Juventus-Napoli 1-0 | Serie A 13 febbraio 2016: gol di Zaza, sorpasso dei bianconeri in classifica

Juventus-Napoli in diretta

Juventus-Napoli
LIVE

Juventus

Zaza 88′


1



0

Napoli


Juv


93′


Nap

93′


  • 19.30”

    La Juve è arrivata allo Stadium.


  • 19.43”

    FORMAZIONI UFFICIALI
    Juventus (4-4-2): Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Evra, Cuadrado, Khedira, Marchisio, Pogba, Dybala, Morata.

    Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.


  • 19.48”

    I portieri del Napoli iniziano il riscaldamento in campo.


  • 20.05”

    I giocatori del Napoli in campo per il riscaldamento.


  • 20.12”

    Anche i bianconeri ora sono sul terreno di gioco per il riscaldamento.


  • 20.33”

    Squadre di nuovo negli spogliatoi. Tra poco più di 10 minuti il calcio d’inizio.


  • 20.39”

    Vengono lette le formazioni. In tribuna c’è anche Antonio Conte.


  • 20.42”

    Lo Stadium canta il coro della Juve.


  • 20.43”

    Squadre in campo.


  • 20.44”

    L’abbraccio tra Allegri e Sarri.


  • 1”

    Inizia la partita, calcio d’avvio battuto dalla Juventus.


  • 3”

    Subito Napoli in avanti, con il primo corner conquistato da Insigne, fermato da Bonucci in scivolata.


  • 5”

    Incursione di potenza e velocità di Koulibaly che a destra va via ed entra in area. Alla fine però Buffon allontana il pericolo.


  • 9”

    Gara equilibrate, squadre molto attente in fase difensiva.


  • 10”

    Grande giocata di forza e di tecnica di Cuadrado, che va via a Koulibaly e poi subisce fallo. L’arbitro fa giocare per il vantaggio ma il tiro di Dybala viene respinto.


  • 11”

    Il Napoli spaventa la Juve con una bella ripartenza, ma Insigne sbaglia l’assist per Higuain.


  • 13”

    Uno-due di prima intenzione tra Insigne e Callejon. Alla fine il tiro dell’italiano è respinto.


  • 14”

    Destro di Cuadrado da posizione defilata in area: Reina blocca senza problemi.


  • 15”

    Morata in ritardo su Callejon, l’arbitro fischia fallo ma non lo ammonisce.


  • 16”

    Scontro involontario tra Khedira e Bonucci, il difensore resta a terra, il Napoli non butta la palla fuori.


  • 18”

    Bonucci, pur zoppicante, rientra in campo.


  • 19”

    Bonucci continua a zoppicare, Rugani si riscalda.


  • 20”

    Punizione dai 30 metri, Pogba col destro non trova la porta.


  • 22”

    Marchisio dal destro da fuori, tiraccio che finisce in rimessa laterale.


  • 25”

    Offside fischiato su Cuadrado.


  • 28”

    Sponda di Morata per Dybala, il cui sinistro è deviato in angolo da Hysaj.


  • 31”

    Pogba dalla grandissima distanza, tiro fuori di molto.


  • 32”

    Fuorigioco fischiato su Callejon.


  • 33”

    Allan dal limite, ma nella conclusione viene disturbato da Callejon. Palla fuori.


  • 35”

    Bonucci in acrobazia in area toglie la palla dalla testa di Higuain, che difficilmente avrebbe sbagliato.


  • 36”

    Miracolo di Buffon sul tocco ravvicinato di Albiol. Ma l’arbitro fischia fallo in attacco.


  • 38”

    Ancora un cross insidioso da destra, Higuain in area non ci arriva per pochissimo.


  • 40”

    Destro da fuori di Marchisio, forse deviato. Reina blocca a terra.


  • 42”

    Pogba da posizione impossibile prova a sorprendere Reina sul primo palo. Palla fuori.


  • 44”

    Angolo concesso alla Juve, Reina protesta.


  • 44”

    Offside su Khedira fischiato, dubbi.


  • 45”

    Hysaj anticipa Morata e fa ripartire il Napoli. Ma il cross da sinistra di Insigne è imprecisa.


  • 45”

    1 minuto di recupero.


  • 45”

    Finisce il primo tempo.



  • L’intervento decisivo del primo tempo, Bonucci su Higuain.


  • 46”

    Inizia la ripresa, non ci sono cambi nelle due formazioni.


  • 46”

    Numero di Insigne, che supera due uomini, entra in area, ma Buffon respinge.


  • 50”

    Ancora problemi al ginocchio per Bonucci. Rugani sta per entrare al suo posto.


  • 51”

    Schema su corner, Khedira sul secondo palo trova in area Evra il cui tiro al volo finisce alto.


  • 52”

    Fuori Bonucci, dentro Rugani.


  • 58”

    Gara ancora molto equilibrata, con qualche errore tecnico di troppo nelle due squadre.


  • 58”

    Zaza sostituisce Morata, con un problema ad un dito della mano destra.


  • 63”

    Pogba scarica in mezzo all’area per Dybala, il cui tiro finisce alto.


  • 63”

    Ammonito Callejon, ha toccato la palla con un braccio.


  • 67”

    Pogba protesta con l’arbitro per un presunto tocco di mano di un avversario, poi fa fallo e si fa ammonire.


  • 75”

    Partita ancora bloccata, mancano 15 minuti più recupero.


  • 76”

    Pogba perde palla al limite della propria area, ma il cross di Allan in area non trova nessun compagno.


  • 77”

    Fuorigioco di Higuain


  • 77”

    Mertens per Insigne.


  • 80”

    Sinistro insidioso di Hamsik dal limite, palla alta di poco.


  • 81”

    Higuain col destro, palla fuori di molto.


  • 85”

    Ripartenza strepitosa di Pogba palla al piede, il francese con un po’ di egoismo calcia dal limite e Reina blocca. Cuadrado chiedeva palla a destra.


  • 86”

    Marchisio ammonito.


  • 86”

    Alex Sandro al posto di Dybala, è l’ultimo cambio per la Juve.


  • 88”

    GOOOOOOOOOOL JUVE!


  • 88”

    Il gol: sinistro dal limite di Zaza, deviato da Albiol e Reina è battuto.


  • 90”

    Fuori Allan, dentro Gabbiadini.


  • 90”

    3 minuti di recupero.


  • 90”

    Gabbiadini dal limite, il suo destro finisce di poco fuori.


  • 90”

    Mertens stende al limite Cuadrado, ammonito.


  • 90”

    È finita, la Juve vince 1-0.

19.13 Secondo le indiscrezioni degli ultimi minuti Khedira potrebbe partire titolare, con Sturaro in panchina. Per il resto non dovrebbero esserci sorprese.

18.45 Tra due ore il calcio di inizio di Juventus-Napoli, la gara, almeno sulla carta, più importante della stagione in Italia. Non appena saranno comunicate le formazioni ufficiali ve ne daremo conto. Intanto ecco le probabili scelte dei due allenatori. Le squadre stanno per raggiungere lo Stadium.

Juventus-Napoli | Probabili formazioni

Juventus (4-4-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, Evra; Sturaro, Marchisio, Pogba, Cuadrado; Morata, Dybala.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.

Ecco come seguire Juve-Napoli in tv. Su Blogo la diretta con aggiornamenti testuali e immagini.

Juventus-Napoli in diretta su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD alle ore 20.45
telecronaca Fabio Caressa, commento Beppe Bergomi;
inviati Giovanni Guardalà, Massimo Ugolini, Alessandro Alciato, Francesco Cosatti e Paolo Aghemo

Juventus-Napoli in diretta su Premium Sport HD alle ore 20.45
Telecronaca: Sandro Piccinini. Commento tecnico: Antonio Di Gennaro
Telecronaca tifoso: Claudio Zuliani, Raffaele Auriemma
Bordo campo: Claudio Raimondi, Alessio Conti, Gianni Balzarini, Simone Cerrano

Juventus-Napoli, l’attesissima sfida scudetto, va in scena questa sera, sabato 13 febbraio 2016, allo Stadium di Torino. Blogo seguirà la partita, valida per la 25esima giornata di Serie A, in liveblogging con aggiornamenti testuali e immagini. Calcio di inizio alle 20.45.

I padroni di casa cercano la vittoria per completare la clamorosa rimonta messa in atto negli ultimi mesi: 14 vittorie consecutive in Serie A e secondo posto conquistato, con due punti di ritardo sulla capolista Napoli. La squadra di Sarri, che in campionato ha vinto le ultime 8 gare, vanta il miglior attacco, guidato dall’incontenibile Higuain (24 reti realizzate in altrettante giornate) e appare la favorita nonostante giochi in trasferta contro i campioni di Italia degli ultimi tre anni.

Sarri infatti ha a disposizione praticamente tutta rosa (eccezion fatta per l’infortunato Grassi, arrivato a gennaio) e metterà in campo la squadra ‘titolare’, con il trio delle meraviglie davanti Higuain, Insigne e Callejon. Assenze pesanti, invece, nella Juve. In difesa out Chiellini e Caceres, in attacco Mandzukic. Khedira convocato, ma non ha i 90 minuti nelle gambe, dovrebbe partire dalla panchina. Dal primo minuto Sturaro. Fuori anche Asamoah. Alla luce di tutto ciò, Allegri potrebbe tornare alla difesa a 4 che in questa stagione quasi mai ha portato fortuna e punti.

Atteso il tutto esaurito allo Stadium, anche se mancheranno i tifosi napoletani perché la trasferta è stata vietata per ragioni di ordine pubblico. Sarri a proposito ha dichiarato:

Mi spiace molto che non potranno essere allo Stadium e ritengo questa una grande ingiustizia. Pensavo la stessa cosa quando i tifosi della Juventus non sono potuti venire al San Paolo.

Juve-Napoli sarà arbitrata dal signor Orsato di Schio (in sostituzione dell’infortunato Nicola Rizzola); gli assistenti saranno Tonolini e Di Liberatore, il quarto uomo Padovan e gli addizionali Rocchi e Irrati.

Juventus-Napoli | Convocati

Juventus: Buffon, Khedira, Zaza, Marchisio, Morata, Pogba, Hernanes, Alex Sandro, Barzagli, Cuadrado, Bonucci, Padoin, Dybala, Rugani, Neto, Lichtsteiner, Sturaro, Evra, Rubinho, Pereyra, Favilli, Romagna.

Napoli: Reina, Gabriel, Rafael, Hysaj, Maggio, Strinic, Ghoulam, Albiol, Regini, Koulibaly, Chiriches, Allan, David Lopez, Chalobah, Jorginho, Valdifiori, Hamsik, El Kaddouri, Callejon, Mertens, Insigne, Gabbiadini, Higuain.

Juventus-Napoli | Precedenti

161 i confronti ufficiali tra Juventus e Napoli, di cui 139 in Serie A. A Torino sono state disputate 69 gare valide per il massimo campionato; questo il bilancio: 42 successi dei padroni di casa, 7 vittorie degli ospiti e 20 pareggi. 123 le reti messe a segno dai bianconeri (quasi 2 a partita), 65 dagli azzurri.

La più recente vittorie della Juve è dell’anno scorso: 3-1 del maggio 2015. L’ultimo successo del Napoli risale all’ottobre 2009, mentre il pareggio più vicino nel tempo è quello del maggio 2011.

L’ultimo confronto in assoluto tra le due squadre risale al girone d’andata, quando gli uomini di Sarri in casa ebbero la meglio per 2-1 grazie ai gol di Insigne e Higuain. Inutile la rete di Lemina.

I Video di Blogo.it