La Presidential Medal of Freedom conferita a 21 personalità americane

Michael Jordan e Kareem Abdul Jabbar, Bruce Springsteen e Bill Gates, Tom Hanks e Robert Redford: 21 personalità americane ricevono la Presidential Medal of Freedom.

21 personalità dello star system e della cultura americana hanno ricevuto ieri, dalle mani del Presidente Barack Obama, la Presidential Medal of Freedom, la più alta onorificenza civile degli Stati Uniti che viene riconosciuta a quelle persone che hanno apportato un contributo speciale per la sicurezza o gli interessi nazionali degli Stati Uniti, per la pace nel mondo, per la cultura o per altra significativa iniziativa pubblica o privata.

Tra i premiati del 2016 c’erano Kareem Abdul-Jabbar e Michael Jordan, ex-giocatori di pallacanestro, l’attivista per i diritti dei nativi americani Elouise Cobell, la comica e conduttrice televisiva Ellen DeGeneres, gli attori Robert De Niro, Robert Redford, Tom Hanks e Cicely Tyson, i cantanti Bruce Springsteen e Diana Ross, il fondatore di Microsoft Bill Gates e la moglie Melinda per la loro fondazione. Obama ha conferito la Presidential Medal of Freedom anche al fisico Richard Garwin, all’architetto Frank Gehry, all’ingegnere informatico Margaret Hamilton e all’ammiraglio Grace Murray Hopper, pioniera della programmazione informatica.

“Ci troviamo di fonte a un gruppo di persone particolarmente impressionante. […] Abbiamo grandi innovatori e grandi artisti, alti funzionari e guastafeste, atleti e personaggi di film celebri come quello di ‘Space Jam'”

ha detto Obama durante la cerimonia. In origine la Medal of Freedom fu istituita dal presidente Harry Truman nel 1945 per onorare i servizi civili svolti durante la Seconda guerra mondiale. Nel 1963 il presidente John Fitzgerald Kennedy la ripristinò con un decreto che diede vita a una nuova onorificenza diventata con il tempo sempre più prestigiosa.