Federico Pizzarotti lascia il M5s

Federico Pizzarotti ha lasciato il Movimento 5 Stelle sbattendo la porta.

Federico Pizzarotti, il sindaco di Parma e primo eletto “importante” del Movimento 5 Stelle, ha annunciato di lasciare il M5s.

Lo ha fatto lo stesso sindaco parmigiano nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nel capoluogo emiliano questa mattina:

“A 144 giorni dalla mia sospensione illegittima e dopo l’archiviazione dell’indagine a mio carico non si è fatto vivo nessuno […] lascio il M5s, quando mi sono attivato era altro. […] Sono passati 7 anni dalla “Carta di Firenze” e dalla giornata entusiasmante al teatro Smeraldo, quando il Movimento 5 Stelle è nato. Io c’ero, ero lì a prendermi le mie responsabilità di cittadino. Da allora tante cose sono cambiate. […] Verrò linciato ma non mi preoccupo”

ha detto il sindaco, lamentando di essere stato isolato e di essere stato trattato molto male dal direttorio e dai fondatori del Movimento.

Il sindaco di Parma ha anche affermato di essere intenzionato a continuare a lavorare per la sua città.

I Video di Blogo