Andy Murray è diventato papà di una bambina

Tennis. Andy Murray è diventato papà. La moglie Kim Sears ha partorito una bambina.

Tennis. Andy Murray è diventato papà. La moglie Kim Sears ha partorito, stamane, una bambina. Ne dà notizia la BBC. A breve, dovrebbe arrivare l’annuncio ufficiale con il quale verrà comunicato anche il nome della neonata.

Una bellissima notizia per il tennista britannico, attesa da settimane. Non a caso, nel recente Australian Open, Murray aveva dichiarato in più di un’occasione che si sarebbe potuto ritirare in anticipo qualora Kim, rimasta in patria, avesse partorito. Peraltro proprio in quei giorni, la moglie ha vissuto momenti difficili in seguito al malore occorso al padre Nigel, coach di Ana Ivanovic, sulle tribune della Rod Laver Arena e ripreso in diretta televisiva. Un momento di stress non certo ideale per una donna agli ultimi giorni di gravidanza ma, fortunatamente, risoltosi senza conseguenze. Nonno Nigel sta bene ed è tornato ad allenare.

Andy e Kim si sono sposati, dopo un lungo fidanzamento, lo scorso aprile a Dunblane, in Scozia, città natale del tennista. A inizio agosto, la notizia della gravidanza della donna, anticipata dalla stampa britannica poi confermata dallo stesso Murray.

Con la nascita della primogenita, Andy si aggiunge ai big del tennis con prole. Nell’attuale top 5 del ranking Atp, solo Nadal non ha figli. Djokovic, da un anno, è papà del piccolo Stefan, nato dal matrimonio con Jelena Ristic. Federer, nel 2014, ha avuto altri due gemelli dalla moglie Mirka che si sono aggiunti a Myla Rosa e Charlene nate nel 2009. Wawrinka, infine, è padre di Alexia. Il tennista elvetico si è separato dalla moglie Ilham e, attualmente, ha una relazione con la tennista croata, Donna Vekic.