Countdown elettorale: – 8. I Valori e il futuro dei Savoia

Gli italiani all’estero che votano nella circoscrizione Europa hanno un candidato perfetto per cui non votare: Emanuele Filiberto di Savoia, a cui il Giornale dedica oggi uno spazio notevole.Leader del partito Valori e futuro – che già nel nome sembra riassumere due tasti dolenti della storia della casata – il giovine nobile prevede di portare


Gli italiani all’estero che votano nella circoscrizione Europa hanno un candidato perfetto per cui non votare: Emanuele Filiberto di Savoia, a cui il Giornale dedica oggi uno spazio notevole.

Leader del partito Valori e futuro – che già nel nome sembra riassumere due tasti dolenti della storia della casata – il giovine nobile prevede di portare il suo movimento ad essere il primo partito d’Italia, tra circa 15 anni.

Secondo Filiberto la casta dei politici esiste e fa perdere credibilità al paese e quando finalmente entrerà a farne parte devolverà il 50 % della sua indennità in beneficenza. Un’altra maledizione del nostro Paese sarebbero certi magistrati che avrebbero fatto nascere in lui il timore di essere arrestato improvvisamente e – ovviamente – senza motivo.

Nell’intervista il candidato estero Savoia spiega anche che il resto della famiglia sta facendo campagna elettorale in Svizzera attaccando manifesti e distribuendo volantini.

Mi pare proprio di vederli..

I Video di Blogo