Juventus – Milan 1-0 | Serie A | Risultato Finale | Gol di Dybala

Juventus – Milan 1-0 | I bianconeri battono i rossoneri grazie al gol decisivo di Dybala.

[live_placement]Juve – Milan Diretta | Queste sono le formazioni ufficiali:

Juventus (4-3-1-2): Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Evra, Sturaro, Marchisio, Pogba, Hernanes, Mandzukic, Dybala.
Panchina: Neto, Rubinho, Rugani, Bonucci, Alex Sandro, Lemina, Vitale, Cuadrado, Morata, Zaza.
All. Allegri

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Cerci, Bacca, Niang.
Panchina: Abbiati, Calabria, Zapata, Mexes, De Sciglio, Mauri, Nocerino, Poli, Suso, Honda, Luiz Adriano.
All.: Mihajlovic

Juventus – Milan | Meteo

Per quanto riguarda le condizioni meteorologiche allo Juventus Stadium di Torino, Juventus – Milan si giocherà sotto un cielo coperto, senza rischi di precipitazioni, con una temperatura vicina ai 5 gradi, venti deboli provenienti da sud-ovest e un tasso di umidità vicino al 50%.

Juventus – Milan | Quote

Le quote di Juve – Milan, stando ai principali bookmakers, sono le seguenti:

– la vittoria della Juventus è quotata da 1.57 a 1.63;

– il pareggio è quotato da 3.50 a 3.95;

– la vittoria del Milan è quotata da 5.70 a 7.00.

Juventus – Milan | La partita in tv

Juventus – Milan andrà in onda sia su Sky che su Mediaset Premium.

Per quanto riguarda Sky, la partita andrà in onda su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD. Su Mediaset Premium, invece, il match sarà trasmesso da Premium Sport HD.

Juve – Milan sarà visibile anche in streaming sia su Sky Go che su Premium Play.

Per quanto riguarda il liveblogging, infine, la partita sarà disponibile su Outdoorblog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 20:45.

Juventus – Milan | La presentazione della partita

[blogo-video id=”372344″ title=”Juventus-Milan 3-1 Sky HD Highlights Ampia Sintesi 07/02/2015″ content=”” provider=”youtube” image_url=”https://i.ytimg.com/vi/lkoLbtT-q0A/maxresdefault.jpg” thumb_maxres=”1″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=lkoLbtT-q0A” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzcyMzQ0JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9sa29MYnRULXEwQT9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzM3MjM0NHtwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzcyMzQ0IC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzcyMzQ0IGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

Questa sera, sabato 21 novembre 2015, a partire dalle ore 20:45, la Juventus affronterà il Milan nella partita valida per la tredicesima giornata del campionato di Serie A 2015/16. La partita si giocherà allo Juventus Stadium di Torino e sarà diretta dall’arbitro Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo.

Dopo la pausa dovuta agli impegni della nazionale azzurra di Antonio Conte, la Juventus si riaffaccia al campionato con l’obiettivo di proseguire la striscia positiva di vittorie iniziata in occasione del derby della Mole e proseguita con la successiva vittoria di Empoli. I bianconeri, attualmente, occupano la settima posizione insieme a Atalanta e Lazio con 18 punti.

Per quanto riguarda il Milan, invece, i rossoneri si trovano una posizione più avanti, al sesto posto con 20 punti. Gli uomini di Sinisa Mihajlovic provengono da una striscia positiva di cinque risultati utili consecutivi (tre vittorie e due pareggi). Il pareggio interno contro l’Atalanta, però, ha riattivato alcuni campanelli d’allarme, apparentemente scomparsi dopo la bella vittoria in trasferta a Roma contro la Lazio.

Per quanto concerne le formazioni che potrebbero scendere in campo dal primo minuto, partendo dalla Juve, Massimiliano Allegri ha a disposizione per questa partita sia Lichtsteiner e Mandzukic che potrebbero partire entrambi dal primo minuto anche se il croato resta in ballottaggio con Dybala.

Per il Milan, invece, Bacca è in ballottaggio con Luiz Adriano mentre il rientrante Bonaventura potrebbe essere schierato a centrocampo per far spazio a Niang in attacco. Cerci completerebbe il tridente offensivo. In difesa, Abate giocherà al posto di De Sciglio, non al meglio delle sue condizioni.

Juventus – Milan | Probabili Formazioni

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Khedira, Marchisio, Pogba; Cuadrado, Mandzukic, Morata.
Panchina: Neto, Rubinho, Rugani, Barzagli, Lemina, Hernanes, Alex Sandro, Sturaro, Zaza, Dybala.
All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Rubinho, Pereyra, Asamoah, Padoin, Caceres.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Cerci, Bacca, Niang.
Panchina: Abbiati, Rodrigo Ely, Calabria, Zapata, Mexes, De Sciglio, Mauri, Nocerino, Poli, Suso, Honda, Luiz Adriano.
All.: Mihajlovic
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Menez, Balotelli, Diego Lopez, Bertolacci, De Jong.

Juventus – Milan | Statistiche e precedenti

Juventus e Milan si sfideranno in Serie A, da cinque stagioni allo Juventus Stadium di Torino, per l’87esima volta nella loro storia. Il bilancio dei precedenti è a favore dei bianconeri: le vittorie casalinghe della Juve contro il Milan, infatti, sono state 42 mentre i rossoneri sono riusciti a portarsi a casa i tre punti in 22 occasioni. Anche le partite terminate in pareggio sono state 22. Per quanto riguarda le reti segnate, la Juventus ha realizzato 151 gol contro il Milan mentre i rossoneri hanno siglato solo 107 reti nella porta dei bianconeri.

Aggiungendo anche le partite che si sono giocate a Milano, i precedenti salgono a 172. Anche in questo caso, il bilancio resta a favore della Juventus grazie a 64 vittorie contro i 50 successi ottenuti dal Milan. Le partite terminate con la divisione dei punti sono state 58. Per quanto riguarda i gol segnati, invece, la Juve ha realizzato 253 reti contro il Milan mentre i rossoneri hanno siglato 225 gol in totale contro i campioni d’Italia.

Tornando ai precedenti che si sono giocati a Torino, l’ultima vittoria della Juventus risale alla stagione scorsa, alla partita che terminò con il risultato finale di 3-1 (gol di Tevez, Bonucci e Morata per i bianconeri, gol di Antonelli per il Milan); l’ultima vittoria del Milan, invece, risale alla stagione 2010/11, alla partita che finì con il risultato di 0-1 (gol decisivo di Gennaro Gattuso). Il Milan, finora, non ha mai ottenuto punti allo Juventus Stadium.