Atp Rotterdam 2016 | Seppi fuori, Monfils agli ottavi, Gasquet si ritira | Risultati 9 febbraio

Atp Rotterdam 2016. Seppi sconfitto al debutto da Muller. Fuori anche Goffin. Monfils batte Gulbis e passa agli ottavi. Si ritira Gasquet. I risultati di martedì 9 febbraio

Atp Rotterdam 2016. Seppi eliminato al primo turno da Muller. 4-6; 7-6; 6-4 il punteggio a favore del lussemburghese al termine di una partita molto equilibrata, conclusa in due ore di gioco.

Comincia bene il match per Andreas. Break immediato nel primo set e vantaggio conservato, senza problemi, fino al 5-4 quando Muller si procura le prime due palle break dell’incontro, sul 15-40, subito annullate da Seppi che, con quattro punti consecutivi, lo rimonta e conquista il 6-4. Nel secondo parziale è il servizio a farla da padrone. L’unico pericolo lo corre Muller che si salva sul 4-4; 30-40 e arriva al tie break nel quale stacca Seppi con un netto 7-2.

Più movimentata la terza frazione. Seppi, sotto 4-3, recupera immediatamente il break di svantaggio agevolato anche da un doppio fallo del rivale, costretto a inseguire da 15-40 nell’ottavo gioco. La parità, tuttavia, dura pochissimo. Altro break, a 30, per Muller che, sorretto dal servizio, sventa l’occasione del possibile pareggio per Andreas sul 5-4 e chiude con una prima vincente, guadagnandosi un interessante ottavo di finale con Cilic.

Le altre partite. Con un break per set e un doppio 6-4, Gael Monfils si aggiudica il match clou di giornata con il qualificato Gulbis e passa agli ottavi contro Coric. Eliminata la quarta testa di serie, David Goffin. Il belga cede a Baghdatis 6-1; 5-7; 7-6(5). Kohlschreiber regola con un doppio 6-4 il rientrante Benneteau.

Si ritira, prima di esordire, Richard Gasquet. La testa di serie numero uno costretta al forfait per un problema all’inguine. Al suo posto, subentra in tabellone, il lucky loser Donskoy.

Atp Rotterdam 2016 | Risultati 9 febbraio

Muller b. Seppi 4-6; 7-6; 6-4
Chung b. Garcia Lopez 5-7, 6-4; 6-4
Kohlschreiber b. Benneteau 6-4; 6-4
Baghdatis b. Goffin 6-4; 6-4
Monfils b. Gulbis 6-4; 6-4
Klizan – Robredo

Atp Rotterdam 2016 | Programma martedì 9 febbraio

Atp Rotterdam 2016. Oggi sono 6 le partite di primo turno in programma nella seconda giornata del torneo 250 olandese.

Sul Centrale, alle 11 (diretta su Supertennis), aprono le ostilità Seppi e Muller. Esordio decisamente impegnativo per l’azzurro, arrivato a Rotterdam dopo aver partecipato, la settimana scorsa, all’Atp di Sofia, torneo terminato ai quarti di finale contro Klizan. Anche il lussemburghese ha giocato in Bulgaria ma con risultati migliori, ovvero la semifinale persa, in due set, con il futuro vincitore Bautista Agut. I due non si affrontano da 4 anni.

Partita dal copione tattico prevedibile. La regolarità e solidità di Andreas negli scambi contro il tennis d’attacco di Muller, le cui caratteristiche offensive verranno ulteriormente esaltate dalla superficie rapida e indoor. Il qualificato trova agli ottavi Marin Cilic. Il croato, seconda tesa di serie del seeding, ha eliminato ieri Istomin, 7-6; 6-4

andreas-seppi-atp-rotterdam-2016.jpg

Il programma sul Centrale prosegue con Kohlschreiber – Benneteau. Il francese, sceso oltre la 500esima posizione gioca con il ranking protetto in seguito alla fastidiosa pubalgia che lo ha tormentato per tutta la scorsa stagione. Il rientro per Julien non è stato dei più positivi con due sconfitti al primo turno dell’Australian Open (Almagro) e di Montpellier (Millman). Chi passa affronterà Dodig.

Nel pomeriggio, debutto per Goffin, quarta testa di serie, con il veterano Baghdatis, match incrociato con quello della sessione serale (ore 21 circa) tra Martin Klizan e Tommy Robredo. Prima, dalle 19, il clou di giornata, Monfils – Gulbis, partita di sicuro interesse per l’indole “instabile” e lo stile di gioco dei due protagonisti. Il lettone, sceso all’ottantesima posizione del ranking, ha superato le qualificazioni. Il vincente se la vedrà con Coric.