Atp Finals 2015: Djokovic domina Nadal e passa in finale

Atp Finals Londra 2015. Djokovic domina Nadal con un doppio 6-3 e conquista la finale del Masters per il quarto anno di fila.

  • 14.52

    Tra dieci minuti circa l’ingresso in campo di Nadal e Djokovic, protagonisti della prima semifinale delle Atp Finals 2015

  • 15.01

    Nadal e Djokovic ancora non sono entrati in campo per il riscaldamento pre match

  • 15.03

    Rafa Nadal entra alla O2 Arena. Sguardo molto concentrato e teso quello del campione iberico

  • 15.04

    Ecco Djokovic. Anche per il serbo, ovazione del pubblico

  • 15.07

    In corso il riscaldamento pre partita.

  • 15.12

    Siamo ancora nel riscaldamento. Djokovic punta alla 4.a finale consecutiva alle Finals. Nadal vuole arrivarci per provare a vincere l’unico torneo top che manca al suo palmares

  • 15.14

    La semifinale è cominciata. Djokovic serve per primo nel game inaugurale del primo set

  • 15.18

    Djokovic vince il game iniziale del primo set in battuta. Sul 30-30, due punti di fila del serbo per lo 0-1

  • 15.22

    Break immediato di Djokovic e 0-2 nel primo set. Nole penetra sulla seconda di servizio di Rafa e lo lascia a 0 in battuta con tre vincenti. Grande impatto del serbo sulla partita

  • 15.25

    Djokovic consolida il break a 30 e sale 0-3 nel primo parziale. Solo vincenti per il serbo. Per Nadal difficile risalire a questi ritmi

  • 15.30

    E’ in corso il quarto game del primo set con Nadal al servizio sotto 0-3

  • 15.32

    Nadal smuove il punteggio nel primo set. Suo il quarto gioco al servizio a 30. Djokovic comunque avanti 1-3 e servizio

  • 15.35

    Djokovic procede senza intoppi in battuta. Il serbo conquista il quinto game a 30 e allunga 1-4 nel primo set. Nadal ancora in difficoltà in risposta

  • 15.41

    Nadal accorcia 2-4 nel primo set, mantenendo il servizio a 15 nel sesto game con Djokovic che non spinge in risposta, quasi già concentrato al prossimo turno in battuta

  • 15.43

    Tutto semplice per Djokovic nel settimo game del primo set. In appena un minuto Nole lascia a 0 Nadal in risposta e sale 2-5 in pieno controllo del match

  • 15.46

    Nadal accorcia 3-5 nel primo set. Djokovic lascia andare l’ottavo game in risposta e si appresta ora a servire per chiudere il parziale.

  • 15.50

    DJOKOVIC VINCE IL PRIMO SET, 6-3. Il serbo tiene agevolmente la battuta nel game conclusivo. Tutto troppo facile per Nole. Nadal non pervenuto. Dal break subito in avvio, Rafa non è stato in grado di risalire

  • 15.55

    Si sta giocando il primo game del SECONDO SET con Nadal in battuta

  • 15.58

    Nadal vince il game inaugurale del secondo set al servizio ma che brivido per l’iberico costretto ad annullare un break point sotto 30-40. 0-1 per Rafa, per la prima volta avanti nel punteggio nel match

  • 16.00

    Rapidamente Djokovic impatta 1-1 nel secondo set. Altro game tranquillo di Nole in battuta con Nadal ancora innocuo in risposta con 0 punti a referto

  • 16.03

    Nadal si riporta in vantaggio nel secondo set, 2-1. Suo il terzo gioco a 15 al servizio. Si incita Rafa con un sonoro Vamos. C’è più partita in questa fase del match

  • 16.07

    Djokovic prosegue indisturbato al servizio e impatta 2-2 nel secondo set, nel quale, finora, Nole non ha concesso punti in risposta al rivale

  • 16.12

    BREAK DJOKOVIC. 2-3 e servizio per il serbo nel secondo set. Nadal capitola, sotto 30-40 nel quinto gioco, con una smorzata che si spegne sul fondo a conclusione delle scambio più lungo della partita.

  • 16.16

    Djokovic conferma il break a 15, si porta sul 2-4 nel secondo set e intravvede la finale

  • 16.19

    Nadal accorcia 3-4 nel secondo set ma il parziale e la partita dipendono, ora, dai turni al servizio di Djokovic

  • 16.27

    Djokovic distanzia nuovamente Nadal e sale 3-5 nel secondo set. Rafa prova a impensierirlo in risposta nell’ottavo game del secondo set ma sul 30-30 un dritto vincente e un errore dell’iberico ridanno il doppio vantaggio a Nole

  • 16.30

    Si sta disputando il nono game del secondo set con Nadal al servizio, sotto 3-5, per salvare la partita

  • 16.35

    VINCE DJOKOVIC. Il secondo set finisce 3-6 con un altro break a favore di Nole. Nadal perde di nuovo il servizio ai vantaggi e si congeda mestamente dalla 02 Arena dopo un’ora e poco più di gioco. Straordinaria dimostrazione di potenza e controllo per il numero uno del mondo che per il quarto anno di fila approda alla finale del Masters londinese

Atp Finals Londra 2015. Djokovic non lascia scampo a Nadal in semifinale, lo batte con un doppio 6-3 in poco più di un’ora e conquista la quarta finale di fila al Masters di fine stagione.

Anche oggi, alla O2 Arena, è andata in scena l’ennesima dimostrazione di forza di Djokovic. Ci si aspettava di più da Nadal, reduce da un’incoraggiante fase a gironi, ma il match si è risolto in un ko tecnico che lascia poco spazio ai commenti, alla stregua delle altre tre sfide giocate nel 2015 tra il serbo e lo spagnolo, tutte vinte dal numero uno del mondo senza concedere set all’avversario.

La partita di Nadal comincia malissimo con il break subito a 0 nel game inaugurale del primo set al servizio. Djokovic gestisce facilmente il vantaggio, agevolato anche dalla scarsa resa del rivale in risposta e chiude la prima frazione in 35 minuti. Nel secondo parziale, Nadal tenta di scuotersi ma la debacle è prossima e inevitabile. Dal 2-2, sono quattro i game di fila per Djokovic che veleggia verso una vittoria ben più facile del previsto e l’ennesima finale al Masters che arricchisce ulteriormente una stagione già indimenticabile.

Atp Finals 2015 | Il live di Djokovic-Nadal

Atp Finals 2015 | Presentazione Nadal-Djokovic

Atp Finals Londra 2015. Oggi alle 15, in diretta, tempo reale, seguiremo la semifinale tra Djokovic e Nadal, sfida che precede quella serale tra Federer e Wawrinka.

Semifinale attesa e prevedibile, alla vigilia, quella tra Rafa e Nole anche se il posizionamento nella fase a gironi non ricalca del tutto i pronostici in fase di sorteggio. Djokovic, infatti, si è classificato secondo nel gruppo Stan Smith con due vittorie (Nishikori e Berdych) e una sconfitta in due set contro Federer. Nadal, invece, ha chiuso in testa nel girone Nastase con tre affermazioni in altrettante partite con Wawrinka, Murray e Ferrer, quest’ultima conquistata, ieri, al termine di un match durato 2 ore e 40 minuti nonostante Rafa fosse già certo della qualificazione.

Quello odierno è il quarto confronto stagionale tra Nadal e Djokovic. Il serbo si è aggiudicato i precedenti tre, di cui due sul rosso a Montecarlo e al Roland Garros, nel periodo più difficile della stagione dell’iberico, e l’altro, più recente, nella finale dell’Atp 500 di Pechino nella quale un Djokovic, sempre più convincente e insuperabile, si è imposto con un eloquente doppio 6-2.

Quello visto a Londra non è certo il Djokovic ammirato fino a Bercy. Dopo il facile debutto con Nishikori, Nole è sembrato affaticato e incerto contro Federer e Berdych. Nadal, invece, partita dopo partita ha acquistato una certa fiducia che lo pone nelle condizioni quantomeno di poter impensierire il rivale il quale, nonostante l’altalenante prima parte di torneo, non può non partire con i favori del pronostico. Rispetto alle precedenti sfide stagionali, è lecito attendersi tuttavia un match più incerto. Rafa che non ha mai vinto le Finals può raggiungere la sua terza finale in carriera al Masters, Djokovic la quarta consecutiva.

I Video di Blogo.it

Ultime notizie su ATP Tour

Tutto su ATP Tour →