Basilea-Fiorentina 2-2 Finale | Europa League | Svizzeri qualificati, viola quasi

Europa League 2015-2016, GRUPPO I: Basilea-Fiorentina 2-2

18:18 – Ecco le formazioni ufficiali di Basilea-Fiorentina. Paulo Sousa ha giustamente deciso di puntare sulla sua formazione titolare per questa cruciale partita di oggi, segno inequivocabile di come il tecnico ci tenga particolarmente a proseguire il cammino in campo internazionale. L’unica riserva che scenderà in campo è il portiere Sepe, che ha conservato la sua titolarità nella partite di coppa.

BASILEA: 18 Vailati(GK), 5 M. Lang, 17 Suchý(C), 19 Safari, 7 Zuffi, 8 B. Bjarnason, 33 Elneny, 34 Xhaka, 77 Boëtius, 21 Janko, 36 Embolo.

FIORENTINA: 33 Sepe(GK), 2 Gonzalo Rodríguez(C), 13 Astori, 28 Alonso, 32 Roncaglia, 5 Badelj, 8 Vecino, 20 Borja Valero, 9 Kalinić, 10 Bernardeschi, 72 Iličić.

Basilea-Fiorentina | Europa League

Basilea-Fiorentina, Europa League, 26 novembre 2015 ore 19. La Fiorentina di Paulo Sousa cerca il pass per i sedicesimi di finale di Europa League e lo fa in trasferta, al St. Jakob-Park di Basilea. Sarà un ritorno a casa per il tecnico portoghese, che lo scorso anno sedeva proprio sulla panchina del club elvetico. La partita, che sarà arbitrata dal direttore di gara Ivan Kruzliak (Slovacchia), è di vitale importanza per i viola, visto che nella classifica del Gruppo I occupano il secondo posto con 6 punti e sono tallonati a due lunghezze di distanza da Belenenses e Lech Poznan.

In caso di sconfitta, dunque, per la Fiorentina si metterebbe male, mentre il Basilea con tre punti sarebbe matematicamente qualificato. Insomma, è quasi una gara da dentro o fuori e dopo la gara dell’andata, ci si aspetta un bello spettacolo. Al Franchi, infatti, dopo il gol di Kalinic che illuse la Fiorentina, nella ripresa furono l’ex Pescara e Sampdoria Bjarnason ed Elneny a volgere il risultato a favore degli svizzeri. Anche per questo motivo, Sousa e i suoi intendono portare a casa un risultato positivo.

Dopo l’ampio turn over effettuato in campionato nel derby contro l’Empoli, dunque, se si eccettua il ruolo di portiere, il tecnico portoghese schiererà la migliore formazione possibile, con Roncaglia che riprende il proprio posto al centro della difesa, nella linea a tre composta con Gonzalo Rodriguez e Astori. Dopo la panchina iniziale del derby, tornano dal primo minuto anche Kalinic e Ilicic, mentre sulle fasce agiranno Bernardeschi e Marcos Alonso. Tra le fila del Basilea, attenzione massina su Embolo, giovane attaccante in grado di giocate davvero pregevoli: non è un caso che sia già un pezzo pregiato del mercato internazionale.

Basilea-Fiorentina | Diretta TV e streaming

Basilea-Fiorentina, penultima partita del Gruppo I di Europe League 2015-2016 sarà trasmessa in diretta Tv solo per gli abbonati a Sky sul Canale Sky Sport 1 con calcio d’inizio alle ore 19. Gli abitanti di alcune zone del Nord Italia, potranno guardare la partita in chiaro grazie all’estensione del canale svizzero RSI LA2, che detiene i diritti della competizione per il territorio elvetico.

Basilea-Fiorentina | Probabili formazioni

Basilea: Vaclik; Lang, Suchy, Akanji, Safari; Xhaka, Elneny; Embolo, Zuffi, Bjarnason; Janko. All.: Fischer.

Fiorentina: Sepe; Roncaglia, G. Rodriguez, Astori; Bernardeschi, M. Suarez, Badelj, Vecino, M. Alonso; Ilicic, Kalinic. All.: Sousa.