Champions League volley maschile, Playoff 12: grande Lube in Turchia. Arkas Izmir ko 3-0

Il match di ritorno si gioca a Civitanova il 2 marzo 2016.

Tutto facile per la Cucine Lube Civitanova nel match di andata dei Playoff 12 di Cev Champions League in casa dell’Arkas Izmir. I ragazzi di Chicco Blengini hanno dettato legge dall’inizio alla fine della partita e con una certa tranquillità hanno chiuso in tre set spianandosi la strada verso i Playoff 6.

Nel primo set la Lube ha fatto la differenza soprattutto a muro con ben 7 muri vincenti contro i 2 degli avversari. I biancorossi sono partiti benissimo andando immediatamente sul +3 (2-5) e, dopo aver rischiato il pareggio (5-6) lo hanno ripristinato a ridosso del primo time-out tecnico (5-8). Alla ripresa del gioco la Lube ha allungato sul +4 alla seconda pausa obbligatoria (12-16), poi al rientro in campo ha dilagato fino a ottenere ben otto palle-set con un muro vincente di Podraskanin, ma i turchi ne hanno annullate la metà prima di sbagliare un attacco regalando il 20-25 agli ospiti.

Nel secondo set è stato l’Arkas Izmir a cominciare meglio tanto che Blengini ha chiamato il time-out già sul 4-1. I suoi ragazzi hanno prontamente pareggiato (4-4) e sono passati in vantaggio con un ace di Juantorena. È seguita una breve lotta punto a punto, ma la Lube l’ha spuntata arrivando sul +2 al primo time-out tecnico (6-8). I turchi hanno pareggiato sul 9-9, ma la Lube è tornata in vantaggio subito ed è arrivata alla seconda pausa tecnica sul +3 (13-16). Alla ripresa del gioco i marchigiani hanno rischiato di farsi riprendere di nuovo (17-18), ma hanno trovato l’allungo vincente guadagnando tre palle-set e chiudendo sul 21-25 con Podraskanin.

L’avvio del terzo set è stato piuttosto equilibrato tanto che la Lube è arrivata al primo time-out tecnico in vantaggio di un solo punto (7-8), ma fino alla seconda pausa tecnica ha incrementato il distacco (12-16) e poi si è spinta fino al +5 (13-18)costringendo i turchi a un time-out discrezionale che tuttavia non è servito a molto, perché al rientro in campo la Lube ha allungato fino al +6. L’Arkas è riuscito a rimontare dal 14-20 al 17-20 e Blengini ha chiamato il time-out per far rifiatare un attimo i suoi ragazzi che hanno poi ottenuto con un primo tempo di Stankovic cinque palle match (19-24) che i turchi non sono stati capaci di annullare, anzi, sbagliando un attacco hanno regalato il definitivo 19-25.

Ecco dunque il risultato finale:
Arkas Izmir – Cucine Lube Civitanova 0-3 (20-25, 21-25, 19-25)

Il match di ritorno di gioca a Civitanova mercoledì 2 marzo 2016. Alla Lube basterà vincere due set per passare il turno e approdare ai Playoff 6.

Foto © CEV

I Video di Blogo

Ultime notizie su Champions League Pallavolo Maschile

Tutto su Champions League Pallavolo Maschile →