Wta Indian Wells 2016 | Errani eliminata, S.Williams, Halep e Radwanska al terzo turno

Wta Indian Wells 2016. Risultati venerdì 11 marzo. Errani eliminata dalla Tsurenko. S.Williams, Halep, Radwanska e Kvitova al terzo turno. Fuori alcune teste di serie. I risultati di venerdì 11 marzo

Wta Indian Wells 2016. Sara Errani eliminata al debutto da Lesia Tsurenko 6-4; 6-3.

Sconfitta inaspettata per Sara. Primo set molto movimentato, tipico di un match femminile. Tre break nei primi tre game con la Tsurenko che conferma il secondo e allunga 3-1. L’ucraina difende il vantaggio in un lottatissimo sesto gioco (17 punti) nel quale la Errani non concretizza alcuna delle 5 palle break di cui 3 di fila sullo 0-40. L’aggancio dell’azzurra è tuttavia solo rimandato e arriva poco dopo con il controbreak a 0 per il 4-4. La parità, purtroppo, dura un attimo. La Tsurenko assesta uno score di 8 punti a 1 negli ultimi due game del primo set e lo vince 6-4.

Nel secondo parziale, infatti, l’ucraina breakka due volte la Errani e si porta sul 4-1. La romagnola abbozza una reazione ma riesce solo ad accorciare le distanze. Un altro break per la Tsurenko nell’ottavo game pone fine alle speranze e al torneo dell’azzurra.

tsurenko-errani-wta-indian-wells-2016.jpg

Veloce qualificazione al terzo turno per S.Williams e Halep. La numero uno del mondo si sbarazza della qualificata Siegesmund con un rapido 6-2; 6-1 e ora avrà la Putintseva. La rumena lascia solo due game alla King. Debutto con brivido per la Radwanska. La polacca è stata a un passo dalla sconfitta con la Cibulkova. In vantaggio 5-3 e servizio nel terzo set, la slovacca ha vanificato un match point e subito 4 game di fila, lasciandosi sfuggire un match che non può non lasciarle rimpianti.

Ritorno amaro a Indian Wells per Venus Williams sconfitta 6-4; 6-3 dalla giapponese Nara. Nel primo set, l’americana, avanti 3-4 e servizio, ha subito un parziale di 12 punti a 4 con doppio break al passivo. Break che non sono mancati anche nella seconda frazione, ben 7 con Venus incapaci di tenere il servizio nei propri turni in battuta. Nell’ecatombe di teste di serie, nella nottata italiana, fuori anche Petkovic, Keys e Safarova, quest’ultima ancora lontana da una buona condizione dopo il rientro.

Le partite serali. Che fatica per Petra Kvitova. La ceca è costretta al terzo set dalla Kovinic (6-3; 4-6; 7-6). Il difficile momento della ceca è esemplificato dalla conclusione dell’ultimo parziale. Petra va a servire per chiudere sul 5-4, subisce il break e sei punti di fila che la costringono a rimontare la montenegrina per arrivare al tie break poi vinto 7-5.

Fuori altre teste di serie. Kuznetsova e Mladenovic, sconfitte rispettivamente da Vandeweghe e Putintseva, entrambe in due set. Esce anche la Pavlyuchenkova per merito della Bondarenko che affronterà proprio la Tsurenko nel derby ucraino.

Wta Indian Wells 2016 | Risultati 11 marzo

Tsurenko b. Errani 6-4; 6-3
Kvitova b. Kovinic 6-3; 4-6; 7-6
Radwanska b. Cibulkova 6-3; 3-6; 7-5
Nara b. v.Williams 6-4; 6-3
Halep b. King 6-1; 6-1
S.Williams b. Siegemund 6-2; 6-1

Vandeweghe b. Kuznetsova 6-4; 6-3
Strycova b. Petkovic 5-7; 6-4; 7-5
Gibbs b. Keys 6-3; 6-3
Shvedova b. Safarova 6-3; 6-4
Putintseva b. Mladenovic 6-4; 6-4

Jankovic b. Witthoeft 6-1; 6-3
Makarova b. Hradecka 6-4; 6-4
Pavlyuchenkova b. Bondarenko 6-2; 6-7; 6-4
Larsson b. Lisicki 5-7; 6-4; 6-2
Niculescu b. Watson 6-4; 2-6; 6-2

Wta Indian Wells 2016 | Le partite dell’11 marzo

Wta Indian Wells 2016. Oggi, venerdì 11 marzo, comincia il secondo turno con i 16 match della parte alta del tabellone. Dopo le prime due giornate interlocutorie, il programma odierno è decisamente più interessante con il debutto di alcune delle teste di serie favorite per il titolo.

Sara Errani esordisce sul campo 7, alle 22 circa (senza diretta tv), contro Lesia Tsurenko. Con la vittoria sulla Babos, l’ucraina ha interrotto la serie di 4 sconfitte al debutto in altrettanti tornei disputati nel 2016. La Errani, dopo il trionfo di Dubai, non è andata oltre il secondo turno a Monterrey (ko con la Kontaveit). Dovesse qualificarsi, Sara incontrerebbe la vincente di Pavlyuchenkova-Bondarenko.

Sul Centrale, il primo incontro di tre delle big del seeding. Venus Williams, a mezzanotte circa, torna a IW dopo un’assenza ultradecennale. Lo farà contro la qualificata nipponica, Kurumi Nara nella sfida incrociata con quella tra Petkovic e Strycova.

A seguire, la detentrice del titolo, Simona Halep è attesa da Vania King, già rodata dall’esordio vincente con la connazionale Townsend. Per la rumena, un inizio di stagione difficile con tre eliminazioni di fila al primo turno all’Australian Open, Dubai e Doha. La scorsa settimana, Simona, si è allenata a Las Vegas con Graff e Agassi, un training che non può non averle giovato.

sara-errani-wta-indian-wells-2016.jpg

All’alba, non prima delle 4, Serena Williams torna in campo a oltre un mese dalla sconfitta nella finale dell’Australian Open con la Kerber contro un’altra tedesca, la qualificata Siegemund, match che non dovrebbe riservare insidie per la numero uno del mondo che, al terzo turno, Mladenovic o Putintseva.

In serata, alle 20, allo Stadium 2, Petra Kvitova comincia con la macedone Kovinic. Alla stregua della Halep, anche la ceca sta stentando e non poco con due sole vittorie nella stagione in corso contro Kumkhum a Melbourne e Strycova a Doha. Troppo poco per Petra che in alcuni recenti messaggi social si è detta molto determinata a riscattarsi.

Chi invece ha cominciato il 2016 alla grande è Aga Radwanska. Tre tornei, una vittoria a Shenzhen e due semifinali agli Australian Open e Doha. Per la polacca, un avversaria che può crearle qualche insidia al debutto, Dominika Cibulkova, rientrata recentemente da un infortunio con conseguente calo nel ranking alla posizione 57.