Carpi-Milan 0-0 | Risultato Finale

La diretta di Carpi-Milan (6 Dicembre 2015)

Carpi-Milan in diretta | Serie A | 6 Dicembre 2015
LIVE

Carpi


0



0

Milan


CAR


90′


MIL

90′


  • 20:25 – Le due squadre stanno per ultimare il riscaldamento pre-partita; 20 minuti al fischio d’inizio di Carpi-Milan.


  • 20:40 – Ci siamo quasi: 5 minuti al fischio d’inizio.


  • 20:44 – Le squadre sono in campo.


  • 20:46 – Fischio d’inizio!


  • 1”

    Gran pressing del Carpi per disturbare il possesso palla avversario.


  • 2”

    Cross di Martinho sul secondo palo non addomesticato da Pasciuti.


  • 4”

    Tiro di Pasciuti respinto da Romagnoli.


  • 6”

    Fermato Niang in posizione irregolare.


  • 8”

    Tiro centrale di Cofie bloccato a terra da Donnarumma. Il Carpi ha iniziato bene la partita; Milan ancora non pervenuto dalle parti di Belec.


  • 10”

    Bel tiro al volo di Borriello da posizione defilata: palla sull’esterno della rete.


  • 13”

    Gran tiro di Lollo e splendida parata di Donnarumma! Il centrocampista del Carpi ha tirato dopo una respinta di testa sugli sviluppi di un calcio piazzato, trovando un grande Donnarumma a rispondergli.


  • 15”

    Ammonito Alex per un fallo tattico.


  • 17”

    Occasione sciupata da Cerci! L’esterno rossonero è stato servito da Montolivo in area di rigore, ma ha perso il tempo per concludere allungandosi il pallone stoppandolo male.


  • 21”

    Veramente ottima la partita del Carpi. Gli emiliani stanno imponendo il proprio gioco al Milan.


  • 24”

    Tiro dalla distanza di Niang: palla sopra la traversa di 1 metro.


  • 25”

    Conclusione ‘strozzata’ di Lasagna: nessun problema per Donnarumma, che ha bloccato a terra.


  • 26”

    Ottimo anticipo di Letizia per intercettare un pallone filtrante di Montolivo per Niang.


  • 29”

    Ancora un ottimo inserimento di Cerci, che però si è allungato nuovamente il pallone nel momento chiave.


  • 30”

    Tiro-cross di Bacca respinto da Belec.


  • 31”

    Bacca ha cercato di aprire la difesa del Carpi entrando in area palla al piede, ma dopo aver superato tre uomini in velocità è stato fermato da Cofie.


  • 31”

    Tiro debole di Kucka tra le braccia di Belec.


  • 32”

    Adesso il Milan è riuscito ad uscire dal suo guscio, ma si trova difronte il muro del Carpi in difesa della propria metà campo.


  • 33”

    Bacca ha colpito di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione. Belec si è trovare pronto nella respinta prima della segnalazione di fuorigioco da parte del guardalinee.


  • 34”

    Non si intendono Bacca e Cerci: sfuma una buona occasione per il Milan.


  • 35”

    Tiro violento di Borriello: palla abbondantemente fuori bersaglio.


  • 35”

    Tiro potente ma centrale di Niang, sul quale Belec si è allungato per alzare il pallone sopra la traversa.


  • 37”

    Cross di Cerci bloccato senza problemi da Belec.


  • 38”

    Montolivo ha provato inserirsi palla al piede tra le maglie bianche del Carpi, ma è incespicato sul pallone terminando a terra.


  • 39”

    Tiro di Monvolivo dal limite dell’area: palla deviata in angolo da un difensore del Carpi.


  • 42”

    Grande spunto di Lasagna che è stato contrastato a fatica da Alex e Donnarumma. L’attaccante carpigiano ha chiesto un calcio di rigore: dal replay si nota una deviazione in scivolata di Alex, ma l’attaccante del Carpi è stato di sicuro contrastato anche da Donnarumma che gli si è sdraiato davanti senza arrivare a prendere il pallone. Episodio molto dubbio.


  • 42”

    Ecco una seconda immagine dell’episodio sospetto. Effettivamente Donnarumma sembra commettere fallo, impedendo a Lasagna di arrivare su un pallone ancora potenzialmente giocabile.


  • 44”

    Non ci sarà recupero.


  • 45’+1′

    Terminato il primo tempo. Brividi per il Carpi nel finale del primo tempo: c’è stato un batti e ribatti in area su un calcio di punizione di seconda per il Milan; con un po’ di affanno la difesa emiliana è riuscita a spazzare il pallone.


  • Nei primi 30 minuti nettamente meglio il Carpi; nell’ultimo quarto d’ora è cresciuto il Milan, che ha costretto la squadra di casa a difendersi.


  • 20:47 – Le squadre stanno rientrando in campo: non sono stati annunciati cambi.


  • 46”

    20:49 – Iniziato il secondo tempo.


  • 47”

    Lancio in profondità di Cofie bloccato in uscita da Donnarumma.


  • 48”

    Cross basso di Letizia respinto in fallo laterale da Montolivo.


  • 49”

    Cross basso di Niang deviato in angolo da Gagliolo, bravo a rubare il tempo a Bacca.


  • 51”

    Ancora un cross basso di Niang respinto in angolo da Gagliolo.


  • 53”

    Primo cambio nel Carpi: fuori Martinho e dentro Di Gaudio. Maggiore spinta sulla sinistra per il Carpi.


  • 55”

    Problemi alla caviglia per De Sciglio, che rientrerà in campo stringendo i denti. Si sta scaldando intanto Calabria.


  • 57”

    Ammonito Alessio Romagnoli per un fallo tattico su Lasagna.


  • 58”

    Calcio d’angolo guadagnato da Di Gaudio.


  • 58”

    Conclusione di Letizia deviata nuovamente in calcio d’angolo.


  • 59”

    In area di rigore Lasagna ha cercato di servire sul secondo palo Borriello, ma è stata ottima la lettura di Alex che ha liberato l’area milanista.


  • 60”

    Tiro alto di Lasagna, servito eccellentemente sulla corsa da Borriello con un lancio di esterno sinistro.


  • 62”

    Cross pericoloso di Borriello che ha attraversato tutta l’area di rigore spegnendosi in fallo laterale.


  • 63”

    Tiro lento di Cerci: facile la parata di Belec.


  • 64”

    Alex è riuscito a respingere un cross di Di Gaudio destinato a Borriello, ben appostato alle sue spalle.


  • 66”

    Conclusione di Niang sul fondo. Il francese è sicuramente il giocatore più brillante nel Milan in questa partita.


  • 68”

    Primo cambio nel Milan: fuori Cerci e dentro Luiz Adriano.


  • 72”

    Secondo cambio nel Carpi: fuori Lasagna e dentro Mbakogu.


  • 73”

    Il Milan da qualche minuto sta gestendo il possesso del pallone con maggiore continuità.


  • 74”

    Calcio di punizione dal limite per il Milan. Posizione ottima per Bonaventura.


  • 75”

    La punizione di Bonaventura è terminata alta sopra la traversa.


  • 75”

    Grande chiusura in scivolata di Letizia, che ha impedito a Niang di crossare in area dove c’erano Bacca e Luiz Adriano contro un solo difensore carpigiano.


  • 77”

    Mbakogu ha cercato una girata volante su un cross dalla destra di Zaccardo, ma non ha impattato bene il pallone.


  • 78”

    Ancora un calcio di punizione da posizione interessante per il Milan.


  • 79”

    Orribile il calcio di punizione di Niang: palla abbondantemente alta sopra la traversa.


  • 82”

    Ottima uscita di Donnarumma per anticipare Mbakogu.


  • 84”

    Pessima conclusione in porta di Bonaventura su un pallone regalato da Lollo.


  • 85”

    Tiro di Luiz Adriano rimpallato in area di rigore.


  • 85”

    Grandissima parata in tuffo di Belec su un colpo di testa di Alex sugli sviluppi di un angolo! Dopo il Milan ha calciato altre due volte, ma sono arrivate altrettante respinte; la prima ancora di Belec e l’altra di un difensore.


  • 85”

    Ancora un tiro di Bonaventura ribattuto da Borriello in ripiegamento difensivo.


  • 87”

    Terzo cambio nel Carpi: fuori Borriello e dentro Gabriel Silva.


  • 90”

    Tre minuti di recupero.


  • 90’+2′

    Il Carpi sta cercando di addormentare la partita.


  • 90’+2′

    Calcio d’angolo per il Milan.


  • 90’+3′

    Sfuma l’angolo per il Milan per un fallo di Luiz Adriano su Lollo.


  • 90’+3′

    Triplice fischio finale! Il Carpi ha fermato il Milan.


  • Nel finale Irrati avrebbe dovuto concedere un rigore al Milan per una trattenuta evidente di Lollo su Luiz Adriano. Questo episodio va un po’ a pareggiare quello che ha visto protagonista Lasagna nell’area milanista nel finale della prima frazione.

Carpi-Milan | Formazioni Ufficiali

19:58 – Ecco anche la formazione iniziale del Carpi. Per 10/11 corrisponde a quella ipotizzata alla vigilia. L’unica eccezione è Lasagna, schierato titolare per giocare alle spalle di Borriello al posto del brasiliano Matos nel 4-4-1-1 di Castori.

CARPI (4-4-1-1): Belec; Zaccardo, S. Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Pasciuti, Cofie, Lollo, Martinho; Lasagna; Borriello.

19:55 – Il Milan ha comunicato la sua formazione iniziale. Sono state rispettate appieno le indiscrezioni della vigilia. I rossoneri infatti giocheranno con il 4-4-2, nel quale Cerci e Bonaventura agiranno sui due esterni mentre Bacca e Niang formeranno la coppia d’attacco.

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, A. Romagnoli, De Sciglio; Cerci, Kucka, Montolivo, Bonaventura; Bacca, Niang

Carpi-Milan | 6 Dicembre 2015

Il posticipo tra Carpi e Milan chiuderà la 15esima giornata di Serie A. Entrambe le squadre sono reduci dalle sfide del quarto turno di Coppa Italia; gli emiliani hanno battuto 2-1 il Vicenza, mentre il Milan ha vinto 3-1 nei tempi supplementari contro l’agguerritissimo Crotone di Ivan Jurić. Entrambe le squadre potrebbero dunque accusare un po’ di stanchezza questa sera, anche se Mihajlović in coppa ha concesso spazio a diversi giocatori che non verranno impiegati oggi.

In campionato il Milan è reduce dalla bella vittoria per 4-1 sulla Sampdoria di Montella, che ha sicuramente risollevato il morale dopo la sconfitta incassata a Torino contro la Juventus, giocando una partita pessima. Anche il Carpi è reduce da un risultato positivo; domenica scorsa la squadra di Castori ha vinto 2-1 in trasferta sul Genoa, che però ha giocato per 84 minuti in 10 uomini a causa dell’espulsione di Pavoletti.

Per la sfida di questa sera Mihajlovic dovrebbe confermare Niang come titolare in attacco insieme al colombiano Bacca. Da quando il francese è tornato a disposizione ha scalato rapidamente le gerarchie del tecnico serbo, che ha anche deciso di cambiare modulo rinunciando al 4-3-3 per passare ad un 4-4-2. In questo schema Bonaventura e Cerci dovrebbero agire larghi sui due esterni, mentre in mediana dovrebbero giocare Kucka e Montolivo. In porta dovrebbe venire nuovamente confermato il 16enne Donnarumma, protetto dal quartetto composto da Abate, Alex, Alessio Romagnoli e De Sciglio, quest’ultimo schierato in sostituzione dell’infortunato Antonelli.

Il Carpi, invece, dovrebbe puntare su un abbottonato 4-4-1-1 nel quale l’ex Borriello dovrebbe fare da punto di riferimento offensivo. Secondo le indiscrezioni l’attaccante napoletano sarebbe in ballottaggio con Mbakogu, ma avrebbe ottime chance di giocare dal primo minuto. Nel ruolo di rifinitore dovrebbe invece giocare il brasiliano Matos, che avrà anche il compito di pressare Montolivo in fase di non possesso palla. Il centrocampo, privo degli infortunati Fedele e Bianco, dovrebbe essere composto da Pasciuti, Cofie, Lollo e Martinho. Sui due esterni difensivi dovrebbero giocare l’ex Zaccardo e Letizia, con Simone Romagnoli e Gagliolo nel ruolo di centrali.

Non appena verranno rese note le formazioni ufficiali ve le comunicheremo.

Carpi-Milan: le probabili formazioni

CARPI (4-4-1-1): Belec; Zaccardo, S. Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Pasciuti, Cofie, Lollo, Martinho; Matos; Borriello. A disposizione: Brkic, Gabriel Silva, Spolli, Marrone, Lazzari, Di Gaudio, Mbakogu, Lasagna. Allenatore: Castori.

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, A. Romagnoli, De Sciglio; Cerci, Kucka, Montolivo, Bonaventura; Bacca, Niang. A disposizione: Abbiati, Livieri, Calabria, Zapata, Mexes, Poli, José Mauri, De Jong, Honda, Suso, Luiz Adriano. Allenatore: Mihajlovic.

I Video di Blogo.it