Siria, artificieri russi in missione a Palmira

Gli sminatori russi sono in azione a Palmira per rintracciare e disinnescare le mine disseminate da Daesh nell’area archeologica.

Gli artificieri russi sono al lavoro nelle operazioni di sminamento a Palmira. Prima di abbandonare la città siriana, riconquistata da poco all’esercito della Repubblica Araba di Siria di Bashar Al Assad, Daesh ha disseminato di mine le strade, gli edifici e il sito archeologico patrimonio dell’Unesco.

Le unità di sminatori russi hanno avviato le operazioni di bonifica.