimo Honda che centra in pieno la barriera.


  • 67”

    Break della Lazio con Felipe Anderson che si presenta davanti a Donnarumma e prova a superarlo, palla che finisce sul fondo, l’impressione sembra che il portiere rossonero abbia toccato il pallone, non la pensa così Tagliavento che assegna la rimessa dal fondo.


  • 69”

    Risponde il Milan con un destro al volo di Bonaventura, bravissimo Marchetti a non farsi sorprendere.


  • 72”

    Cartellino giallo anche per Biglia.


  • 74”

    Ancora una punizione dal limite per Honda, ancora una volta colpisce la barriera.


  • 74”

    Finisce la partita di Luiz Adriano, entra Balotelli.


  • 75”

    Un quarto d’ora più recupero alla fine.


  • 76”

    Ammonito anche Abate, fallo su Felipe Anderson.


  • 79”

    Pioli si gioca la carta Djordjevic, esce Matri.


  • 84”

    Arriva il secondo giallo per Lulic che fa fallo da dietro su Honda, Lazio in dieci.


  • 84”

    Esce Honda, entra Menez.


  • 88”

    Pioli si copre con l’inserimento di Mauricio al posto di Candreva.


  • 90”

    Cominciano i tre minuti di recupero.


  • 90’+4′

    Finisce la partita, Milan e Lazio si prendono un punto a testa grazie ai gol messi a segno nel primo tempo. Un risultato che sicuramente non serve a nessuna delle due squadre.

Milan-Lazio: le formazioni ufficiali

Ecco le formazioni ufficiali scelte dai due allenatori, quando manca meno di un’ora al fischio d’inizio. Tutto confermato per il Milan con Mihajlovic che in attacco si affida al duo sudamericano Bacca-Luiz Adriano. Pioli sceglie il 4-3-3, Matri punta centrale in compagni di Candreva e Felipe Anderson, a centrocampo c’è Lulic con Parolo e Biglia, linea di difesa a quattro con, da destra verso sinistra, Patrica, Bisevac, Hoedt e Braafeid.

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Antonelli; Honda, Montolivo, Bertolacci, Bonaventura; Bacca, Luiz Adriano.
A disposizione: Abbiati, Diego Lopez, Mexes, De Sciglio, Calabria, Poli, Mauri, Locatelli, Balotelli, Boateng, Menez.
Allenatore: Mihajlovic.

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Patric, Bisevac, Hoedt, Braafheid; Parolo, Biglia, Lulic; Candreva, Matri, Felipe Anderson
A disposizione: Berisha, Guerrieri, Mauricio, Gentiletti, Onazi, Mauri, Cataldi, Morrison, Djordjevic, Keita, Klose.
Allenatore: Pioli.

Milan-Lazio: come vedere la partita in TV e streaming

Il posticipo della trentesima giornata di Serie A sarà trasmesso in diretta sul satellite e sul digitale terrestre. Gli abbonati Sky possono vedere la partita sui canali Sport 1 HD, SuperCalcio HD e Calcio 1 HD (201, 206 e 251), la telecronaca sarà di Maurizio Compagnoni con il commento tecnico di Massimo Ambrosini, a bordo campo ci saranno Peppe Di Stefano, Matteo Petrucci e Matteo Barzaghi. Chi sceglie il digitale terrestre di Mediaset Premium deve andare sui canali Premium Sport e Premium Sport HD (370 e 380), la sfida sarà raccontata da Roberto Ciarapica e Antonio Di Gennaro, a bordo campo ci saranno invece Simone Malagutti e Massimo Veronelli. Le immagini della partita di San Siro saranno disponibili anche in streaming attraverso le app SkyGo e Premium Play, disponibili per computer, smartphone e tablet.

Milan e Lazio chiudono la trentesima giornata di Serie A, un posticipo tra due squadre deluse per quanto fatto fino ad ora, entrambe a caccia di punti utili per conquistare un posto in Europa. Tanto in casa rossonera quanto in quella biancoceleste la situazione non è semplice, entrambi gli allenatori nella conferenza stampa della vigilia hanno sottolineato tutti i problemi avuti in questa stagione. La squadra di Mihajlovic è reduce dal deludente pareggio con il Chievo ed ha un problema in fase realizzativa. Quella di Pioli invece viene dal successo con l’Atalanta, poi però c’è stata la pesante sconfitta in Europa League contro lo Sparta Praga, l’allenatore rischia la panchina in caso di insuccesso a San Siro.

Il tecnico serbo si affiderà molto probabilmente al 4-4-2, con la coppia formata da Bacca e Luiz Adriano in attacco, a loro ha chiesto esplicitamente di tornare al gol. Centrocampo a quattro con tanta qualità, Montolivo e Bertolacci saranno i due incaricati di svolgere il lavoro sporco, mentre a Honda e Bonaventura verrà chiesto di offrire supporto agli attaccanti. Non si sa ancora se Donnarumma sarà in grado di scendere in campo, la decisione verrà presa all’ultimo momento, in caso è pronto Abbiati. La difesa sarà infine a quattro con Zapata e Romagnoli al centro e Abate a Antonelli sulle fasce.

Pioli dovrebbe rispondere con un 4-2-3-1, l’allenatore italiano ha non pochi problemi di formazione visto i tanti infortuni che colpiscono soprattutto il reparto difensivo. In porta ci sarà Marchetti, Mauricio e Hoedt sono i difensori centrali, i terzini saranno invece Lulic e Braafheid. Cataldi e Biglia si occuperanno del filtro di centrocampo, mentre poco più avanti ci saranno Parolo, Candreva e Felipe Anderson, a loro saranno richiesti sicuramente compiti più offensivi. L’unica punta sarà Matri, l’ex Milan è stato provato nella rifinitura di ieri mattina ed è sicuro che vestirà la maglia da titolare questa sera.

Seguiremo la partita in diretta su Blogo, con aggiornamenti in tempo reale a partire dalla 20:45.

Milan-Lazio: le probabili formazioni

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Antonelli; Honda, Montolivo, Bertolacci, Bonaventura; Bacca, Luiz Adriano.
A disposizione: Abbiati, Diego Lopez, Mexes, De Sciglio, Calabria, Poli, Mauri, Locatelli, Balotelli, Boateng, Menez.
Allenatore: Mihajlovic.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Niang, Kucka, Alex.

LAZIO (4-2-3-1): Marchetti; Lulic, Mauricio, Hoedt, Braafheid; Cataldi, Biglia; Parolo, Candreva, Felipe Anderson, Matri.
A disposizione: Berisha, Guerrieri, Bisevac, Gentiletti, Onazi, Mauri, Morrison, Djordjevic, Keita, Klose.
Allenatore: Pioli.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: De Vrij, Basta, Radu, Milinkovic-Savic, Kishna, Konko.

Milan-Lazio: i precedenti

Sono 72 i precedenti tra rossoneri e biancocelesti in Serie A a San Siro. Il bilancio è nettamente a favore dei padroni di casa che si sono aggiudicati la sfida in 42 occasioni, l’ultima lo scorso anno con un 3-1 a inizio campionato che aveva lasciato ben sperare per il prosieguo di una stagione dimostratasi poi sventurata. Sono invece 22 i pareggi, l’ultimo risale a due anni fa, la sfida finì 1-1. Chiudiamo con il dato più interessante che è quello relativo alle vittoria degli ospiti, sono solo 9, ma soprattutto dall’ultima è passata letteralmente un’eternità: si disputava la stagione 1989/1990, il 3 settembre la Lazio vince 1-0 in un Meazza che si stava mettendo a nuovo per i modiali italiani, da allora sono passati 25 anni e mai più i capitolini sono riusciti a tornare a Roma con una vittoria.

Partite totali: 72
Vittorie Milan: 41
Pareggi: 22
Vittorie Lazio: 9
Ultimi cinque risultati (dal più recente in poi): 3-1, 1-1, 3-0, 2-2, 0-0

I Video di Blogo.it