USA 2016, James Mattis sarà il nuovo Segretario della difesa

Il generale James Mattis sostituirà Ashton Carter come Segretario della difesa degli Stati Uniti il 20 gennaio 2017.

Gli Stati Uniti avranno anche un nuovo Segretario della difesa scelto dal Presidente eletto Donald Trump. L’annuncio è stato fatto dallo stesso Trump nel corso di un discorso a Cincinnati, in Ohio, in occasione dell’avvio del tour di ringraziamento “USA Thank You Tour 2016”, che nei prossimi giorni lo porterà da una parte all’altra degli USA.

A sostituire Ashton Carter, nominato da Barack Obama e in carica dal 17 febbraio 2015, sarà James Mattis, generale del Corpo dei Marine ed ex comandante dello United States Central Command tra il 2010 e il 2013. Mattis, soprannominato Mad Dog – cane pazzo – ha prestato servizio in Iraq e Afghanistan e per Trump è “la migliore scelta che si potesse fare, dicono che è la cosa più vicina al Generale George Patton che abbiamo”.

Il Generale Mattis è sempre stato critico dell’operato dell’amministrazione Obama e ha definito l’Iran come “l’unica minaccia duratura alla stabilità e alla pace nel Medio Oriente“. La sua nomina è stata accolta con soddisfazione anche dal senatore John McCain, candidato alla presidenza degli Stati Uniti nel 2008 e presidente della commissione per le forze armate del Senato:

Mattis è senza dubbio uno dei migliori militari della sua generazione e un leader straordinario che ha ispirato una rara e speciale ammirazione nelle sue truppe. L’America sarà fortunata ad avere il generale Mattis in servizio ancora una volta.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Elezioni USA

Tutto su Elezioni USA →