Atp Finals 2015: Djokovic trionfa in finale su Federer | Video highlights

Atp Finals Londra 2015. Djokovic batte in finale Federer in due set, 6-3; 6-4. Altro trionfo per Nole che non lascia scampo a Roger

  • 18.48

    Tra circa un quarto d’ora l’ingresso in campo dei due protagonista per la Finale del Masters. Intanto il titolo di doppio è andato a Rojer/Tecau vincitori in finale su Bopanna/Mergea

  • 19.03

    L’ingresso in campo di Federer

  • 19.04

    Ecco Djokovic, il campione in carica

  • 19.07

    In corso il riscaldamento pre partita

  • 19.12

    Terminato il riscaldamento. Ora brevissima pausa poi l’inizio dell’attesissima Finale del Masters

  • 19.12

    Partita cominciata. Il PRIMO SET inizia con Federer al servizio

  • 19.16

    Federer vince il primo game del primo set in battuta. 1-0. L’elvetico annulla un break point sul 30-40 grazie a una risposta sbagliata di Djokovic e con altri due punti di fila ottiene il primo vantaggio dell’incontro

  • 19.21

    Djokovic impatta 1-1 nel primo set. Nole vince il primo game al servizio in rimonta annullando un break point a Federer sul 30-40 con lo svizzero che lo agevola con un errore di dritto

  • 19.25

    BREAK DJOKOVIC nel terzo game del primo set. 1-2. Nole lo ottiene a 30. Sul 30-30, Federer si fa trafiggere a rete da un passante di rovescio poi, sul break point, sbaglia di dritto.

  • 19.30

    Djokovic conferma il break e sale 1-3 nel primo set. Nel quarto game, il serbo piazza due ace di fila sul 30-30 e rintuzza il tentativo di Federer in risposta

  • 19.32

    Federer accorcia 2-3 nel primo set. A 0, lo svizzero tiene la battuta in un rapido quinto game.

  • 19.36

    In corso il sesto game del primo set con Djokovic in battuta e in vantaggio 2-3

  • 19.39

    Djokovic si porta 2-4 nel primo set. Nel sesto game, Federer spreca di rovescio un’occasione per il controbreak ai vantaggi. E’ il primo dei tre punti di fila con cui il serbo riesce a ristabilire la doppia distanza

  • 19.43

    Federer accorcia di nuovo. Siamo 3-4 nel primo set per Djokovic. Supportato dalla prima, Roger ottiene due punti di fila nel settimo gioco dal 30-30.

  • 19.47

    Djokovic mantiene il vantaggio ed è avanti 3-5 nel primo set. Nell’ottavo game, al servizio, sul 30-30, Nole piazza un ace e un dritto vincente

  • 19.52

    DJOKOVIC VINCE IL PRIMO SET, 3-6. Altro break per il serbo nel nono game nel quale Federer si ritrova sotto 15-40, sventa un set point ma commette un errore nel secondo. Djokovic in controllo del match dopo 39 minuti

  • 19.56

    IL SECONDO SET inizia con Djokovic che tiene la battuta a 30. Terzo game di fila per il serbo e 0-1 in suo favore

  • 20.00

    Federer impatta rapidamente 1-1 nel secondo set, interrompendo la striscia positiva dell’avversario

  • 20.03

    Djokovic torna in vantaggio nel secondo set, 1-2. Nel terzo gioco, Federer si ferma a 30 in risposta. Sembra davvero impenetrabile il serbo, sempre pronto ad accelerare con successo nelle fasi decisive dei singoli game

  • 20.07

    Federer riporta il secondo set in parità, 2-2. Lo svizzero tiene senza problemi il servizio a 15 nel quarto gioco ma ora deve trovare incisività in risposta

  • 20.09

    Djokovic si appresta a servire sul 2-2 del secondo set.

  • 20.11

    Senza concedere nulla, Djokovic vince il quinto gioco del secondo set e sale 2-3

  • 20.14

    Federer risponde a Djokovic. Suo il sesto game del secondo set. 3-3. Ora sembra esserci più equlibrio in campo

  • 20.18

    Djokovic ancora avanti nel secondo. 3-4. Il serbo si aggiudica a 15 il settimo game, mantenendo il servizio senza problemi. Fase decisiva del set e, forse, della partita

  • 20.22

    Federer sventa tre break point da 0-40 sotto 3-4 nel secondo set. E’ in corso ancora l’ottavo game con l’elvetico in battuta

  • 20.24

    Grandissimo Federer. Sotto 3-4; 0-40, nel secondo set, l’elvetico piazza cinque punti di fila e impatta 4-4. Che occasione per Djokovic ma Roger non gli ha concesso più nulla.

  • 20.28

    Djokovic sale 4-5 nel secondo set. Come se nulla fosse, dopo i tre break point appena sprecati, il serbo vince a 0 il nono game e costringe Federer a servire, dopo la pausa, per allungare il match

  • 20.34

    DJOKOVIC VINCE L’ATP FINALS 2015. 6-4 il punteggio del secondo set che si conclude con il break chirurgico del serbo a 30. Federer conclude la partita con un doppio fallo. Epilogo giusto comunque. Per Nole è il quarto successo di fila al Masters

Novak Djokovic trionfa alle Atp Finals 2015. 6-3; 6-4 il punteggio della finale, vinta contro Federer, costretto ad arrendersi per la quinta volta, nel 2015, nell’epilogo di un torneo contro il serbo.

Vittoria giusta per Nole. Il primo set si decide in 39 minuti, Nole che prende il largo nel terzo game e incrementa il vantaggio sul 5-3 con Federer che recrimina per l’occasione del contrabreak sprecata, ai vantaggi, sotto 3-2. Nel seconda frazione c’è più equilibrio. Il livello di gioco aumenta e Roger tiene testa al serbo fino al 4-3 quando comincia a scricchiolare in battuta. Nell’ottavo game, l’elvetico si salva da campione con cinque punti di fila da 0-40 ma è un’illusione. Come se nulla fosse, Djokovic si porta sul 5-4 e, cinicamente, breakka il rivale costretto a servire per allungare la partita. Inglorioso il finale di Roger che si congeda dal torneo con un doppio fallo. Peccato. L’epilogo odierno però è inoppugnabile.

Che stagione per Djokovic. 11 titoli, 3 Slam, le Finals, 6 Masters. L’unico a provargli a tenere testa è stato proprio Federer. Tre le vittorie dell’elvetico contro Nole. Anche stasera però il più forte ha prevalso…

Il live di Djokovic – Federer

Atp Finals 2015 | La Finale Federer – Djokovic

Atp Finals Londra 2015. Federer e Djokovic si affrontano stasera, alle 19, nella finale del Masters che seguiremo in diretta con cronaca e aggiornamenti in tempo reale.

Ci risiamo. Un anno dopo Nole e Roger si ritrovano nell’epilogo del torneo che chiude la stagione tennistica. Dodici mesi fa – lo ricorderete – la sfida non si è disputata a causa dell’infortunio alla schiena subito da Federer in semifinale. Roger, deluso si presentò in campo, per annunciare agli spettatori della O2 Arena il suo forfait e “consegnare” il trofeo a Djokovic poi impegnato in un match esibizione con Murray.

Oggi, non dovrebbero esserci inconvenienti. Entrambi i contendenti sono in ottima forma. Djokovic, dopo una fase a gironi altalenante nella quale è stato sconfitto in due set proprio da Federer, ieri è stato semplicemente dominante contro Nadal, brutalizzato, senza attenuanti con un doppio 6-3. Percorso netto, invece, per Roger. 3 su 3 nel round robin e semifinale vinta con Wawrinka.

Rispetto alla sfida di martedì, ci si attende un Djokovic decisamente più pimpante. Si è voluto quasi risparmiare, Nole, nella prima parte del torneo per poi riaccendersi nella fase decisiva e tornare il favorito d’obbligo per il possibile quarto trionfo consecutivo. Federer ne è consapevole e deve ricorrere al suo miglior tennis per tornare a rivincere un titolo che gli manca dal 2011.

Quello odierno è l’ottavo confronto stagionale tra Federer e Djokovic. Di questi, sei sono state Finali con bilancio di 4-2 a favore di Djokovic, vincitore a Indian Wells, Roma e nei due Slam, Wimbledon e Us Open. Federer si è parzialmente rifatto a Dubai e Cincinnati, suo feudo personale. Chi vincerà stasera ?. La realtà dice Djokovic ma un pronostico favorevole a Federer non sarebbe del tutto azzardato.

I Video di Blogo.it

Ultime notizie su ATP Tour

Tutto su ATP Tour →