Yemen, attacco dell’ISIS a centro di reclutamento della polizia: 25 morti

I jihadisti dell’ISIS hanno preso di mira un centro di reclutamento dalla polizia nel distretto di Fua a Mukalla.

Attentato suicida questa mattina nella città portuale di Mukalla, in Yemen, già rivendicato dai militanti dello Stato Islamico.

I jihadisti, secondo quanto riferiscono le fonti locali, hanno preso di mira un centro di reclutamento dalla polizia nel distretto di Fua. Il bilancio provvisorio parla di almeno 25 persone rimaste uccisi e altrettante rimaste ferite, già trasferite negli ospedali della città.

Per lo Stato Islamico si tratta del secondo attentato mortale nella città di Mukalla nell’arco di pochi mesi.

(in aggiornamento)

I Video di Blogo