Colombia, il Senato approva il nuovo accordo di pace tra governo e FARC

Ora il testo dell’accordo dovrà passare alla Camera dei Deputati per l’approvazione finale.

Il Senato della Colombia ha approvato ieri sera il nuovo accordo di pace firmato lo scorso 24 novembre tra le Forze Armate Rivoluzionarie Colombiane (FARC) e il Governo di Juan Manuel Santos, nel secondo tentativo dopo quello fallito in seguito al referendum popolare dello scorso 2 ottobre.

Ieri sera, con 75 voti a favore e 5 astensioni, il Senato ha dato l’ok alla nuova intesa, rivista anche in base alle richieste dell’opposizione. Le FARC, secondo il nuovo testo, diventeranno un partito politico e dovranno dire addio alle armi, consegnandole sotto la supervisione dell’Organizzazione delle Nazioni Unite.

Ora, dopo l’approvazione del Senato, il testo, che metterà fine a oltre 50 anni di conflitto armato che ha provocato la morte di più di 260 mila persone, dovrà passare alla Camera dei Deputati per l’approvazione finale. La discussione inizierà già nella giornata di oggi.

I Video di Blogo