Hillary Clinton torna in pubblico: “Non volevo più uscire di casa” – foto

L’intervento alla Children’s Defense Fund

Hillary Clinton è tornata in pubblico nella serata di ieri, in occasione dell’evento benefico organizzato a Washington dalla Children’s Defense Fund.

La candidata democratica alla Casa Bianca ha, per la prima volta, confessato i suoi stati d’animo dopo la sconfitta elettorale: “Dio solo sa quanto sono delusa da questo risultato, ma non arrendiamoci mai“.

La Clinton ha confessato che “diverse volte la settimana scorsa avrei voluto soltanto raggomitolarmi con un buon libro e i nostri cani e non uscire più di casa“.

Poi ha cercato di dare un messaggio positivo: “So che la scorsa settimana molte persone si sono chieste se l’America fosse il Paese che pensavamo. So che siete delusi, lo sono anch’io, più di quanto riesca ad esprimere. Ma vi prego di ascoltarmi quando dico: vale la pena credere nell’America. Tocca a tutti noi continuare a lavorare per renderla più forte e più giusta“.

Abbiamo bisogno di voi, l’America ha bisogno della vostra energia, della vostra ambizione, del vostro talento. Ce la faremo“, ha aggiunto.

Ultime notizie su Elezioni USA

Tutto su Elezioni USA →