Delitto di Perugia: oggi l’arringa della difesa di Sollecito, “Raffaele è la seconda vittima di questa vicenda”

Dopo la difesa dei legali di Amanda Knox, il processo per il delitto di Perugia è ripreso questa mattina e a prendere la parola è stato Luca Maori, avvocato difensore di Raffaele Sollecito.Difendere un innocente è sempre più difficile che farlo per un colpevole. Raffaele è stato descritto come il peggiore dei ragazzi, offeso e


Dopo la difesa dei legali di Amanda Knox, il processo per il delitto di Perugia è ripreso questa mattina e a prendere la parola è stato Luca Maori, avvocato difensore di Raffaele Sollecito.

Difendere un innocente è sempre più difficile che farlo per un colpevole. Raffaele è stato descritto come il peggiore dei ragazzi, offeso e colpito nei suoi affetti più cari. Lui è la seconda vittima di questa vicenda. E’ un ragazzo mite, tranquillo e riservato. Con un approccio romantico verso l’altro sesso. […] Si è voluto cucire su Sollecito un abito che non gli appartiene. Si è scavato nel passato suo e della sua famiglia ma tutto è stato smentito nel dibattimento. In questo processo esiste già un colpevole, Rudy Guede, già condannato a 30 anni di reclusione dal gup.

In attesa che si concluda l’udienza, vi anticipiamo che lunedì sarà la volta dell’altro legale di Sollecito, Giulia Bongiorno.

Ultime notizie su Delitto di Perugia

Tutto su Delitto di Perugia →