Napoli-Chievo 3-1 | Risultato Finale: gol di Rigoni, Higuain, Chiriches e Callejon

Napoli-Chievo 3-1 Risultato finale: gol di Rigoni, Higuain, Chiriches e Callejon. Partenopei in vetta la classifica con 61 punti come la Juve

Napoli-Chievo Verona in diretta | 5 Marzo 2016
LIVE

Napoli

Higuain 6′
Chiriches 38′
Callejon 70′


3



1

Chievo

Rigoni 2′


NAP


90′


CHI

90′


  • 20:30 – 15 minuti al fischio d’inizio di Napoli-Chievo.


  • 20:43 – Le squadre stanno per entrare in campo.


  • 20:46 – Le squadre stanno facendo ora il loro ingresso in campo.


  • 1”

    20:50 – Fischio d’inizio!


  • 2”

    GOOOOOOOOOOOL DEL CHIEVO!!!!!! RIGONI!!! Clamoroso errore di Chiriches! Il rumeno ha tentato un dribbling su Rigoni, ma si è fatto rubare il pallone dal centrocampista del Chievo che è quindi scattato verso l’area napoletana ed ha battuto Reina con un gran destro!


  • 4”

    Cross di Hamsik troppo sul portiere; facile la parata di Bizzarri.


  • 6”

    GOOOOOOOOOOOL DEL NAPOLI!!!!!! HIGUAIN!!! Tap-in vincente dell’argentino su cross basso di Ghoulam!


  • 7”

    Il Napoli sta spingendo alla ricerca subito del secondo gol.


  • 10”

    Si battaglia a centrocampo con il Napoli in possesso palla e il Chievo in ripiegamento.


  • 11”

    Fallo di Castro su Hamsik al limite dell’area. Il centrocampista argentino è stato ammonito.


  • 12”

    La punizione di Insigne è stata deviata sopra la traversa dagli uomini in barriera.


  • 13”

    Grande chiusura in spaccata di Dainelli su Higuain. Chievo in affanno.


  • 14”

    Rasoiata di David Lopez dal limite: palla fuori bersaglio di un paio di metri.


  • 16”

    Bel cross di Insigne messo fuori area da Cesar.


  • 19”

    Il Napoli continua a schiacciare il Chievo.


  • 19”

    Splendido sinistro di prima intenzione di Higuain su un cross di Ghoulam: palla fuori di poco!


  • 20”

    Ottima chiusura della difesa del Chievo che ha interrotto la trama di passaggi dei giocatore del Napoli poco prima del tiro in porta.


  • 21”

    Palo colpito da Pellissier! L’arbitro però avrebbe annullato il gol su segnalazione del guardalinee, che ha sbandierato un fuorigioco in leggere ritardo.


  • 22”

    Tiro di Mpoku bloccato da Reina in due tempi.


  • 24”

    Colpo di testa di Callejon bloccato in tuffo da Bizzarri.


  • 26”

    Piatto al volo di Callejon sul secondo palo deviato in calcio d’angolo!


  • 27”

    Conclusione di Callejon respinta con il corpo da Bizzarri!


  • 28”

    Higuain ha sbagliato un retropassaggio concedendo un contropiede al Chievo. L’azione si è conclusa con un tiro fuori misura di Castro.


  • 30”

    Napoli sempre padrone del campo, anche se i giocatori di Sarri si sono concessi molti errori tecnici fino ad ora.


  • 31”

    Tiro debolo di Higuain bloccato a terra da Bizzarri.


  • 33”

    Grande chiamata del guardalinee su un inserimento di Ghoulam.


  • 34”

    Tiro al volo di Higuain da distanza ravvicinata: palla alle stelle.


  • 35”

    Pallone solo sfiorato con la testa da Callejon su un cross teso di Ghoulam.


  • 37”

    Cross di Cacciatore direttamente tra le braccia di Reina.


  • 37”

    Cross di Insigne troppo lungo per Callejon.


  • 38”

    GOOOOOOOOOOOL DEL NAPOLI!!!!!! CHIRICHES!!! Il centrale rumeno ha battuto Bizzarri con un colpo di testa in tuffo sugli sugli sviluppi di un calcio d’angolo!


  • 41”

    Napoli sempre padrone del campo.


  • 42”

    Insigne si è divorato il gol del 3-1! L’attaccante azzurro ha calciato fuori da ottima posizione, dopo aver addomesticato un bellissimo lancio in verticale di Hamsik.


  • 43”

    Sinistro ad incrociare di Hamsik deviato in angolo da Bizzarri.


  • 45”

    Super parata di Bizzarri su tiro dalla lunga distanza di Ghoulam!


  • 45”

    Terminato il primo tempo.


  • 21:47 – Tra pochi minuti l’inizio del secondo tempo.


  • 21:50 – Le squadre stanno rientrando in campo.


  • 46”

    21:51 – Iniziato il secondo tempo!


  • 47”

    Napoli in possesso del pallone come nel finale del primo tempo.


  • 47”

    Chiriches ha rischiato nuovamente di perdere il pallone sul pressing di Mpoku.


  • 48”

    Chievo vicinissimo al pareggio!!! Cross di Mpoku per Pellissier, che ha allungato il pallone sul secondo palo dove Castro è arrivato in ritardo di un attimo, non riuscendo a spingere in rete.


  • 50”

    Cross di Callejon troppo alto per Insigne.


  • 51”

    Cross di Castro per nessuno; sfuma una buona occasione per il Chievo.


  • 52”

    Cross basso di Higuain respinto dalla difesa del Chievo.


  • 53”

    Conclusione di Mpoku rimpallata al limite dell’area dalla difesa del Napoli.


  • 54”

    Cross basso di Castro respinto da Koulibaly.


  • 55”

    Primo cambio per il Chievo: fuori Pellissier e dentro Floro Flores.


  • 56”

    Squadre molto lunghe adesso; il Napoli sembra un po’ stanco.


  • 57”

    Ammonito Cesar per un fallo su Callejon.


  • 59”

    Tiro di Insigne di poco alto!


  • 60”

    Tiro sbilenco da parte di Rigoni: palla fuori di molto.


  • 62”

    Tiro di Hamsik murato da Radovanovic in spaccata.


  • 63”

    Cross basso di Higuain deviato in angolo da Cesar.


  • 64”

    Secondo cambio per il Chievo: fuori Birsa e dentro Meggiorini.


  • 66”

    Traversa colpita da Higuain!!! Decisiva la deviazione di Bizzarri sul tiro del Pipita.


  • 67”

    Primo cambio nel Napoli: fuori David Lopez e dentro Allan.


  • 68”

    Terzo cambio per il Chievo: fuori Rigone e dentro Hetemaj.


  • 68”

    Tiro a colpo sicuro di Callejon respinto da Dainelli!


  • 70”

    GOOOOOOOOOOOL DEL NAPOLI!!!!!! CALLEJON!!! Tap-in dello spagnolo su un cross basso di Allan!


  • 71”

    Secondo cambio nel Napoli: fuori Insigne e dentro Mertens.


  • 73”

    Ottima uscita di Bizzarri sui piedi di Higuain.


  • 74”

    Gran tiro al volo di Meggiorini su cross di Castro! Conclusione deviata in angolo da Hysaj!


  • 77”

    Ancora pronto nell’uscita Bizzarri su lancio di Jorginho per Callejon.


  • 78”

    Cross di Mertens deviato tra le braccia di Bizzarri.


  • 79”

    Destro da incrociare di Higuain per poco fuori bersaglio!


  • 82”

    Il Napoli sembra in debito d’ossigeno, ma continua a macinare gioco nonostante i due gol di vantaggio.


  • 82”

    Ammonito Meggiorini per un fallo da dietro su Ghoulam.


  • 83”

    Tiro di Allan respinto da Dainelli con il viso.


  • 86”

    Callejon troppo altruista: non ha tirato in porta da ottima posizione cercando di servire la palla ad Higuain.


  • 87”

    Terzo cambio nel Napoli: fuori Hamsik e dentro Chalobah.


  • 89”

    Il Napoli adesso sta gestendo il possesso del pallone.


  • 90”

    Conclusione abbondantemente sul fondo di Mertens.


  • 90”

    3 minuti di recupero.


  • 90’+1′

    Floro Flores si è divorato il gol del 3-2, ma in ogni casa sarebbe stato annullato per fuorigioco.


  • 90’+2′

    Cross di Mertens non addomesticato da Callejon.


  • 90’+3′

    Triplice fischio finale! Il Napoli torna in testa alla classifica agganciando la Juve a quota 61.

Napoli-Chievo | Formazioni ufficiali

20:15 – Con un po’ di ritardo anche il Chievo ha comunicato la sua formazione ufficiale. Nessuna sorpresa rispetto alle indiscrezioni del pomeriggio.

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Dainelli, Cesar, Cacciatore; Castro, Rigoni, Radovanovic; Birsa; Mpoku, Pellissier.

20:01 – Il Napoli ha appena comunicato la sua formazione ufficiale. Presente nell’11 titolare lo spagnolo Reina, che ha stretto i denti nonostante l’influenza. A centrocampo invece non c’è il brasiliano Allan – giocatore parso molto stanco a Firenze – sostituito oggi da David Lopez.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Chiriches, Ghoulam; David Lopez, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.

19:00 – Si avvicina il calcio d’inizio di Napoli-Chievo e c’è qualche novità da segnalare in attesa di scoprire le formazioni ufficiali. Pepe Reina ha infatti accusato un attacco influenzale nella giornata di oggi e resta in dubbio per questa partita. In caso di forfait è pronto a prendere il suo posto il brasiliano Gabriel. Nel Chievo invece è viva la possibilità che sia il capitano Sergio Pellissier a scendere in campo dal primo minuto al posto di Meggiorini.

Napoli-Chievo | 5 Marzo 2016

Questa sera alle ore 20:45 il Napoli di Sarri andrà alla ricerca della partita del riscatto che possa cancellare i 5 match consecutivi senza vittorie. In campionato gli azzurri sono a quota 3 partite senza vittorie, un filotto negativo che ha permesso alla Juventus di sorpassare gli azzurri e conquistare anche un vantaggio di 3 punti. Battendo il Chievo Verona il Napoli potrebbe dunque agganciare la squadra di Allegri in testa alla classifica, in attesa poi di Atalanta-Juventus in programma domenica pomeriggio alle ore 15.

Per gli azzurri sarebbe dunque importantissimo vincere in chiave Scudetto, ma non solo. Con il successo di ieri sera per 4-1 sulla Fiorentina, la Roma di Spalletti si è infatti riportata a -2 punti dal secondo posto. I giallorossi, realisticamente, sperano anche di rientrare in corsa per lo Scudetto nelle ultime giornate. Per questo motivo il Napoli non può concedersi il lusso di fare un altro passo falso, altrimenti rischia seriamente di caricare di ancora maggiori tensioni questo finale di stagione, tenendo anche presente che alla 35esima giornata è in programma lo scontro diretto contro i capitolini.

Nell’ultima partita contro la Fiorentina, il Napoli non ha giocato una gara brillante. Gli azzurri dovevano ancora smaltire completamente la stanchezza per la partita contro il Villarreal, ma oggettivamente il confronto con i giocatori della Fiorentina, anche loro reduci dalla trasferta contro il Tottenham, è stato abbastanza imbarazzante nel primo tempo. Per un pelo il Napoli non è riuscito a sbancare il Franchi nel finale, ma non si può ignorare la fortuna che ha aiutato la squadra di Sarri in occasione del gol del pareggio immediato, ma soprattutto quando Kalinic e Tello hanno colpito entrambi la traversa a Reina battuto.

Per fortuna di Sarri oggi il Napoli affronterà una squadra sicuramente meno motivata della Fiorentina. Il Chievo occupa infatti una posizione tranquilla di classifica e da quando è partito Paloschi sembra fare parecchia più fatica a trovare la via del gol. Naturalmente una squadra che gioca senza pressioni potrebbe rivelarsi ancora più pericolosa, per cui spetterà al Napoli il compito di indirizzare subito il match sui binari giusti.

Napoli-Chievo: le probabili formazioni

Per la prima volta in questo campionato Sarri dovrà rinunciare all’insostituibile Albiol, giocatore che ha giocato per tutti i minuti effettivi di questa stagione dalla prima alla 27esima giornata. Al posto dello spagnolo dovrebbe giocare il rumeno Chiriches, al quale spetterà il compito di andare ad affiancare il belga Koulibaly. Per il resto Sarri dovrebbe puntare sulla sua formazione tipo. L’unica ipotesi di turnover potrebbe riguardare Allan, giocatore parso in calo atletico a Firenze, al posto del quale potrebbe giocare David Lopez.

Gli assenti nel Chievo sono invece 4: gli infortunati Gamberini, Izco e Inglese, più lo squalificato Gobbi. In attacco dovrebbero giocare Mpoku e Meggiorini – preferiti a Floro Flores e Pellissier – con Birsa nel ruolo di trequartista. Il centrocampo a tre dovrebbe invece essere composto da Castro, Rigoni e Radovanovic, mentre il pacchetto difensivo dovrebbe essere formato da Frey, Dainelli, Cesar e Cacciatore.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Chiriches, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. A disposizione: Gabriel, Rafael, Maggio, Regini, Grassi, Strinic, Chalobah, David Lopez, Valdifiori, El Kaddouri, Gabbiadini, Mertens. Allenatore: Sarri.

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Dainelli, Cesar, Cacciatore; Castro, Rigoni, Radovanovic; Birsa; Mpoku, Meggiorini. A disposizione: Seculin, Bressan, Costa, Ninkovic, Hetemaj, Spolli, Sardo, Pinzi, Floro Flores, Pellissier. Allenatore: Maran.

I Video di Blogo.it