Francia: Bernard Cazeneuve è il nuovo premier, Le Roux all’interno

Francia: dopo le dimissioni di Valls, il ministro dell’interno Bernard Cazeneuve diventa il nuovo premier

Sì, sono candidato alla presidenza della Repubblica, non posso più essere primo ministro, da domani lascerò le mie funzioni di premier“: le parole pronunciate ieri da Manuel Valls hanno in poche ore cambiato gli scenari politici francesi.

In tempi rapidi è arrivato già il nome della persona che prende il suo posto a capo del governo: Francois Hollande ha nominato come nuovo primo ministro di Francia Bernard Cazeneuve, l’ormai ex ministro dell’Interno.

Si è trattato a tutti gli effetti di un mini-rimpasto, con cambi in diverse caselle del governo: agli interni, al posto di Cazeneuve, Hollande ha nominato Bruno Le Roux, capogruppo socialista all’Assemblea nazionale.

Inoltre André Vallini diventa sottosegretario per i rapporti con il Parlamento e Jean-Marie Le Guen, che occupava quell’incarico, diventa sottosegretario allo Sviluppo e alla Francofonia.

I Video di Blogo