Melania Trump ruba il discorso a Michelle Obama: è polemica

Melania Trump avrebbe scopiazzato ampi passaggi di un vecchio discorso di Michelle Obama.

[blogo-video id=”378297″ title=”Usa 2016, il discorso di Melania Trump copiato da Michelle Obama” content=”” provider=”askanews” image_url=”http://engine.mperience.net/cdn/static/img/tmnews/20160719_video_12011684.jpg” thumb_maxres=”0″ url=”20160719_video_12011684″ embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzc4Mjk3JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PHNjcmlwdCB0eXBlPSJ0ZXh0L2phdmFzY3JpcHQiIHNyYz0iaHR0cDovL2VuZ2luZS5tcGVyaWVuY2UubmV0L0VuZ2luZVdpZGdldC9zY3JpcHRzL3dpZGdldF8xIj48L3NjcmlwdD48ZGl2IGNsYXNzPSJtcGVfd2lkZ2V0IiBkYXRhLW1wZT0ndHlwZT1wbGF5ZXJ8YXBwSWQ9MTl8dGFyZ2V0SWQ9MjAxNjA3MTlfdmlkZW9fMTIwMTE2ODR8cGxheWVyT3B0aW9ucz17ImF1dG9wbGF5Ijoibm9uZSIsImFkdlVSTCI6Imh0dHA6Ly9pYi5hZG54cy5jb20vcHR2P21lbWJlcj0zNzA3JTI2JWludl9jb2RlPXByZXJvbGwtYXNrYW5ld3MteDUwLWRlc2t0b3AiLCJ1c2VJbWFTREsiOnRydWV9Jz48L2Rpdj48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzM3ODI5N3twb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzc4Mjk3IC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzc4Mjk3IGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

Melania Trump, moglie del candidato repubblicano alla Casa Bianca Donald è stata la star della giornata inaugurale della Convention repubblicana di Cleveland: gli elettori hanno ammirato la sua bellezza ed ascoltato il suo accento europeo nel discorso tenuto per sostenere la candidatura ed il programma elettorale del marito, ma ciò che verrà ricordato di quell’intervento sono le ampie parti scopiazzate da un discorso dell’attuale first lady Michelle Obama.

Non si tratta esattamente di una “citazione” della signora Obama, che proferì le medesime parole alla Convention democratica del 2008, che lanciò il marito Barack verso la vittoria: un ampio passaggio del discorso che la moglie del candidato repubblicano ha tenuto a Cleveland infatti è simile, per non dire identico, alle parole di Michelle Obama. Nella parte del discorso incui la moglie di Trump parla di valori i due discorsi sono molto simili:

“Fin da giovane i miei genitori mi hanno insegnato il valore del lavorare duramente per quello che si vuole nella vita, che le promesse vanno mantenute e che si deve fare ciò che si promette di fare. […] La tua parola è un vincolo, fai quel che dici e mantieni le promesse […] Devi lavorare sodo per quel che vuoi nella vita […] il solo limite alla grandezza dei tuoi successi è la grandezza dei tuoi sogni e la tua volontà di lavorare sodo per loro”

e altro, tanto, troppissimo, altro. Così tanto che i giornali americani, anche i più autorevoli, parlano di possibile plagio.

Insomma, Melania ha scelto quelle parole per sottolineeare i valori repubblicani espressi dal marito Donald, il quale se diventasse presidente avrebbe la prima first lady americana non nata negli Stati Uniti dai tempi di John Quincy Adams, che aveva sposato la britannica Louisa.

Ultime notizie su Donald Trump

Tutto su Donald Trump →