Renzi dà la mano al re di Norvegia che non ricambia

Gaffe del Presidente del Consiglio durante il picchetto d’onore per il re di Norvegia

Il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha ricevuto ieri a Palazzo Chigi i reali di Norvegia e, come mostra il video d’apertura, ha commesso una gaffe che non è passata inosservata alle telecamere e ai giornalisti presenti sul posto.

Durante il picchetto d’onore, quando re Harald V è arrivato in prossimità dell’ingresso, Renzi gli ha dato la mano ma ha dovuto ritirarla quando il reale norvegese si è rifiutato di stringergliela.

Secondo le regole dell’etichetta diplomatica, infatti, i sovrani stringono la mano di altre persone solamente nel caso siano loro stessi a porgerla per primi. Ecco perché quando è stato Renzi a porgere la mano re Harald V gliel’ha rifiutata. Pochi minuti prima, scendendo dall’auto, era stato il reale a porgere la mano a Renzi e il saluto era andato a buon fine.

I Video di Blogo